Jump to content
Melius Club
Martino_Papesso

E' più vecchio il CD on YH o con "--18".perché?

Recommended Posts

Martino_Papesso

Ciao,

secondo questo sito web :https://www.musik-sammler.de/album/cure-the-the-top-37436/ il CD dei 'the cure' intitolato 'the top'  fu messo in vendita per la prima volta nel 1984 e poi una versione leggermente diversa a livello di stampa (ma le canzoni erano ovviamente identiche) fu di nuovo messa in vendita nel 1985 .

gbXV4Wd.jpg

Le differenze fra la prima stampa e la seconda sono 'YH' contro una sigla '--18' .

Prima stampa :

fwleyYQ.jpg

9CciQSs.jpg

Seconda stampa :

AlAa2e2.jpg

gFWlXnN.jpg

Oltre alla differenza 'YH' e '--18' c'è anche una altra differenza circa chi ha fatto il CD .

In uno è menzionata la Metronome Musik GmbH mentre nell'altro Cd  c'è scritto 'Printed in West Germany  by  ecc. ecc. 

Anche se sono informazioni da verificare mi è stato detto che YH veniva usato solo dalla polydor ed eventualmente da altre case discografiche del circuito polydor (polygram, fiction, ecc.).

Y significherebbe 'YES'  e avrebbe lo stesso significato  di 18 ovvero 'versione tedesca'  , mentre H  significherebbe 'HIGH PRICE' . Il CD può essere venduto a prezzo pieno .

I primi CD compaiono nei negozi in Europa a partire da marzo 1983  e già dal 1983 il codice YH vedo che viene applicato a certi CD come dimostrato  qui :

https://www.discogs.com/it/Saga-Heads-Or-Tales/release/4985820

https://www.discogs.com/it/search/?sort=year%2Casc&barcode=YH&type=release&format=CD

https://www.discogs.com/it/ABBA-The-Singles-The-First-Ten-Years/release/3366098

https://www.discogs.com/it/Various-Staying-Alive-The-Original-Motion-Picture-Soundtrack/release/1368902

Quale dei due codici (YH e --18) sia il più antico però purtroppo non lo so.

Mi piacerebbe sapere perché chi ha detto che il più vecchio è quello con YH lo ha detto?

Potrebbe essersi sbagliato , potrebbe aver ragione.

Riporto cosa lo letto circa questi due codici :

"Which one's the older one I can only assume, but I'd take the one with 'YH'.
The '18' (also prefixing a '-') is valid till today as 'German Version' and usually not notable as it is an internal code for the logistics and stock-keeping. Mostly it encounters on stickers like I uploaded one yesterday for Colbie Caillat - Breakthrough(https://www.discogs.com/it/Colbie-Caillat-Breakthrough/release/2109164)
The 'YH' is often misinterpreted as price code, which is wrong. The 'Y' is also an internal code and means nothing else than the same as '18' (that's why I assume it the older version) and stands for 'Yes' in the internal systems of Polygram releases for 'National Product' in Germany. The 'H' means nothing else than 'High Price'; so it is only a price level. Till today the price code for UMG is a 4 digit code not appearing on any release. The only repertoire company was Phonogram printing this code on releases around 1980. It is notable on Thin Lizzy - Live And Dangerous (https://www.discogs.com/it/Thin-Lizzy-Live-And-Dangerous/release/1710390 ) below the cat ## on the backsleeve."

Inoltre :

"It's just the run of times: The '18' is used until today and the 'YH' (and other letter codes of that kind) disappeared. So, with your two mentioned Cure releases you may have found the turning point - congratulations!"

Tratto da qui https://www.discogs.com/it/forum/thread/818411

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven

Forse ho capito male io... ma, se una stampa è del 1984 e una del 1985, dove sarebbe il dubbio? 🤔

Non hai fiducia sugli anni che riporta quel sito?

.

comunque costui è un collezionista (uno dei più grandi) di prime stampe: nel suo catalogo ha The Cure The Top (West Germany, Fiction, catalog number 821 136-2, released in Europe). Per cui la prima stampa è quella del 1984 con YH, facendo riferimento anche al West Germany.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martino_Papesso

Non è perché in un sito dicono che il primo Cd è del 1984 io devo credere a ciò.

perché mai dovrei credergli , dal momento che in questi siti i dati sono molto spesso errati?

E' forse una dato pubblico rilasciato dal produttore(la casa discografica) in modo ufficiale al momento della vendita in negozio e quindi della stampa?No

Gli chiedo perché dice che la prima stampa secondo lui è quella del 1984  e lui non mi risponde.

E dovrei credere a lui?

Quello che dice vale quanto quello che dice un altro .

E guarda caso un altro dà dei dati diversi.

Hai visto ad esempio secondo discogs quando è uscito il primo Cd dei cure?Secondo loro nel 1985 :the top.

E invece per il sito http://www.thecurerecords.com/  the top su CD in prima stampa è uscito parecchio più tardi.

E allora a chi credo?

Chiedo di giustificare quello che dicono .

E nessuno giustifica nulla.

Quindi indago io .

E' quanto sto facendo con questo messaggio.

Ma per te se un collezionista, uno dei più grandi dice X , tu credi a ciò  e non si discute???

Quel collezionista noto che scrive così:

sTvLmwp.jpg

Ma tutto quello che ha circa l'album the top dei cure su CD che è?

E tutti i dati relativi a tutti i CD dell'album 'the top' dei cure , cortesemente mi dici dove li pubblica ?

Ti ringrazio.

Ciao.

Martino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven
28 minuti fa, Martino_Papesso ha scritto:

e non si discute???

Mah... discuti pure, figuriamoci! 😄

Hai provato a chiedere a qualche appassionato, o collezionista dei the cure?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martino_Papesso

Ho chiesto a comunità di collezionisti dei dischi dei cure.

C'è gente che ha 500 o 1000 CD esclusivamente dei cure.

Mai avuto una certezza.

C'è qualcuno che sappia spiegare il significato  dell'YH o del "--18"  per risalire con certezza  a quale  fu il primo dei due?

Per adesso non ho trovato ancora nessuno.

Inizio a discutere con gente che magari conosce il CD , la storia, i codici stampati su di esso ,le regole di vendita che lo hanno caratterizzato.

Per questo mi sono rivolto a questo forum dove ci sei tu.

Ho chiesto ad un rappresentante capo della polydor in Inghilterra nel 1984 e lui probabilmente avrebbe potuto rispondermi.

Tieni presente che agli occhi di certi altro non sono che uno che scoccia e quindi nemmeno mi ha dato retta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven
38 minuti fa, Martino_Papesso ha scritto:

Hai visto ad esempio secondo discogs quando è uscito il primo Cd dei cure?Secondo loro nel 1985 :the top.

Secondo loro questa https://www.discogs.com/it/The-Cure-The-Top/release/1876469 è la first cd release. Febbraio 1985. Ne specificano anche le caratteristiche.

E quesa https://www.discogs.com/it/The-Cure-The-Top/release/15249067 è sempre la stessa ma con un generico 1985. "Almost identical to (quella prima) but this one has full catalog number, including the YH price code, printed behind the back inlay under the plastic tray."

Probabilmente hanno stampato lo stesso cd a più riprese, con qualche piccola differenza editoriale tra di loro, sempre nel 1985. Forse erano destinate a mercati diversi.

Entrambe riportano lo YH. Mi pare un buon punto di partenza, per le indagini. 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven
Riportato

Y stands for the issuing label = Polydor and related PolyGram labels (e.g. MPS, Verve, RSO).
A=Archiv, D=Decca, G=DGG, P=Philips.

H stands for High or Full Price ("M" = medium price, "B" = bargain price, "X" = special or reissue price - I think)

2 boxed letters would identify a series: e.g. GA = Galleria.

A boxed number on multi-discs identifies the number of CDs, e.g. 3 = 3xCD.
However, 10 does not stand for 10 CDs but is either a language code or limited edition code.

Riportato

Anyway, [Y] (boxed) is not a price code but a label identifier. Only [H] (boxed) or B, X, etc. are ones.
As both are in individual boxes, they can be added to the respective BAOI fields, Y as Other (it's not a Label Code!), H as Price Code.

https://www.discogs.com/forum/thread/771398

mi pare ragionevole. :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martino_Papesso

Discogs è la comunità forse più popolare al mondo per i dischi.

E ti dicono che la prima copia di 'the top' è stata messa in vendita nel 1985?

Eppure io possiedo una copia di giornale datata giugno 1984  che pubblicizza a piena pagina LP, cassetta e CD di  'the top'(giornale 'the face' inglese  giugno 1984).

Lo stesso album 'the top' in prima stampa versione UK, specificava  sulla busta  che era disponibile  anche CD e cassetta.

Questa è una cartella data al rappresentante in Inghilterra che girava nei negozi di dischi a promuovere dischi e venderli ai negozi.

Viene specificato a lettere cubitali  che il Cd è disponibile.

Tieni presente che questa cartella venne fornita ai rappresentanti in UK ben prima che 'the top' uscisse perché dovevano svolgere opera promozionale al fine di concludere parecchi ordini dell'album in tutti i vari formati.

http://www.thecurerecords.com/record.aspx?id=0659

E con tutti questi dati io dovrei credere  a discogs  che dice che 'the top' in prima stampa uscì in vendita dal 1985?

E se questa è la cura con cui presentano i dati,dovrei fidarmi di quello che dicono loro dicendo che prima viene YH e poi --18 , senza nessuna prova e basta ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven

https://www.discogs.com/it/The-Cure-The-Top/release/3880677

Questa, sempre secondo discogs, è del 1986. Quella col --18

Riportato

The "YH" price code is on front cover & back of the insert, not on spine or back card.

...

Catalog numbers:
821 136-2--18 on spine and back insert.
821 136-2 on CD and cover.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martino_Papesso

Inutile seguire cosa dice qualcuno se non è provato.

Seguendo tutte le baggianate di chi recensisce e fa le schede su discogs come di altri siti simili  , non si fa altro che andare fuori strada.

Se un CD è uscito in una specifica data deve essere dimostrato.

Per questo mi interessa risalire a quando per la prima volta comparse  il codice --18 , il codice YH ecc. ecc. 

perché la stampa del primo CD 'the top' la conosco.

Gli errori di stampa  che possedevano le prime copie , visto la cura con cui lavoravano , era possibile  non fossero corrette.

Quindi se il primo CD uscì nel 1984 con tutta una seria di errori di stampa anche la ristampa che magari   avvenne nel 1985  lì conservò, tranne qualche piccolissima differenza tipo 'YH' '--18'.

Per questo voglio risalire alla storia dei codici 'YH' e '--18'.

Quando furono introdotti in Europa  ecc. , tutto documentato da varie prove.

Per questo ne parlo qui.Magari qui qualcuno lo sa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven
19 minuti fa, Martino_Papesso ha scritto:

i rappresentanti

Di solito hanno cataloghi, in cui è rappresentato un prototipo. O al massimo hanno un pre-serie (promo). Il fatto che ti dicano che è disponibile... 🤣

La produzione di serie vera e propria avviene ben dopo gli ordini. Per cui un rappresentate che ti porta un catalogo in cui ci sono dei prodotti del 1984 (quale mese?), non è affatto strano che preveda l'inizio di produzione nei primi mesi del 1985 (appunto dopo aver raccolto gli ordini). E infatti su discogs indicano la prima stampa disponibile in negozio Feb. 1985.

Lo trovo più che lineare.

Te lo dico perché lavoro in una azienda in cui presentiamo annualmente prodotti nuovi. A catalogo ci vanno i prototipi. La produzione inizia dopo gli ordini. E ne può passare di tempo...

Ma intanto ti dico che è disponibile... si chiama marketing. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martino_Papesso

E allora a chi devo credere ?

A quello che mi dice  che 'the top' fu disponibile in vendita nei negozi  già nel 1984 oppure a quello che mi dice che fu in vendita solo a partire dal 1985?

Credo a quello che mi fornisce delle prove . 

Sai come fanno a sapere che 'the top' fu disponibile su CD da febbraio 1985  quelli di discogs ?

perché lo hanno letto in un libro.

Il libro di Steve Binnie questo https://www.amazon.it/gp/product/0244129657/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o09_s00?ie=UTF8&psc=1

Allora ho scritto cortesemente a Steve Binnie.

Finchè non mettevo in dubbio nulla di quanto lui dicesse  mi rispose.

Nel momento in cui mi risultavano tutte errate le uscite dichiarate da lui su CD(the cure) ho iniziato a chiedergli come facesse a sapere che 'the top' fosse uscito in vendita in UK a partire da febbraio 1985.

Mai avuto una risposta...😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
senek65

Ingaggia un detective privato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martino_Papesso

@one4seven  nel messaggio #9 scrivi

8 ore fa, one4seven ha scritto:

https://www.discogs.com/it/The-Cure-The-Top/release/3880677

Questa, sempre secondo discogs, è del 1986. Quella col --18

 Nel caso in questione il CD nella copertina frontale  ha il codice YH:

4ju1QVx.jpg

mentre nel retro non si ha un codice YH ma --18 

k4j307k.jpg

La versione con il codice --18 è questa https://www.discogs.com/it/The-Cure-The-Top/release/13586263

perché in tutte le parti è presente --18 e mai  YH.

Poi la versione da te indicata è decisamente incompleta .

Non vi sono nemmeno foto sufficienti al fine di individuare in modo preciso di che CD si tratti.

Non è che per sbaglio hanno preso foto di una versione e foto di una altra versione?

Nel mio piccolo già ho trovato casi in cui certi su discogs compilavano l'esistenza di una specifica versione di un Cd, ovviamente non avevano messo nessuna foto(o al massimo una).

La versione è risultata alla fine totalmente inesistente.

Quindi è stata cancellata su discogs.

Ricerca un po' più semplice perché si trattava di un CD (cofanetto di 3 CD) messo in vendita nel 2018.

Se tu noti su questo sito di dischi dei 'the cure' http://www.thecurerecords.com/record.aspx?id=1522 la versione con --18 la dichiarano come prima stampa 'the top' che risale al 1986 ma non contemplano nemmeno l'esistenza della versione  quasi uguale con 'YH'.

Tutto questo per dire che è meglio credere alle dichiarazioni scritte solo se vi sono prove.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martino_Papesso
9 ore fa, one4seven ha scritto:

https://www.discogs.com/it/The-Cure-The-Top/release/3880677

Questa, sempre secondo discogs, è del 1986. Quella col --18

Questo tuo messaggio instilla in me un dubbio.

Esisterà forse anche una versione mista sia con YH che con  --18 ?

E non solo una versione con YH e una con --18 ?

Fino adesso però le versioni con YH e con --18 sono state descritte tutte con un numero sufficiente  di foto ed in modo chiaro.

Non altrettanto per la versione (sempre che esista) con --18 e YH.

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
17 ore fa, one4seven ha scritto:

Non hai fiducia sugli anni che riporta quel sito?


non sempre discogs è affidabile, già constatato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven
14 ore fa, Martino_Papesso ha scritto:

Sai come fanno a sapere che 'the top' fu disponibile su CD da febbraio 1985  quelli di discogs ?

perché lo hanno letto in un libro.

O magari perché qualcuno l'ha comprato proprio in quell'anno... boh

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martino_Papesso
1 ora fa, one4seven ha scritto:

O magari perché qualcuno l'ha comprato proprio in quell'anno... boh

No.

Tu hai letto la scheda del Cd che viene definito da loro il primo CD mai emesso dai 'the cure'?

E' questo CD qui https://www.discogs.com/it/The-Cure-The-Top/release/1876469

Hai letto chi ha detto che è  la "First CD release"?

Per farlo vai qui :

Tl6OJaK.jpg

Poi procedi fino a che trovi quanto segue

fTHb6K0.jpg

Un certo siamuerte ha detto ciò 7 mesi fa.

E perché?

perché siccome prima nessuno giustificava la data di emissione , avevo fatto notare ciò pubblicamente.

Allora qualcuno è intervenuto scrivendo la prima sciocchezza che gli capitasse.

La discografia dice quanto tu vedi qui

t06LJ6r.jpg

DAh5PMe.jpg

Se noti, secondo chi ha fatto la discografia il CD 'the top' fu rilasciato  nel febbraio 1985 :

RBlcpYw.jpg

So perfettamente che la discografia di Steve Binnie è valida solo per le pubblicazioni in versione UK e solo per gli anni 80.

Se tu guardi altre discografie dicono però che 'the top ' su CD fu rilasciato per la prima volta non nel 1985 ma nel 1984.

Un esempio può essere dato da questa discografia https://www.amazon.it/gp/product/1841955515/ref=ppx_yo_dt_b_asin_image_o08_s00?ie=UTF8&psc=1

C1mt6k8.jpg

uuTnYx7.jpg

Un altro esempio può essere dato da questa discografia :

https://www.amazon.it/Sharp-Shock-System-Vernon-Joynson/dp/1899855238/ref=sr_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&dchild=1&keywords=a+sharp+shock+to+the+system+vernon+joynson&qid=1590161983&sr=8-1

pbk7DKr.jpg

Anche quella afferma che l'album 'the top' uscì su CD nel 1984 e non nel 1985 .

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven

@Martino_Papesso Per la peppa, ci tieni tanto eh... 😁

Probabilmente (non ci metto la mano sul fuoco) tutte queste citate sono copie identiche (stesso master, stessa stampa), estratte con EAC daranno gli stessi identici risultati.

Non come con i Pink Floyd, giusto per fare un esempio famoso, che già dalle prime stampe, a seconda del paese, giravano master diversi (EAC docet).

.

Posso chiederti come mai questo "ardore storico"? 😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martino_Papesso
9 minuti fa, one4seven ha scritto:

tutte queste citate

A che cosa ti riferisci?

Ho citato un solo CD quello di discogs e basta(questo https://www.discogs.com/it/The-Cure-The-Top/release/1876469  )

A me interessa la cosa?

Potrebbe essere che  a me non interessa tanto la cosa è al resto delle persone che proprio non frega niente a vedere da come compilano discografie  o schede dei dischi e CD sugli archivi on line tipo discogs.

Share this post


Link to post
Share on other sites
senek65

Ma quando lo sai cosa cambia?

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven
20 minuti fa, Martino_Papesso ha scritto:

A che cosa ti riferisci?

Alle varie stampe citate del suddetto disco, quella 1984/85/86 etc...

20 minuti fa, Martino_Papesso ha scritto:

al resto delle persone che proprio non frega niente

Magari non frega perché in quei diversi supporti non c'è registrato niente di diverso, uno dall'altro.

Come ti dicevo prima, se prendi l'esempio Pink Floyd (ma anche altri), in cui le prime stampe contengono riversamenti da master diversi, la cosa frega assai di più. Esempio > http://pinkfloydarchives.com/DiscTOC.htm 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martino_Papesso
3 ore fa, one4seven ha scritto:

Alle varie stampe citate del suddetto disco, quella 1984/85/86 etc...

va bene.Penso sia come dici tu per le prime due almeno.

La prima e la seconda sono identiche al di fuori di YH e --18. 

Nella retrocopertina  di carta si aggiunge una piccola differenza inoltre.

Un Cd è specificato stampato dalla metronome l'altro  possiede a differenza una dicitura con scritto Made in ... ecc. ecc.

Inoltre dici :stesso master, stessa stampa, estratte con EAC daranno gli stessi identici risultati.

La stampa del Cd è identica per le prima due versioni , tanto che gli errori di stampa nemmeno li hanno corretti nella seconda versione. 

Che cosa è il master e l'EAC?

3 ore fa, one4seven ha scritto:

perché in quei diversi supporti non c'è registrato niente di diverso, uno dall'altro.

Le prime due versioni a livello di contenuto musicale , nonchè stampa del CD penso

possano essere il clone l'una dell'altra

3 ore fa, one4seven ha scritto:

Pink Floyd (ma anche altri), in cui le prime stampe contengono riversamenti da master diversi,

Cosa hanno fatto per il CD dei  pink floyd ?

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven
1 ora fa, Martino_Papesso ha scritto:

Che cosa è il master e l'EAC?

Il master è la registrazione originale quella dal quale si ricava poi il "taglio" da incidere sui supporti per la vendita (vinile, cd, etc..)

EAC è un software, anzi IL SOFTWARE, che ha la sua principale funzione nell'estrazione delle tracce audio da cd.

Per cui permette anche il confronto "matematico" del contenuto dei cd.

Ti faccio un esempio pratico:

Mettiamo il caso che entrambi possediamo questo cd > Cyndi Lauper / She's So Unusual [Epic/Sony 35-8P-45]

Questo è il log di fine estrazione della mia copia > https://textuploader.com/1cy5g Nota che per ogni traccia c'è un Test&Copy CRC 

Se anche tu, facendo l'estrazione, ottieni gli stessi CRC, allora è matematico (visto che a te piacciono le prove certe 😁) che abbiamo la stessa copia di quel cd.

.

Spero di essere stato sufficientemente chiaro :)

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven
1 ora fa, Martino_Papesso ha scritto:

Cosa hanno fatto per il CD dei  pink floyd ?

Un macello 🤣

Ci sono così tante versioni e stampe diverse ma uguali, e viceversa, da essere un ginepraio da cui non è facile venirne fuori 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven

Ti regalo una chicca, che potrà piacerti:

Questo è il logfile del disco in oggetto del topic, in particolare della copia di cui sotto vedi le scansioni: https://textuploader.com/1cy5i

.

5bkn.jpeg5bkw.jpeg5bkq.jpeg

.

Il Test&Copy CRC è in questo caso unico, perché il cd è stato estratto in un unico file: la validità matematica di un eventuale confronto con altre copie non cambia, se anche tu ne fai una estrazione con lo stesso metodo. ;) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Martino_Papesso
2 ore fa, one4seven ha scritto:

Il master è la registrazione originale quella dal quale si ricava poi il "taglio" da incidere sui supporti per la vendita (vinile, cd, etc..)

In studio la band suona una canzone del futuro album  e viene messa sul master?

Ma il master che cosa è? 

Un CD, una chiavetta usb , un disco 12",una cassetta?

Poi quel master lo daranno ad un azienda che ha i macchinari per produrre CD destinati alla vendita nei negozi e ci faranno tutti i CD da distribuire nei negozi?

2 ore fa, one4seven ha scritto:

il "taglio" da incidere sui supporti per la vendita (vinile, cd, etc..)

Cosa intendi per taglio ?

Ti ringrazio @one4seven .

Ciao.

Martino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
senek65
7 ore fa, Martino_Papesso ha scritto:

Ma il master che cosa è? 

Il master è , in buona sostanza, la prima copia, in versione definitiva ovvero dopo missaggi e mastering, dell'opera .

Da quella copia, che un tempo era su nastro magnetico mentre ora è un file digitale, verranno prodotte tutte le restanti copie.

Se nessuno ha prodotto master diversi, indipendentemente da ciò che trovi scritto sul supporto, il contenuto è il medesimo.

Oggigiorno, con il rigurgito del vinile, è facile che esistano due master: uno prodotto con le specifiche per supporti digitali e uno con quelle necessarie per la stampa dei vinili.

Nel tempo ci possono essere dei re-master: ovvero si può produrre un master diverso da quello prodotto all'epoca.

Oppure può accadere che ci siano veri e propri remix: ovvero che dalle varie tracce registrate si faccia prima un missaggio diverso da quello dell'epoca e poi un nuovo remaster: in questo caso la differenza con l'opera originale di solito è molto marcata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
one4seven
8 ore fa, Martino_Papesso ha scritto:

In studio la band suona una canzone del futuro album  e viene messa sul master?

In pratica si, viene registrata su quello che si definisce "master tape", dopo il mixaggio e tutte le elaborazioni del caso (chessò... esaltazione dei bassi, interventi sula voce etc...).

E' la copia originale (master appunto).

8 ore fa, Martino_Papesso ha scritto:

Ma il master che cosa è? 

Un CD, una chiavetta usb , un disco 12",una cassetta?

Prima dell'avvento del digitale, un nastro magnetico. Con il digitale, si è passati al file che come ben sai può essere memorizzato su memorie di massa tipiche dei computer.

8 ore fa, Martino_Papesso ha scritto:

Cosa intendi per taglio ?

I supporti destinati alla vendita (cd/vinili/etc..), hanno ognuno specifiche caratteristiche. Per cui dal master originale, si fanno copie successive elaborate per essere conformi alle specifiche dei suddetti.

8 ore fa, Martino_Papesso ha scritto:

Poi quel master lo daranno ad un azienda che ha i macchinari per produrre CD destinati alla vendita nei negozi e ci faranno tutti i CD da distribuire nei negozi?

Si, ma non l'originale, bensì le copie elaborate specificatamente per i relativi supporti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    303409
    Total Topics
    6775079
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy