Jump to content
Melius Club
MrMojoRisin

Consiglio per nuovi diffusori

Recommended Posts

MrMojoRisin

Buongiorno a tutti, 

questo è il mio primo post, dopo le presentazioni, quindi spero di non aver sbagliato sezione. Attualmente sto utilizzando con soddisfazione dei diffusori Klipsch RP600M con un Rega Brio, ascolto fondamentalmente rock, progressive, metal, ma talvolta anche jazz, fusion e classica. Leggendo sul forum ho capito che per i miei gusti musicali dovrei restare su Klipsch o Jbl, mi piacerebbe un diffusore da pavimento, sono molto attratto da i Jbl classici, con grossi woofer, oppure la serie Heritage di Klipsch o le RF7, ho letto buone recensioni anche per l’è Magnat Transpuls 1500, al momento dato che sono in zona rossa non ho modo di poterle ascoltarle dal vivo, nel attesa mi piacerebbe ascoltare qualche consiglio da chi magari ha gusti simili ed utilizza questi diffusori, da quel che ho letto i vari Jbl 4307-4312- 4319 o superiori necessitano di molti watt, quindi immagino che dovrò anche cambiare il mio buon Rega, a meno di non rimanere in casa Klipsch però prima pensavo di scegliere il diffusore. Grazie in anticipo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
magoturi

Ciao e Benvenuto, con l'amplificatore che disponi ti consiglierei di restare in casa Klipsch (di cui tra l'altro ammiri il sound family) e sei partito col piede giusto avendo acquistato le ottime RP600, col tuo Rega consiglierei di restare sulla serie RP rivolgendoti al modello di punta RP8000F poiche' ritengo esagerate le RF7 almenocche' non dovessi trovare una prima serie come le mie usata  ma onestamente prenderei le RP8000F che sono un grosso passo avanti notevolissimo e che si prestano anche ad un futuro upgrade dell'ampli anche restando in casa Rega (ma a mio avviso con le RP8000F non sara' necessario), ultimamente su idalo ho trovato un 1236 euro la coppia nuove spedite che rappresenta senz'altro un ottimo prezzo.

SALVO

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ste81

@MrMojoRisin ciao, personalmente non ritengo serva sostituire il Brio, lo trovo più equilibrato dei fratelli maggiori, a mio gusto troppo strabordanti e poco puliti nei bassi. Ho gusti musicali decisamente vari e trasversali, dal gregoriano, all'opera fino al black metal, amo il rock e il prog.

Sono sempre contro corrente, credo che se non cerchi dei basi devastanti, ma un suono più equilibrato e, quando serve , elegante, per esperienza personale consiglio b&w. Sono  sempre e chiaramente gusti personali.

In che zona rossa sei?

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

@magoturi Salvo grazie per il consiglio, in effetti sono partito in quinta puntando ai modelli top di gamma ed ho tralasciato delle proposte che potrebbero comunque fare al caso mio, sicuramente appena finirà questo problema andrò a sentile, ma visto che apprezzi il marchio cosa nei pensi della serie Heritage e delle Jbl, grazie di nuovo 

@Floki80 Ti ringrazio, mi sembra un’ottima offerta 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

@Ste81 Prima di acquistare le Klipsch avevo già carrellato le B&W, poi parlando con un negoziante molto onesto e preparato, mi ha fatto capire che in base a quello che ascolto le Klipsch potevano fare più al caso mio ed in effetti ci ha preso, comunque sono aperto a valutare altre opzioni, avevo pensato alle Jbl perché sono dei classici, ma ad esempio ho letto qui sul forum alcuni commenti positivi anche sulle Focal, però anche quelle non le ho mai sentite dal vivo, sono di Milano, quindi in piena zona rossa..

Share this post


Link to post
Share on other sites
magoturi

@MrMojoRisin La serie Heritage ovviamente mi piace ma, personalmente, dalle Forte' in su poiche' le Heresy le ho sempre trovate troppo presenti alle medie frequenze e poco alle basse.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ste81

@MrMojoRisin con jbl avrai di sicuro un suono più ricco,  focal non le ho mai ascoltate.

Ho un amico a Milano che mi dice essere molto bravo il titolare di mad for music. 

Io sono di BS, sempre zona rossa, ma un po' più tranquilli rispetto a voi, abbiamo già dato a marzo/aprile...

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

@magoturi Ah ok, lo ho letto spesso in effetti, però ho visto una recensione in inglese su YouTube dove sostenevano che l’ultimo modello diverso rispetto agli altri, decisamente superiore come suono, comunque se troverò un negozio fornito andrò a sentirle insieme alle Fortè ed alle altre di cui abbiano parlato 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

@Ste81 Grazie per il consiglio del negozio, ho visto dove si trova, appena migliora la situazione andrò sicuramente a visitarlo, non mi dispiacerebbe trovare un negozio con Klipsch e Jbl anche usate per poter fare un confronto, ma una curiosità, le Jbl ti sembrano più ricche di bassi, o migliori in senso assoluto? Eventualmente hai qualche modello in particolare da suggerirmi? Grazie di nuovo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Ste81

Non le conosco benissimo,  ho il ricordo di tanti bassi. Ci sono state, ultimamente, un po' di discussioni dove si parla anche di jbl

Share this post


Link to post
Share on other sites
ggr

@MrMojoRisin se posso permettermi un punto di vista diverso, non sceglierei i diffusori in base alla musica che ascolto. Se sono buoni, suonano bene a prescindere dalla musica.

Più che altro non si sa quanto è grande l'ambiente, che è fondamentale per la scalta, poi stare attento all'accoppiamento con la capacità di pilotaggio dell'amplificatore.  Quando hai fatto bene quelle due cose, il resto è questione di gusti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

@ggr Si assolutamente, sono aperto anche a punti di vista differenti, so che ci sono tantissimi diffusori fantastici sul mercato, però dopo varie letture ho pensato di restringere un po’ il campo basandomi su quelli sulla carta più adatti ai miei gusti, ma se dovessi trovare un prodotto valido e polivalente lo prenderei in considerazione. La mia stanza attuale non è molto grande, circa 4X5, anche se devo misurarla con maggior precisione, al momento sto cercando casa, quindi l’acquisto sarebbe anche in prospettiva futura 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ggr

hai la mia stessa stanza praticamente. 

anche io ascolto un po di tutto, tranne il metal. 

non so quanto tu voglia spendere, comunque io mi trovo molto bene con le ProAc d20, ma se avessi potuto anche le d30.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

@ggr Ho sentito parlare bene di questa marca, non credo che troverò un negozio provvisto di tutto, mi sa che dovrò scegliere due o tre negozi che commerciano questi brand in modo da fare dei confronti, chiaramente quando cambierà il colore della regione 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Gici HV

@MrMojoRisin non fossilizzarti sui marchi,ce ne sono una infinità di molto validi,ma su quello che riesci ad ascoltare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
ggr

@MrMojoRisin b&w, ProAc, tannoy, e altri marchi, li hanno un po tutti, non dovresti avere problemi.

Dovunque tu vada a fare ascolti,  portati dietro il tuo amplificatore.

Lo so che può essere uno sbattimento, ma è il modo più veritiero che puoi fare, a meno che non puoi portarti a casa i diffusori, ma credo che nessuno ti possa dare quella possibilità. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
cactus_atomo

@ggr vero un buon diffusore va bene cn tutto, ma viviamo nel mono reale, nulla è perfettoe nulla va bene con tutto nella stessa identica maniera. Non scelgo i diffusori solo in basica lla musica che ascolto ma anche tenedo cnto di queto. se ascolto organo mi sere un basso profondo, se ascolto madrigali rinascimntali il basso profondo non mi serve

Share this post


Link to post
Share on other sites
ggr

vero, una cosa di cui tenere conto quando andrai ad ascoltare i diffusori, è avere una idea di quanto abbiano suonato. 

se ti fa ascoltare diffusori nuovi, appena sballati, difficilmente potrai farti una idea precisa del suono. i diffusori sono organi elettromeccanici, hanno membrane e sospensioni che fanno un lavoro meccanico. da nuovi sicuramente non hanno il massimo della mobilità.

per sentire bene le mie, ci sono volute almeno 200 ore, e anche oltre.  però devo ammettere che mi erano piaciute subito appena sballate davanti a me, sono andato anche un po sulla fiducia  :-), 

conta che un diffusore, se tenuto normalmente, è più longevo di qualsiasi altro componente, quindi se hanno degli usati, magari anche di categoria superiore, ascoltali. sicuramente sono rodati, e potresti a parità di spesa, prendere un diffusore superiore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

@ggr Fortunatamente il Rega è piuttosto compatto, spero di trovare un negozio provvisto anche di Jbl è Klipsch, l’ideale sarebbe trovarne uno tipo Audiocostruzioni, ma qui a Milano, anche perché sicuramente dovrò anche fare delle permute 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

@Gici HV Hai ragione, ho elencato alcuni marchi solo perché a detta di molti sono i più adatti a quello che ascolto, ma soprattutto per un fatto di comodità nel senso che cercavo di restringere un po’ il campo, però sono piuttosto aperto, l’ultima volta che ho comprato un amplificatore per la mia chitarra, ero entrato in negozio sicuro di prenderne uno a transistor con  3000 effetti e poi sono uscito con un valvolare.. Quindi a priori non escludo nulla

Share this post


Link to post
Share on other sites
ggr

A Milano, credo che tu abbia l'imbarazzo della scelta quanto a negozi. 😁.

Con calma sicuramente trovi la quadra su tutti i punti di vista.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

@cactus_atomo Parlando di bassi, credo che più o meno il 75/80% della musica che ascolto necessiti di un buon basso, bello presente, poi chiaramente visto il costo non indifferente di certi diffusori, il tutto deve essere comunque abbastanza equilibrato, non vorrei comprare un prodotto incompleto o mal costruito solo perché dotato di buoni bassi. In questo settore non ho molta esperienza e mi sembra tutto piuttosto complicato, ho posseduto molti amplificatori per chitarra e li alcune cose mi sembrano più semplici, per i miei gusti già un cono da 12 è un punto fermo rispetto a quelli da 8 e da 10 che suonano spesso inscatolati come delle radioline, poi chiaramente ci sono altri parametri da considerare, ma mi sembra tutto più semplice rispetto al mondo hifi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ggr

Più prendi un diffusore completo e generoso, più diventa importante quello che c'è dietro.

Con i diffusori precedenti, più o meno andava bene tutto.

Quando ho preso diffusori migliori, per rendere al massimo hanno avuto di cavi di potenza e segnale migliori. C'è poco da fare, più sono rivelatori, più ti mostrano le cose che non vanno bene. 

Ben inteso, non ho speso follie per i cavi, ma io ero proprio basico. Magari i tuoi sono già buoni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

@ggr Me li ha consigliati un amico più esperto, tutti QED, la qualità penso sia buona, visto anche il prezzo, certo che online ho visto dei cavi anche da migliaia di Euro e sicuramente non saranno a quei livelli 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ggr

Allora sei tranquillo, Hai ottimi cavi.

Pensa che io, per potenza e segnale in tutto ho speso 350 euro, e vanno gia più che bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
jj@66

@MrMojoRisin 

Forse me lo sono perso ma non ho capito il budget perché ad esempio le Magnat costano un terzo delle Jbl 4307 e se sei indirizzato sul nuovo o valuti anche l’usato, in secondo luogo conta anche lo spazio che hai a disposizione per la sistemazione dei diffusori, ad esempio ho letto che le ProAc (lo prendo come esempio visto che le stavo valutando per me) vanno sistemate con parecchia aria intorno, di conseguenza tieni conto anche del loro futuro posizionamento. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
ggr

Le mie ProAc rispetto alle precedenti, hanno molti più bassi. Le ho messe distanti dai muri oltre un metro, ma, complice comunque l' infelice stanza, i risultati erano di poco conto. Ho risolto definitivamente con i cavi di potenza e segnale, senza spendere una fortuna. Kimber 4 vs è kimber hero, presi a metraggio. 

Per quello dicevo che è importante cosa c'è a monte,  non perdonano niente.

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

@jj@66 Hai ragione, mi sono accorto di non averlo scritto, come budget valuto nuovo ed usato in ottime condizioni direi massimo 3000/3500€, poi se dovessi fare un buon affare potrei anche metterci qualcosa di più, le Jbl 4307 le ho viste a poco più di 2000€, le Magnat le ho inserite dopo aver letto alcuni post su qui, mi sembrano interessanti con quel woofer da 38, anche se chiaramente la fascia di prezzo è diversa, ho visto online anche delle Jbl 4330 a 2800/3000€ però su mercatini all’estero, peccato perché vorrei prima sentirle, mentre tutte le altre marche credo che saranno più facili da reperire in negozio e da poter sentire direttamente di persona

Share this post


Link to post
Share on other sites
MrMojoRisin

Mi è arrivata una proposta quasi indecente su Ebay, dato che stavo osservando delle Jbl 4307 nuove, me le ha scontare a 1599 Sterline, mi sembra un ottimo prezzo, anche se non ho mai ascoltato questo modello, non so se cedere alla tentazione, o aspettare per poter ascoltare anche altro..

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    306664
    Total Topics
    6996894
    Total Posts

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy