Jump to content
Melius Club
Sign in to follow this  
analogico_09

politica ed economia "Il nuovo Medio Oriente" (Repubblica)

Recommended Posts

analogico_09

Ho controllato, non ho trovato altre discussioni, salvo sviste, su questa importante questione.  Mi limito ad introdurla riportando la pagina di Repubblica

"Gerusalemme - Il discorso del ministro degli Esteri emiratino Abdullah bin Zayed durante la storica cerimonia alla Casa Bianca per l'istituzione dei rapporti diplomatici tra il suo Paese e Israele, è stato interrotto nelle case israeliane dalla sirena "allarme rosso". Hamas ha fatto sentire in diretta il proprio dissenso, lanciando diversi missili su Ashdod, 30 km a nord della Striscia di Gaza. Le cittadine di confine sono state colpite tutta la notte, riportando 13 feriti. All'alba l'esercito israeliano ha risposto bombardando infrastrutture di Hamas."
 

[mi da molto da pensare la seguente osservazione ... ho come l'impressione che si sia giocata una partita a carte "col morto"... mentre il "convitato di pietra" in qualche modo si fa "sentire"...]


"È la dimostrazione che il "Nuovo Medio Oriente", inaugurato ieri a Washington, non potrà facilmente voltare pagina rispetto alle dinamiche che quest'area ha conosciuto finora."

https://www.repubblica.it/esteri/2020/09/16/news/accordo_nuovo_medio_oriente-267492054/




 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Simo
1 ora fa, analogico_09 ha scritto:

È la dimostrazione che il "Nuovo Medio Oriente", inaugurato ieri a Washington, non potrà facilmente voltare pagina rispetto alle dinamiche che quest'area ha conosciuto finora

C'era qualche dubbio?

Loro sparano ai loro cittadini colorati...

Share this post


Link to post
Share on other sites
melos62

 Hamas sono vent'anni che boicotta ogni iniziativa di tregua 

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

@melos62 La tregua a quali condizioni di predominio da una parte e sottomissione dall'altra? Se poi è l'america di trump a fare da "paciere" pronosticando pure l'arabia esaudita... tornare ai tempi dei "Bush" sarebbe un attimo...
 

1 ora fa, Simo ha scritto:

Loro sparano ai loro cittadini colorati...


Chi spara su quali cittadini colorati? Mi sfugge la "metafora"...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Simo

@analogico_09 la polizia sui neri afroamericani...

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
4 minuti fa, Simo ha scritto:

@analogico_09 la polizia sui neri afroamericani...

Verissimo.., scusa ma ero rimasto alla palestina.., al fatto che lì il "biondo" spara al "nero".., e viceversa... united colors of pennellon! ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
nixie

@melos62 Ma se uno vede la politica di Israele un tantino espansionistica IMHO, c è il pericolo che venga tacciato di antisemitista,domando per mio cugggino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
buranide
23 minuti fa, melos62 ha scritto:

Hamas sono vent'anni che boicotta ogni iniziativa di tregua 

Esatto, criminali come lo era Arafat, gente che pur di non perdere potere passerebbe sul cadavere della madre...

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
5 minuti fa, buranide ha scritto:

Esatto, criminali come lo era Arafat, gente che pur di non perdere potere passerebbe sul cadavere della madre...

E come no.., ma come sono buoni i banchi! ... (cit) ... basta guardare "fauda"... (cit) ed è subito catechesi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

Comunque questa notiza è stata fatta girare poco dai media.., visto anche qualche TG, deii palestinesi s'è fatto appena fulmineo cenno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
buranide
1 ora fa, analogico_09 ha scritto:

E come no.., ma come sono buoni i banchi! ..

Quindi non è vero che gli unici a non aver mai preso in considerazione l'ipotesi di cominciare a parlare di pace e convivenza sono gli estremisti palestinesi? Io non dico che la ragione è tutta dalla parte istraeliana, ma dall'altra parte le uniche proposte son state l'eliminazione di Istraele, pur sapendo che era utopico...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Revenant
1 ora fa, analogico_09 ha scritto:

Comunque questa notiza è stata fatta girare poco dai media

Per forza, è da quando ho memoria (ho 59 anni) che sento sempre le stesse notizie su sta cacchio di striscia di Gaza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
40 minuti fa, buranide ha scritto:

ma dall'altra parte le uniche proposte son state l'eliminazione di Istraele, pur sapendo che era utopico...

questo però non è vero. una semplificazione un po' troppo parziale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
buranide
12 minuti fa, briandinazareth ha scritto:

una semplificazione un po' troppo parziale.

Non esistono soluzioni semplici per problemi complessi... hai mai letto "Pensieri lenti e veloci"... 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
1 ora fa, Revenant ha scritto:

Per forza, è da quando ho memoria (ho 59 anni) che sento sempre le stesse notizie su sta cacchio di striscia di Gaza.

 Io è da 1948 che sento parlare del colonialismo sionista... non per questo la ritengo una notizia superata o di scarsa rilevanza.., fummo sull'orlo di un altro conflitto mondiale e non è detto che le braci non tornino a trasformarsi in fiamme...

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09

@buranide @briandinazareth  Non nego che vi siano delle corresponsabilità da parte di entrambi, ma chi mena pe' primo mena e "occupa" du' vorte... 💪;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
5 ore fa, buranide ha scritto:

le uniche proposte son state l'eliminazione di Istraele, pur sapendo che era utopico...

Quali proposte? E perche non utopico anche invadere un territorio già occupato per fondare uno stato riducendo gli altrui legittimi spazi? Domanda sciocca la mia, lo sanno tutti come le logiche dei poteri coloniali riescano da sempre a trasformare senza problemi l'utopia in fatto reale, concreto, fattibile... anzi da farsi per elezione! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
buranide
18 minuti fa, analogico_09 ha scritto:

ma chi mena pe' primo mena e "occupa" du' vorte... 💪;)

e quindi non se ne esce più, quella regione potrebbe permettere un buon tenore di vita a chiunque, ma qualcuno invece sceglie (anche per altri) di continuare a vivere nel terrore e in aggiunta con le pezze al cu**, non lo capiró mai...

Share this post


Link to post
Share on other sites
buranide
2 minuti fa, analogico_09 ha scritto:

le logiche dei poteri coloniali

In effetti Israele ha un passato di potenza coloniale che risale addirittura al tempo dei faraoni, come ho fatto a dimenticarlo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
bungalow bill

O togli gli israeliani o togli i palestinesi .

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bazza
23 minuti fa, bungalow bill ha scritto:

O togli gli israeliani o togli i palestinesi

Oppure rendi la striscia di Gaza ai palestinesi e smetti di far case ad minchiam.

Share this post


Link to post
Share on other sites
vizegraf
1 minuto fa, Bazza ha scritto:

Oppure rendi la striscia di Gaza ai palestinesi

Ma non gliel'hanno già restituita?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bazza

@vizegraf si, diciamo di si, poi però tra embarghi e blocchi vari son sempre loro a comandare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
vizegraf
4 minuti fa, Bazza ha scritto:

son sempre loro a comandare.

Se è per quello non solo li.

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
1 ora fa, buranide ha scritto:

In effetti Israele ha un passato di potenza coloniale che risale addirittura al tempo dei faraoni, come ho fatto a dimenticarlo...

Dialettica alla spicciolata.., mi riferisco evidentemente agli appoggi... a certi" mandati" britannici, leggi inglesi i quali non erano per niente colonialisti, non controllavano militarmente la Palestina e non disposero per l'immigrazione in massa degli ebrei affinché costruissero la loro nazione dove albergavano già altre popolazioni... all'inizio si era pensato di costruire altrove una terra dove vi fosse davvero tutto lo spazio possibile ma  vuoi mettere con la " terra promessa"? Poi i fondamentalisti sarebbero solo gli arabi... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
analogico_09
1 ora fa, buranide ha scritto:

e quindi non se ne esce più, quella regione potrebbe permettere un buon tenore di vita a chiunque, ma qualcuno invece sceglie (anche per altri) di continuare a vivere nel terrore e in aggiunta con le pezze al cu**, non lo capiró mai...

Se conoscessi un po' meglio la storia della questione palestinese sapresti dove cercare la radice del terrore... ma temo che anche vedendola vorresti non riconoscerla... quello palestinese è un popolo nobile non da "pezze al cu**"... termine quanto mai sprezzante, indebito  ed offensivo nei confronti di persone civili e dignitose nonostante  da molti decenn siano.costretti a vivereb sotto  occupazione coatta... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Israele oggi e' una pura invenzione politico/geografica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bungalow bill

@Bazza Vai tu a fare da mediatore tra le parti .

Share this post


Link to post
Share on other sites
ferdydurke

C’è stata più di una guerra tra Israele e i paesi arabi, guerre tutte vinte da Israele per cui poi è complicato parlare di rimettere tutto in discussione...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Bazza
4 ore fa, bungalow bill ha scritto:

Vai tu a fare da mediatore tra le parti .

Mmmm...che razza di risposta sarebbe?? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Statistiche Forum

    306737
    Total Topics
    6995343
    Total Posts

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy