Jump to content
Melius Club
caldagos69

Hegel h190 + Dynaudio Evok 50

Recommended Posts

caldagos69

Ragazzi da qualche giorno mi frulla in mente la malsana idea di upgradare il mio impianto con i componenti descritti sul titolo, premesso che ne ho solo sentito parlare ma mai ascoltati, che la mia stanza di ascolto è piccola (circa 4x3), e che il mio impianto è recente (meno di un anno) e tra l'altro ne sono abbastanza soddisfatto, ma ho addosso la scimmia, voglio di più, sto cercando di resistere ma... Aiuto...

Voi cosa ne pensate dell' accoppiata? Suonerebbero bene in una stanza di 12mq, aspetto consigli

Share this post


Link to post
Share on other sites
maxraff

Credo ti convenga spostare in riproduzione audio

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69

Ops scusate... Posso spostare io o ci deve pensare un mod?

Share this post


Link to post
Share on other sites
eduardo

@caldagos69 scrivi a "parla con lo staff".

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanobt76

@caldagos69 Ho avuto Dynaudio Contour S3.4 e tra le diverse amplificazioni che mi sono passate tra le mani, anche un Hegel H360. Sala da 35 mq in open space. Abbinamento felice e una buona sinergia nel complesso. Veloce, neutrale ed ottima capacitá di pilotaggio (dynaudio si beve watt in quantitá senza battere ciglio ne scomporsi). La scelta della sorgente ne determinerá ed influenzerá molto il carattere in riproduzione. Un aspetto che ho apprezzato un po meno di hegel è la sezione streaming/dac on board, nel mio setup tendente al bright...(ai tempi usavo dac naim, poi Lumin, be' era un altro sentire). Attento però al posizionamento delle Dyna, 12mq potrebbero essere un passo falso per le 50 (valuterei invece la 30, previa prova nel tuo ambiente)...Le mie se stavano a meno 1 metro da muro, un altro dai laterali, e 2,5 tra loro...suonavano impastate e confuse. Dagli aria intorno, una stanza adeguatamente ampia ed un ampli correntoso e generoso per spingerle con controllo a pressioni elevate...e ti faranno sognare. Altrimenti...mmm...la delusione potrebbe essere dietro l’angolo. Imho. Ci si vede in giro nel Club...😉 Se vuoi approfondire la mia esperienza ci sentiamo in pvt. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69

@stefanobt76 grazie per aver condiviso la tua esperienza, i motivi che mi hanno condotto a pensare alle Evoke 50 è il fatto che tendenzialmente ascolto rock a volume medio/basso, distanza dalla parete di fondo ne ho circa 1 metro, per quanto riguarda il laterale  a sinistra e quasi attaccata alla parete, a destra ne ho in abbondanza, ma effettivamente potrei considerare le Evoke 30 risparmiando anche una bella cifra, sempre con l'Hegel h190? Per quanto riguarda la sorgente sono intenzionato a tenere il mio Cocktail Audio X45 ed utilizzare il suo Dac

Share this post


Link to post
Share on other sites
Crik

@caldagos69 io ho hegel da un po' di anni dal 70 poi 90 poi h160 ed è un amplifiicatore di livello veramente superiore alla massa, non posso che sostenere la cosa. poi hai lui e basta senza mille scatolotti e cavi e varie menate...

sulle casse non so dire non le conosco proprio

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanobt76

@caldagos69  Le hai già sentite suonare le Dyna? Magari non le Evoke necessariamente, ma per capire se ti piace il family sound di casa danese. 

2 ore fa, caldagos69 ha scritto:

condotto a pensare alle Evoke 50 è il fatto che tendenzialmente ascolto rock a volume medio/basso

Ecco su questo aspetto...mi permetto solo di darti un elemento di attenzione sulla mia esperienza diretta con le S3.4, ovvero che a medio-basso volume/spl le Dynaudio non erano soddisfacenti alle mie orecchie risultavano "fiacche", poco materiche e un suono nel complesso poco avvolgente e tendente al leggero; solo "spingendole" oltre si aprivano completamente cambiando radicalmente l'impronta sonora, in meglio...molto, molto meglio, e questo porta necessariamente a dover fare i conti...con l'ambiente e il suo trattamento o non. Ovviamente Evoke è un progetto più recente rispetto alle mie S.3.4 e non posso esprimermi con certezza su questa Serie in particolare, ma cerco solo di darti degli spunti di riflessione visto che con le mie ho dovuto sudare parecchio per portarle a suonare bene nel mio ambiente. Quindi imho l'Hegel (se piace quel tipo di timbro tendenzialmente neutrale e veloce) è fuori discussione, sulle Dyna a torre di quella dimensione...sarebbero imho ass.te da provare nel tuo ambiente prima di sganciare il malloppo. Ciao Edit: Sai un diffusore che vedrei bene nel tuo ambiente, conoscendo piuttosto bene il genere di musica che ascolti, ed avendolo avuto in casa...Spendor (le D7) o anche A7 entrambe meno problematiche nel posizionamento, meno ostiche e dure nel pilotaggio e dal timbro più tendente al versante "warm" che "neutral", più sensibili e reattive delle dyna a volumi medio/bassi..nel mio ambiente le ho trovate sottodimensionate...ma nel tuo, potrebbero davvero far faville.

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69

@Crik per quanto riguarda l'amplificatore per le caratteristiche descritte da @stefanobt76 sono abbastanza convinto per l'Hegel h190 e condivido in pieno Crik quando dice di gradire la semplicità nell'impianto senza avere altri scatoli, scatolotti, e cavetteria varia, sono anche io per un impianto formato da casse, amplificatore e sorgente, Stop, il dubbio grosso rimane sui diffusori, visto l'ambiente di ascolto ridotto, ma comunque dal punto di vista acustico trattato, io generalmente gradisco un medio basso abbastanza presente infatti nel mio ambiente attualmente e presente un sub, a questo punto cresce sempre di più l'incertezza, nelle Evoke 50 avevo sentito parlare bene delle frequenze basse

Share this post


Link to post
Share on other sites
il Marietto
5 ore fa, caldagos69 ha scritto:

a questo punto cresce sempre di più l'incertezza, nelle Evoke 50 avevo sentito parlare bene delle frequenze basse

il 12mq. rischi di trovarti in una mega cuffia , se vuoi rimanere su Dynaudio considera che amano i watt quindi per poterle apprezzare gli ascolti vanno in coppia con il volume abbastanza alto. Dai un occhiata alle Special 40 e non farti trarre in inganno dalle dimensioni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
FFeller
5 ore fa, caldagos69 ha scritto:

sono abbastanza convinto per l'Hegel h190 e condivido in pieno Crik quando dice di gradire la semplicità nell'impianto senza avere altri scatoli, scatolotti, e cavetteria varia, sono anche io per un impianto formato da casse, amplificatore e sorgente, Stop,

@caldagos69credo che @Crikintendesse casse e amplificatore 🙂

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69

Devo dire che attualmente nella mia sala di ascolto delle dimensioni di cui dicevamo sopra suonano un Cambridge Audio CXA81 accoppiato a delle Klipsh RP600m ed a un Subwoofer SVS Sb1000 e generano un pressione sonora ben tollerabile, credo che l'ambiente potrebbe tollerare di più, comunque grazie dei vostri consigli, adesso credo che lascerò sbollire la scimmia per qualche giorno in modo da valutare con calma ed in modo più coerente e non da impulso come faccio solitamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefanobt76
Il 16/10/2020 Alle 18:06, caldagos69 ha scritto:

adesso credo che lascerò sbollire la scimmia per qualche giorno in modo da valutare con calma ed in modo più coerente e non da impulso come faccio solitamente

non lasciarla troppo sbollire la scimmia però...prima che ti passi del tutto! sarebbe un vero peccato. 😊

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69
1 ora fa, stefanobt76 ha scritto:

non lasciarla troppo sbollire la scimmia però...prima che ti passi del tutto

No, ma mi sono promesso di ascoltare dal vivo i due componenti, anche perché le dynaudio non le conosco affatto

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69
Il 16/10/2020 Alle 15:04, il Marietto ha scritto:

rischi di trovarti in una mega cuffia

Stavo valutando anche le Kef R5, anche queste mai sentite, cosa mi dite? Suonerebbero bene nel mio ambiente e soprattutto con l'Hegel?

Share this post


Link to post
Share on other sites
ELLEBISER

Ho sentito le KEF e personalmente non mi sono piaciute, sarà stato l’ambiente...

poco dinamiche e medio alti non convincenti... elettroniche lector e mc intosh...

Le Evoke le ho trovate interessanti soprattutto per le voci bene in evidenza ed i bassi controllati ma presenti

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69

@ELLEBISER ho già contattato il mio rivenditore di fiducia (spacciatore), ha in casa degli Hegel (non l'H190 a cui sono interessato ma H90, H120, H390) e le Evoke 30, uno di questi giorni vado ad ascoltare l'abbinamento, tra l'altro in una sala simile alla mia di 4x4 metri

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69

in attesa di un giorno libero per andare a sentire i diffusori, il covid mi ha anticipato, sono stato bloccato a casa dalle restrizioni del governo, al momento ascolto rinviato a data da definirsi...

comunque leggendo in giro sulle varie discussioni presenti in rete e parlandone con i miei amici ho ristretto il cerchio

degli eventuali diffusori da abbinare all'Hegel H190 (che non ho ancora acquistato) a 3 modelli:

- Dynaudio Evoke 30

- ProAc Response DT8

- KEF R5

elencati nell'ordine di preferenza (comunque da ascoltare prima dell'acquisto), dovrebbero essere i più idonei per una stanza piccola come la mia e per il genere musicale che ascolto (un po' di tutto ma principalmente rock progressivo dal 70 ad oggi)

🤔

Share this post


Link to post
Share on other sites
do2707

io ho un H90 con KEF R500 e mi trovo molto bene ... in circa 20 mq.

considera che per KEF ampli di riferimento è Hegel e viceversa, per le demo spesso trovi questa accoppiata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69

Aggiornamenti...

Ho ascoltato l'Hegel H190 con

Kef R5: la mia impressione è stata di un suono bello, avvolgente, rotondo, ma con le frequenze basse che tendono a coprire/nascondere le altre (effetto loudness), suono che migliora di molto a volume leggermente più basso, ma sempre non affaticanti e gradevoli da ascoltare se non sei uno che cerca la precisione assoluta

Dynaudio Evoke 30: amore a primo ascolto, suono equilibrato, cristallino, dettagliatissimo, palcoscenico meno largo rispetto alle Kef ma gli strumenti si sentono tutti definiti, puoi sentire cosa fa ognuno di loro, basso meno in evidenza ma comunque presente anche se più controllato

Share this post


Link to post
Share on other sites
ELLEBISER

Le Evoke mi hanno entusiasmato addirittura più delle Contour 60 ( non le i ) nella accoppiata...

Share this post


Link to post
Share on other sites
do2707

per la mia esperienza dipende molto da come sono posizionate le KEF. Io le ho a 1.5 metri dalla pareti dietro e lateralmente hanno una libreria.

In questa conformazione per me i bassi sono perfetti controllati e veloci.

UNIQ poi restituisce dei medi alti di un dettaglio stupefacente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69

Le mie bambine sono arrivate, via al rodaggio...

😋

photo_2020-11-12_12-32-55.jpg

photo_2020-11-12_12-33-01.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites
ELLEBISER

Belle complimenti per l’acquisto...

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69

grazie, adesso mi riprendo (economicamente parlando) e poi mi rimetto in moto per l'acquisto dell'Hegel 

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69

a proposito, volevo chiedere, mi hanno dato dei tamponi in spugna per il Bass Reflex, se li inserisco i bassi diminuiscono o aumentano?

io al momento ho lasciato senza

Share this post


Link to post
Share on other sites
FFeller
3 ore fa, caldagos69 ha scritto:

a proposito, volevo chiedere, mi hanno dato dei tamponi in spugna per il Bass Reflex, se li inserisco i bassi diminuiscono o aumentano?

io al momento ho lasciato senza

Speaker positioning – using port plugs

If your Dynaudio speakers have reflex ports and are supplied with foam plugs, these can be fitted to reduce the bass emphasis that may be apparent if the speakers are placed close to room boundaries. Some Dynaudio port plugs can be split to provide optional levels of bass volume reduction. For mild bass reduction, fit only the outer foam ring by sliding it in the port tube so that it sits just inside the flared port exit – making sure it retains its shape to minimise airflow turbulence. For more extreme bass reduction, fit the complete plug so that the port is blocked. Diagram 4 illustrates the use of port plugs and their effect on speaker frequency response.
 

https://www.dynaudio.com/home-audio/evoke/evoke-30/support/manual/en/positioning-installation 

Share this post


Link to post
Share on other sites
caldagos69

Dopo circa 4 giorni di intenso utilizzo (20 ore circa) comincio a sentire i miglioramenti del rodaggio, il basso adesso è più corposo e presente, dopo un po' di fine tuning e posizionamenti vari la scena sonora la percepisco al centro dei due diffusori e questo tutto con il piccolo Cambridge Audio CXA81, non oso immaginare con l'Hegel 😁😘

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    306893
    Total Topics
    6994868
    Total Posts

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy