Jump to content
Melius Club
deeepbluesea

Inca Tech the claymore quotazione

Recommended Posts

deeepbluesea

Buongiorno a tutti,

non riesco a capire la giusta quotazione di questo amplificatore. Secondo voi?

Inoltre, sempre per quest'amplificatore, sul prezzo incide di più il valore collezionistico o quello effettivamente qualitativo?

grazie in anticipo

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@deeepbluesea e' un prodotto di nicchia, ostenta una bruttezza scoraggiante, era raro anche quando era a catalogo, ha molti estimatori, le quotazioni sono assai variabili, gli estimatori  da un lato, quelli che non lo conoscono dall'altro. Si dice che suonasse bene , ma di integratini minimalisti inglesi che suonano bene è pieno il mondo, e sono sicuramente più noti, reperibili e riparabile dell'inca tech

Share this post


Link to post
Share on other sites
deeepbluesea

@cactus_atomo la bellezza risiede negli occhi di chi guarda...se no a ogni semaforo criticherei moto e macchine altrui. 

A parte queste considerazioni, puoi aiutarmi con la quotazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@deeepbluesea l'unia è vedere su ebay e su altri siti il prezzo di aggiudicazione nell'ultimo anno, essendo un prodotto di nicchia non c'è un mercato conolidato

Share this post


Link to post
Share on other sites
westender

Sì hifishark c'è anche l'opzione di consultazione "sold/expired" che ti può dare un'idea sui prezzi.

comunque è un integrato veramente difficile da trovare. Il mio tecnico ne ha uno ma non lo molla.

@deeepbluesea posso chiedere se lo devi vendere o comprare?

Share this post


Link to post
Share on other sites
alberto1954

Ricordo quando a metà anni 80 lo ebbi tra le mani... suonava come nessun integratino aveva mai fatto...  e a quei tempi gestivo il settore hi end di Grassi di Budrio negozio grande e famoso di Bologna..., questo per dire che di integrati ne avevo a disposizione tanti...

Share this post


Link to post
Share on other sites
deeepbluesea

@westender grazie, non sapevo che su hifishark ci fosse quella funzione. Lo sto cercando, ne ho trovato uno ma devo vendere prima il mio

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
30 minuti fa, alberto1954 ha scritto:

suonava come nessun integratino aveva mai fatto


addirittura di più dell'Kelvin Labs?

Share this post


Link to post
Share on other sites
alberto1954

@BEST-GROOVE 

Bella domanda... ho avuto tra le mani anche il Kelvin Labs.. ma tempo dopo..e sinceramente ora non ricordo quale preferii...

Eccellenti piccoli ampli ambedue

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE

@alberto1954  del Kelvin ho un buon ricordo sonico di un'amico che lo possedeva, del Inca Tec purtoppo ne ho ricordo di qualche recensione ma mai ascoltato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
alberto1954

Ci sono degli oggetti che come li accendi dopo 3 secondi capisci che hanno una marcia in più questo fu l’effetto che mi face l°Inca Tech... me lo ricordo dopo 35 anni

Share this post


Link to post
Share on other sites
releone71

Di Colin Wonfor ho un bel preamplificatore dal suono caldo e rotondo. Oddio "bel" nel senso di bensuonante, sicuramente robusto. Una riproduzione ricca e pastosa che ricorda l'interpretazione offerta dalle testine Grado dei tempi migliori. Un marchio, ormai scomparso, molto sottovalutato a mio modesto avviso. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pimpinotto
releone71

@Pimpinotto quel "qualcuno" è sempre Colin Wonfor, E. W. A. è il suo ultimo marchio commerciale: Elsdon Wonfor Audio. Non sarà bello, ma vale il prezzo richiesto. D'altronde il progettista, pur misconosciuto dai più, non è certo un tecnico di primo pelo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
TheoTks
14 minuti fa, releone71 ha scritto:

Non sarà bello, ma vale il prezzo richiesto

Mah.. a me sembra sobrio, ma non propriamente brutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
releone71

@TheoTks la veste estetica è sobria, è vero. O meglio è più sobria, e di conseguenza più elegante, di quella Inca Tech in ragione del fatto che  è stata scelta la finitura opaca in luogo di quella lucida. Wonfor avrà pensato che fosse una figata ma, al contrario, la finitura nero lucido dava un aspetto poverissimo alle elettroniche, in primis perché la vernice non si può dire fosse stesa a regola d'arte, in secundis perché evidenziava inopportunamente le ditate. C'è da dire peraltro che i contenitori Inca Tech erano in lamiera verniciata, questi E.W.A. sono in alluminio spazzolato e anodizzato. La qualità della realizzazione è decisamente superiore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ediate

@releone71 

5 ore fa, releone71 ha scritto:

La qualità della realizzazione è decisamente superiore.

e probabilmente anche il prezzo di vendita 😉 ho visto qualche foto dell'integrato in finitura lucida cromata e mi è parsa decisamente più accettabile di quella nera. In realtà, pur essendo inglese, è meno brutto degli altri piccoli albionici.

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
9 ore fa, releone71 ha scritto:

Non sarà bello, ma vale il prezzo richiesto


detta papale papale a me non dispiace...c'è di peggio in giro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
deeepbluesea

Ma alla fine tirando le somme qual e' una giusta quotazione?

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    303409
    Total Topics
    6775076
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy