Jump to content
Melius Club
rivorivo

quale player utilizzate con windows 10 ?

Recommended Posts

rivorivo

ciao a tutti,

che player utilizzate con windows 10? 

io ho sempre utilizzato foobar2000 e sto provando Musicbee da qualche giorno.

Entrambi i player sono configurati con wasapi (wasapi exclusive per musicbee), senza dsp e con eq disattivata.

Sto ascoltando un flac di Sledgehammer di Peter Gabriel con cuffia AKG K361 e un piccolo DAC usb (lusya fever con processore sabre ES9018K2M  che dovrebbe essere simile al Dragonfly Black: https://iiwireviews.com/fever-dac-a-25-game-changing-stick) ed un notebook windows 10.

A livello audio, trovo Foobar2000 nettamente superiore rispetto a Musicbee. In particolare alle alte frequenze, musicbee è completamente privo di dettaglio ed i suoni mi sembrano parecchio "impastati".  La differenza è talmente grande che mi semra di ascoltare con due cuffie diverse.

Dall'altro lato, a livello grafico, di semplicità di utilizzo e di organizzazione dei files, Musicbee è 2 o 3 spanne sopra  a Foobar2000. Quest'ultimo lo trovo veramente frustrante da personalizzare.

Avete riscontrato anche voi queste differenze tra i due player?

ciao e grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites
giannifocus

Prova JRiver hai 30 giorni di trial free. all'epoca lo preferii a Foobar per semplicità d'uso, bellezza grafica, app IOS incredibile, anche a me Foobar non mi convinceva troppo sulle alte un po' troppo frizzanti ma sto parlando di vari anni fa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolosnz

provati tutti free e a pagamento... scelto audirvana senza remore!! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Jackhomo

@rivorivo Foobar per rippare i CD ed altre funzionalità. Archiviazione e perché no anche ascolto, Itunes, e godrai come un riccio.

Ovviamente sono gratis e valgono poco... 🤣

Share this post


Link to post
Share on other sites
c10m

HQ Player, con tutti i filtri che ha puoi scegliere quello che più ti aggrada. Non è il massimo come gestione della libreria ma si possono usare sw tipo Muso. Per me il migliore in assoluto in ambiente Win.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fra1111975

Logitech Media Server con Squeezelite-X l’hai provato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Forest

Io uso JPLAY 7D come motore (driver ASIO) diventa un servizio di Windows e per gestire la  

libreria musicale uso TuneBrowser  pratico e  funzionale! Molto meglio di Foobar e Jriver gestisce Tutti i tipi di File compresi i DSD.  

Si può gestire anche i metadati con estrema semplicità.

http://jplay.eu/reviews/

https://tunebrowser.tikisoft.net/summary/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Andrea Parenti

Utilizzo principalmente ROON. In seconda battuta, ma ormai piuttosto di rado, JRiver.
Trovo che ROON sia di gran lunga il più evoluto nella gestione della libreria, almeno per quanto riguarda la sua fruibilità e la presentazione all'utente delle informazioni di uso più frequente.
Il motore di convoluzione e in generale le funzioni DSP sono molto ben implementate; la stabilità è ottima. Certo, rimangono alcuni problemi nell'identificazione degli album, specialmente nella classica, ma nel complesso gli interventi necessari da parte dell'utente sono minimi (posto che i tag dei file siano almeno a livello di decenza...).

MusicBEE è semplice e ben fatto, tra i programmi gratuiti forse quello che mi è piaciuto di più.
Foobar è molto potente, ma antiquato nell'interfaccia utente e nella personalizzazione.


Tutti i programmi sono stati configurati con Wasapi e i driver nativi di Windows 10 (USB/XMOS): non entro nel merito delle differenze soniche, per me irrilevanti. Nel caso di utilizzo della convoluzione inoltre, i fattori e le combinazioni da verificare sarebbero di una tale complessità da rendere qualunque tipo di confronto serio tra player una sfida impossibile.
 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Stebroc
6 ore fa, Andrea Parenti ha scritto:

MusicBEE è semplice e ben fatto, tra i programmi gratuiti forse quello che mi è piaciuto di più.
Foobar è molto potente, ma antiquato nell'interfaccia utente e nella personalizzazione.

Non sentendo differenze tra player, non sceglierei mai Foobar a scapito di Musicbee. 

Se usi Windows e non hai bisogno di andare in streaming, non c'è un player migliore sul mercato. E' semplice ma al tempo stesso complesso. Se ci smanetti puoi personalizzare quasi ogni cosa. Ed è questo fattore che lo fa collocare sullo stesso piano qualitativo di Roon. Il quale Roon, pur rimanendo eccellente per integrazione con streaming e organizzazione dati, costa un po' tanto per quanto offre.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fra1111975

Comunque anche l’accoppiamento Muso e Foobar non sembra male ad una prima e veloce prova...

Share this post


Link to post
Share on other sites
STEFANEL

Uso da un po’ Foobar ben settato e con ottimizzazioni varie, disattivato tutto il resto in Win 10. Provato Jriver bella gestione libreria e ottimo per fare anche streaming video su renderer. Confrontati solo per audio Jriver, Daphile e Foobar preferisco di gran lunga quest’ultimo. Jriver suono troppo morbido, Daphile prometteva bene ma l’ho trovato un po’ scarno privo di armoniche. Il confronto l’ho fatto con gli stessi brani in flac suonati dal mio Cocktail Audio X40.

Foobar al momento e’ vincente, gestisce molto bene anche la convoluzione con i filtri che ho creato per domare un paio di picchi alle basse frequenze. E poi anche FoobarCon pro semplice ed efficace.

Domanda per gli utenti di Musicbee: puo’ questo player usare dsp e filtri di drc in convoluzione? Da quanto ho capito no...

HQPlayer forse puo’?

Share this post


Link to post
Share on other sites
bibo01
3 hours ago, STEFANEL said:

HQPlayer forse puo’?

HQPlayer sicuramente sì.

In ambiente Windows puoi fare un drag'n'drop da JRiver o Foobar. Probabilmente per la gestione della libreria e per la sua connessione a HQplayer è più adatto Muso.


Dai una guardata all'Indice. Ti potrebbe servire.

https://www.nexthardware.com/forum/pc-top-software/81480-hqplayer-introduzione-e-indice-argomenti.html#post883956

Share this post


Link to post
Share on other sites
STEFANEL

@bibo01 grazie, do un’occhiata. Certo che e’ curioso come ogni player suoni diverso l’uno dall’altro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fra1111975

Tunebrowser (dallo store Microsoft) l’hai provato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Crik

io non trovo cosi' scadente music bee rispetto a foobar o ad audirvana...

e tra tutti i player è quello che mi piace di più

Share this post


Link to post
Share on other sites
elulop

Audirvana sicuramente, per me il migliore, ma costa 100 euro purtroppo. Anche jriver buono e bello come grafica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolosnz

@elulop in realtà facendo i conti se quantifichi i mesi gratuiti di tidal e qobuz viene circa 50€  che va poi diviso per 2 licenze quindi 25 a licenza

ed è l'unico che supporta lo streaming di tidal e qobuz, non ha rivali purtroppo.. certo che se non interessa lo streaming il raggio si allarga

Share this post


Link to post
Share on other sites
elulop

@Paolosnz si effettivamente i conti non li avevo fatti, hai ragione. Se si usa qobuz o tidal è fenomenale, molto meglio delle loro applicazioni che vanno spesso in crash

Share this post


Link to post
Share on other sites
otaner
Il 22/5/2020 Alle 21:11, STEFANEL ha scritto:

river, Daphile e Foobar preferisco di gran lunga quest’ultimo. Jriver suono troppo morbido

Anchi'o trovo jriver mordido e con la gamma bassa un filo in evidenza rispetto a foobar

Trovo che le differenza siano ancora più marcate all'ascolto in streaming con qobuz.

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    303123
    Total Topics
    6770874
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy