Jump to content
Melius Club
Sign in to follow this  
Nick_gram

Problema grammofono Pathe

Recommended Posts

Nick_gram

Salve dopo tante peripezie alla fine ho acquistato un grammofono. Purtroppo da ignorante in materia ho comprato un pathe e solo ora scopro che funziona solo con dischi pathe.

Ora il problema è che mi è stato venduto come funzionante ma non ha la puntina.

Il meccanismo gira ma chi mi assicura si senta? Vabbe.

Volevo chiedervi si trovano in giro queste puntine? Ho provato a cercare su ebay ma mi sembra senza fortuna.

Altra cosa è possibile modificarlo per ascoltare 78 giri normali o è proprio il motore ad essere diverso?

Non so è molto bello ma mi sa che ho fatto la fesseria e non avendo la puntina sono stato anche un po' fregato secondo me. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nick_gram

Si presenta così. Non so se manca la puntina o proprio un pezzo...

Qualcuno sa aiutarmi?

15961222846955634054696671671559.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@Nick_gram i grammofoni Pathe utilizzano un diaframma adatto alla lettura dri dischi ad incisione verticale, esiste un diaframma accessorio che permette di leggere anche i normali 78 giri ad incisione orizzontale, ma bisogna trovarlo. Comunque nel tuo manca la puntina che nei Pathe era già in zaffiro con la punta arrotondata e non ad ago come in quelli normali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nick_gram

@oscilloscopio ciao ti ringrazio per la risposta. Ne ho trovata una online a 50 euro. Ti mostro la foto sai dirmi se è questa o mi servono anche altri pezzi?

L'accessorio sarebbe incredibile a trovarlo. Spero solo comprando la puntina si senta :( già è costato tanto.

d44b0353f8c0cc68ee92e6eb8c0ff4d1_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@Nick_gram aspetta...se è quella dovresti già averla ( ho un grammofono ma non è il Pathe) devi solo procurarti dei dischi "Pathe o Ideal che sono a lettura verticale e ricorda che suonano al contrario (dal centro verso l'esterno)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nick_gram

@oscilloscopio no quella nella seconda foto sarebbe quella che andrei ad acquistare. È una foto presa da un annuncio.

Il mio è quello nella prima foto. Anche se non capisco quella specie di vite a che serve. Come se mancasse qualcos'altro 

Share this post


Link to post
Share on other sites
TheoTks

a spanne, dovrebbe mancare una ghieretta filettata che blocca la puntina (ma non sono un grande esperto)

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@TheoTks @Nick_gram credo che la ghiera ci sia e sia tutta avvitata...Comunque la puntina è quella giusta.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nick_gram

Grazie! Purtroppo la ghiera sembra non ci sia nel senso quello che vedete è un penso tutto unico. Ora ho contattato un venditore per capire se ha i pezzi che mi.

 mancano. Altrimenti proverò a restituirlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
KIKO

A Marzaglia ne ho viste parecchie e acquistate quelle normali. Io cambierei il pick up (se ne trovano) con quello per puntine normali. Occhio al diametro dell'innesto.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
78 giri

@oscilloscopio @oscilloscopio

Mi permetto di osservare che solo i primi pathe', i padelloni neri extralarge, iniziavano dall'interno, in seguito anche pathe' si è uniformata sia come start che come incisione laterale. La puntina, è un vecchio espediente, c'è chi la sostituisce con la sferetta delle penne bic. Esistono dei diaframmi snodati che girandosi di 90 gradi permettono la lettura delle incisioni sia verticali che laterali. 

@Nick_gram complimenti per l'acquisto. Stai attento che il motore non abbia il grasso indurito: se durante l'ascolto senti dei colpi sordi potrebbero essere le spire della molla che si staccano le une dalle altre incollate appunto dal grasso solidificato. Rischio rottura molla. Aprire il motore, pulire la molla con solvente, attento che non ti scappi via: non sono come quelle degli avvolgibili, queste sono toste e possono fare MOLTO male, ed ingrassare di nuovo. Buoni ascolti 

Share this post


Link to post
Share on other sites
78 giri

@KIKO giusto consiglio. Io mi porterei dietro il braccio per sicurezza 

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@78 giri certo, mi riferivo ai dischi Pathe e Ideal senza etichetta di carta. Concordo sulla ricerca eventuale di un diaframma snodabile per poter ascoltare entrambi i tipi di incisione. Ignoravo invece il fatto di poter sostituire la puntina in zaffiro con una sferetta della bic...👍

Share this post


Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
Il 30/7/2020 Alle 17:17, Nick_gram ha scritto:

Purtroppo da ignorante in materia ho comprato un pathe e solo ora scopro che funziona solo con dischi pathe.



chi se la ricorda?

🎶 Pathe patù pahte patù ...patù paterooo.🎵   xD

Share this post


Link to post
Share on other sites
paolosances

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nick_gram

@KIKO ciao grazie pick up sarebbe tutta la testina rotonda o solo la parte terminale? Basterebbe quindi cambiare quella trovandone una normale dello stesso diametro? Scusate tra pickup, diaframma e testina forse faccio confusione.

@78 giri ciao ti ringrazio. Dalla puntina e dalla posizione della testina penso il mio sia un pathe vecchio modello. Ho trovato la puntina e anche la ghiera per avvitarla. Ora ho preso un disco pathe. Aspetto che arrivi per provare. Speriamo bene!

Il motore funziona ma quando vado a caricarlo va veramente duro! La manovella si è anche deformata in un punto. È normale o dovrebbe andare liscio liscio tipo un carillon? Non ho mai avuto un grammofono quindi non saprei.  Perdonate l'ignoranza. Adesso si fa fatica a caricarlo. Invece quando aziono la molla va liscio.

Il braccio per trovare un eventuale modello snodabile dove posso portarlo? Io sono di Bologna.

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@Nick_gram se vieni a Marzaglia il secondo sabato di settembre, magari trovi il diaframma che va bene per tutte le tipologie di 78 giri

Share this post


Link to post
Share on other sites
78 giri

@Nick_gram ciao, veramente quando carichi dovrebbe essere morbido all'inizio e indurirsi via via, come quando caricavamo i giocattoli da ragazzi o come succede con un orologio. In fondo è una molla e quindi è naturale che indurisca progressivamente. Diaframma o testina o pick up sono la stessa cosa,anche se più precisamente il diaframma è quella parte rotonda cui è incollata l'astina metallica mossa dalla puntina. Comunque basta capirsi... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
KIKO

@Nick_gram Sì, la parte rotonda che va infilata sul braccio. Se è duro  caricandolo è solo questione di lubrificazione, se scaricandosi non fa rumori strani può essere, come è successo a me, solo la manovella di carica. Mettilo su un fianco e fai entrare del lubrificante nel foro della manovella, abbonda pure perché dovunque vada il lubrificante non fa male, anzi, e tutto meccanico e danni non ne fai. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nick_gram

@oscilloscopio ottimo allora vengo a vedere :) ma è tipo una fiera?

@78 giri è possibile che allora sia carico visto che continua ad andare. Magari oggi lo scarico e vedo come va all'inizio la carica. Magari io stupidamente ho provato a caricarlo quando era già al massimo

@KIKO perfetto grazie proverò questo metodo. I comuni wd40 e svitol vanno bene?

Share this post


Link to post
Share on other sites
KIKO

@Nick_gram ok vanno benissimo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nick_gram

@KIKO perfetto grazie mille. 

Scusate un'altra domanda da principiante. Per far ruotare il piatto aziono la molla in senso antiorario (non so come si chiama quel pezzo che si gira). Il motore tramite la leva invece va caricato in senso orario o antiorario? O dipende dal modello e devo rendermene conto da me?

Nel mentre ho trovato la famosa ghiera. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@Nick_gram Si, Marzaglia è un mercatino specializzato in radiantismo ed apparecchiature Hi_fi, ci si trova veramente di tutto. Generalmente la carica si effettua ruotando la manopola in senso orario. Mi raccomando non caricare mai fino in fondo la molla se non è necessario perché nel tempo potrebbe rompersi e quando non lo usi lascialo sempre poco carico sempre per non stressare la molla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nick_gram

Ciao cari l'adattatore che prezzo potrebbe avere? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
oscilloscopio

@Nick_gram questo proprio non saprei dirtelo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolo 62

Se suonati su di un giradischi moderno i dischi Pathé hanno una qualità incredibile per l'epoca.

Share this post


Link to post
Share on other sites
KIKO

Il prezzo non è eccessivo, parlo del pik up, se non ricordo male attorno ai 15 euro. L'importane, come ripeto, è il diametro dell'innesto che deve essere "lui", innestarsi con un po' di sforzo. Tieni conto che non c'è amplificatore, sono le vibrazioni trasmesse dalla puntina al pik up e poi al braccio e alla tromba che le amplifica. Tutta roba meccanica, è per quello che deve essere preciso l'innesto, altrimenti perdi dai 15k ai 20 khz. Scherzo dai, buoni ascolti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nick_gram

Ciao cari scusate altra domanda. Ma una volta comprato l'adattatore la testina è diversa? Nel senso è una testina sempre pathe per dischi normali o va bene una testina qualsiasi e l'importante è comprare l'adattatore?

Ad esempio dalla foto questo sembra l'adattatore. Però la testina mi sembra una uguale alla mia e non capisco...

Screenshot_20200809-220816_eBay.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
78 giri

Ciao, sì la testina resta la stessa. È la diversa angolazione di lettura che cambia 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nick_gram

@78 giri capito grazie quindi si usa sui dischi normali la puntina pathe senza problemi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Statistiche Forum

    305756
    Total Topics
    6862734
    Total Posts

Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy