Jump to content
Melius Club
Fabio970

Tidal su Naim senza app

Recommended Posts

stefano-mbp

@Fabio970 ... dovremo poi ragionare su Windows ... qualcuno dovrà intervenire perché io non ho Windows (solo Mac e Linux)

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano-mbp

@Fabio970 ... Bubbleupnpserver è attivo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolosnz

@franz159 eh si vede che non la uso.. 😂 @Fabio970 te la butto lì se vuoi usare oltre ogni tua aspettativa il tuo streamer prova roon e non tornerai indietro, da quando lo uso l'app naim l'ho dimenticata 😉

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio970

su ipad funziona anche se non bene con il tasto play a volte il brano parte e a volte no

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio970

@Paolosnz ma sull'NDX (1) Roon non va!...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Paolosnz

@Fabio970 hai ragione anche te l'ho dato per scontato.. In casa da tra poco faceva suonare anche il citofono (ovviamente non hires 😂) ha qualche ingresso jack da 3,5? 

Altre soluzioni potrebbe essere un Raspberry che fa da bridge 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano-mbp

@Fabio970 prova a installare su iPad la app Linn ... è più moderna e a mio parere funziona meglio di Kazoo ... comunque abbiamo appurato che qualcosa su Windows blocca il colloquio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio970

@stefano-mbp Ciao Stefano, scusami per il disturbo ma ho un problema per il quale in rete non sono riuscito a trovare la soluzione e visto che hai detto di avere un Mac ho pensato di chiedere a te. Dopo 30 anni di solo PC Windows ho pensato di prendere un iMac e l'impatto è stato un disastro; e comunque il mio principale problema è questo: il Mac è collegato in rete cablata con il router che a sua volta è collegato al mio NDX; l'idea è quella di rippare i miei CD sul MAC salvandoli nel suo HD e poi ascoltarli sull'NDX come server upnp; per favore mi puoi indicare la procedura per far trovare al mio NDX come sorgente upnp l'HD del Mac? grazie e scusami ancora.  

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano-mbp

@Fabio970 ciao Fabio.

... anche io ho “lottato” con la transizione Windows-Mac  ... ci misi circa tre mesi di uso in parallelo ... piano piano, senza fretta e poi nessun rimpianto ...

Per quanto riguarda upnp ti consiglierei di installare sul Mac MinimServer, un eccellente mediaserver upnp con un eccellente supporto.

Esiste nella versione Starter Edition, gratuita, e Full License, a pagamento, circa €35 life time e poi circa €11/anno (dopo il primo anno) per le major release e l’uso di Minimstreamer.

Ho compilato una breve guida in tre parti di cui ti allego qui sotto il link.

Potrai poi utilizzare svariate app come control point su smartphone/tablet:

- Bubbleupnp, Kazoo su android

- Kazoo, Linn, Lumïn su iPhone /iPad 

se sceglierai Lumïn dovrai installare sul Mac anche Bubbleupnpserver (gratuito, trovi i link nella guida) per avere la compatibilità della app con OpenHome

Con questi strumenti otterrai un sistema composto da:

server, il Mac con MinimServer/Bubbleupnpserver 

streamer/endpoint, il Naim

control point, smartphone/tablet con la app di tua scelta.

Aggiungo che la app Naim può vedere MinimServer quindi potresti usare anche la app originale Naim senza bisogno di installare Bubbleupnpserver.

Fai un po’ di test per vedere come ti trovi meglio, le app sono tutte gratuite quindi puoi approfondire tutto senza sprechi.

Come leggerai nella guida ciò che più conta è come gestirai i metadati, sono fondamentali, quindi spendi un po’ di tempo a progettare bene e con cura questa attività.

... sempre disponibile per qualsiasi problema ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio970

@stefano-mbp Stasera mi leggo tutto attentamente, ma da adesso ti ringrazio di cuore!

Share this post


Link to post
Share on other sites
tarmac

Vi segnalo anche questo server  ( basico ) ma si sposa benissimo con Kazoo app e tra l'altro facilissimo da configurare tramite la Gui ( a prova di principianti )

https://www.linn.co.uk/software

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio970

@stefano-mbp Volevo ringraziarti Stefano, ho configurato il mio iMac con MinimServer ed ho raggiunto l'obbiettivo che cercavo, ovvero ho la cartella "Music" del Mac in cui rippo i miei CD e scarico musica acquistata in rete, che viene vista dall'NDX come server upnp.

Ad ogni modo funziona bene ma il processo non è fluido come avviene su PC con Windows Media Player, MinimServer è sempre un sw di terze parti e sarà anche perché con la versione gratuita non si può fare la maggior parte dei settaggi di tag che indichi sulla tua guida, ma tutto si muove con molta lentezza, i brani appena rippati vengono visualizzati correttamente sull'app Naim e sul display dell'NDX solo dopo aver riavviato il Mac, poi più di una locazione per la posizione dei brani non gliela puoi dare (con le versione gratis intendo), non puoi creare sottocartelle per fare delle categorie, e insomma... dalla famiglia Apple sinceramente mi aspettavo un livello superiore, invece ad esempio mi sembra strano anche che l'App Musica non sia evoluta come il Media Player e non agisca nell'utilità upnp, inoltre lo sapevi che non c'è la versione per Mac di Tidal???... e comunque ne approfitto per farti i complimenti per quella che chiami "breve guida", che invece a me è sembrato un manuale di altissimo livello e contemporaneamente molto chiaro da comprendere; immagino che sarà parte del tuo lavoro per una competenza così elevata, e comunque veramente complimenti!... e grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio970

@tarmac Ma viene riconosciuto dall'app Naim?

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano-mbp
20 minuti fa, Fabio970 ha scritto:

solo dopo aver riavviato il Mac

Quando aggiungi album devi sempre fare il rescan di MinimServer , non serve riavviare il Mac.

Per la fluidità mi sorprende ciò che riscontri ... il Mac è forse in Wi-Fi ? 
Riguardo ai settaggi effettivamente la versione Starter è piuttosto limitata ... ma €35 sono ... accessibili.

Per superare il problema di posizioni diverse puoi mettere tutta la struttura delle tue cartelle sotto una unica cartella, anche questo è un limite della versione Sarter.

L’applicazione Musica non è altro che una nuova facciata di iTunes con qualche “perdita”, ne ho letto cose davvero imbarazzanti, del resto è nata molti anni fa e non ha mai ricevuto miglioramenti importanti.

@Fabio970 ... e grazie a te.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio970

@stefano-mbp Grazie di nuovo, prendo nota!... ma tu dovresti farti pagare!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio970

@stefano-mbp Dimenticavo, il Mac è in rete cablata, ma forse con la frase "poca fluidità" ho esagerato!
inoltre, in effetti con il volere "posizioni diverse" io speravo di poter locare la musica scaricata anche su un HDD esterno collegato al Mac via USB in modo da non occupare troppo spazio al già piccolo SSD (soli 256GB) del Mac; quando dici di mettere "tutta la struttura delle cartelle" non credo che si possa comprendere anche il percorso delle periferiche, ho visto che il percorso deve essere completo sulla cartella di destinazione della musica da ascoltare, se non c'è l'ultima directory non funziona!... per i 35€ hai ragione non è tanto e comunque sarebbe un abbonamento (se ho letto bene) che nel mio caso si andrebbe a sommare a quello di Tidal e di Spotify... di questo passo nel mio fondo per bollette e abbonamenti vari va a finire che mancheranno soldi per gas e luce!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
tarmac
9 ore fa, Fabio970 ha scritto:

Ma viene riconosciuto dall'app Naim?

si certo , ovviamente sempre grazie a Bubble...

Naim non e' openhome ma solo Upnp ( purtroppo ) , quindi ti devi appoggiare a Bubble 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio970

@tarmac ok grazie!

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano-mbp
10 ore fa, Fabio970 ha scritto:

non puoi creare sottocartelle per fare delle categorie

... dimenticavo ... MinimServer si basa principalmente sui metadati.

Se per Categorie intendi Classica, Jazz, Blues ... allora puoi usare il tag Genre (che dovrebbe essere tra i tag della licenza Starter) e gestire lì la categoria.

Esiste comunque la possibilità di navigare la libreria per cartelle: quando apri MinimServer dal control point troverai come ultima nella lista dei metadati la voce “[folder view]” (in rosso nello screenshot)308D565B-4F4F-49B1-9C3A-6E0E187BB967.jpeg.e9fdd6e97b46d1e60645bb54285fdc75.jpeg, selezionando questa potrai muoverti nella cartelle come se stessi usando il finder del Mac (o file explorer di Windows )
Nello screenshot puoi vedere come sia possibile fare questo tipo di navigazione:

i miei file sono organizzati in cartelle secondo questa logica

. root

.. 2TB (cartella)

... AA-HiRes (cartella)

... FLAC (cartella)

... Adams, John (cartella)

... elenco album di Adams, John

FA04181D-06C9-46A6-A661-99D2477C3BCD.jpeg.d21f00dbd81fbc8aafeb267e3af344b8.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio970

@stefano-mbp Si ho visto grazie; io uso solo l'app Naim (tu cosa usi? quelle finestre dei screenshot non mi sono familiari), e infatti la voce “[folder view]” c'è e permette di navigare per "Artist, Date, Genre, All Artist e Composer". 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefano-mbp

@Fabio970 uso Lumïn app, la trovo eccellente ... ci vuole un po’ per scoprire alcune funzionalità nascoste e quando impari a maneggiarla bene insieme a MinimServer diventa. ... una macchina da guerra ...

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    305947
    Total Topics
    7052610
    Total Posts

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy