Jump to content
Melius Club
gianventu

politica ed economia Umiliato da questo virus.

Recommended Posts

lampo65

Meno male che c'è melius, che mi da una visione più realistica della situazione ( dico senza ironia ). Mia moglie continua a raccontarmi dei soldi di ristoro che sta prendendo suo fratello che ha un bar in centro lecco. Sempre stato di centrodestra, ha cambiato partito...

Share this post


Link to post
Share on other sites
misterno

@78 giri non hai capito cosa ho scritto o non mi sono spiegato.

Ieri su carta bianca ho visto un filmato sulla coda chilometrica di chi va a prendere qualcosa da mangiare, tutta gente che prima viveva molto bene, ma nessuno ha detto che è colpa del governo.

Io sto con Cacciari, ci vuole una patrimoniale seria.

A me non verrà manco un centesimo, perché se non vendo gli immobili dove ho investito causa crollo totale della economia, parlo della Calabria, ci rimetterò una barcata di soldi, ma fa parte del rischi del capitalismo.

Io sono un comunista convinto, ma vivo in una società capitalista e come tale mi comporto e so che nel capitalismo vero lo stato non deve aiutare nessuno.

Che facciamo apriamo tutto e di conseguenza contiamo i morti a milioni?

Lo stato deve mettere la salute al primo posto, l'economia deve cavarsela da sola.

Altrimenti aspettate un altro poco e col governo di destra apriranno tutte le attività, poi falliremo come stato e questo penso sarà peggio del fallimento di qualcuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
andpi65

Credo tu ti sia spiegato benissimo, il problema però è che non ce la fai proprio a capire quando è il caso di evitare sti pipponi!

Share this post


Link to post
Share on other sites
bluesman74
33 minuti fa, appecundria ha scritto:

non è che sia obbligatorio fare lo splendido a tutti i costi. Hai l'età per capire quando non è il caso.

Splendido de che?

È tutta la vita che vivo sul lastrico, chiaramente non rimpiango nulla, nel mio piccolo posso dire di aver condotto un'esistenza assolutamente rock n' roll...

Share this post


Link to post
Share on other sites
78 giri

@misterno grazie per la risposta pacata, ma mi fai venire in mente un album di Fedez e J-Ax, hai presente? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
mozarteum
11 minuti fa, bluesman74 ha scritto:

È tutta la vita che vivo sul lastrico, chiaramente non rimpiango nulla, nel mio piccolo posso dire di aver condotto un'esistenza assolutamente rock n' roll...

Un lastrico non cupo, quindi, ma solare

Share this post


Link to post
Share on other sites
keres
14 minuti fa, bluesman74 ha scritto:

mio piccolo posso dire di aver condotto un'esistenza assolutamente rock n' roll...

E ora ti riposi su Melius 😁

Share this post


Link to post
Share on other sites
Fabio Cottatellucci

@gianventu Hai tutta la mia solidarietà...

Share this post


Link to post
Share on other sites
GianGastone

Un grandissimo in bocca al lupo per giaventu. Per la sua attivita' ma sopratutto per uscire da una condizione interiore in cui non vedo colpe personali, semmai travolto dall'imponderabile.

Pero' cio' che ha fatto notare blues non e' completamente campato per aria concettualmente. Resta che siamo un paese furbo ed egoista, piagnina e disperato quando ci tocca. In un sistema marcio che non si e' creato astrattamente. Che  contempla buoni o cattivi alla bisogna. Ci siamo dentro tutti. Ognuno per il suo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
peuceta

@gianventu Caro hai tutta la mia purtroppo inutile solidarietà. 

Anni addietro ci sono passato pure io.

So cosa significa non avere neanche una lira nel portafogli pur avendo lavorato tutti i giorni e per molte ore.

Sicuramente l'attività di impresa non è per tutti e spesso bisogna avere nessuno scrupolo ad arricchirsi anche a costo di qualche manovra scorretta e se a questo si aggiunge una impreparazione ed una approssimazione nel mettere in piedi una impresa ci si ritrova a breve pieno di debiti.

Alla fine lavoravo per pagare i dipendenti e gli interessi alle banche.

Ma sono riuscito a rialzarmi e ad andare avanti con dignità e competenza professionale.

Adesso mi godo una pensione con importo limitato ma so accontentami e gestirmi.

Mi auguro solo che non mi capiti un grosso problema ... in tal caso sarà dura.

Auguri e continua per la tua strada oppure cerca di cambiare attività potresti trovare nuove occasioni.

Share this post


Link to post
Share on other sites
bluesman74
2 minuti fa, GianGastone ha scritto:

Resta che siamo un paese furbo ed egoista, piagnina e disperato quando ci tocca. In un sistema marcio

Esattamente 

Io invece sono sempre stato contro a tutto ciò, in passato ho peccato molto di generosità, ad amici in difficoltà ho prestato ingenti somme di denaro che non ho più visto...ma non fa nulla...

Sono contento così, libero da tutto e da tutti.

L' indisciplina è una forma perfetta di libertà. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
radio
2 ore fa, gianventu ha scritto:

Io sono stato lasciato indietro, la mia azienda è stata lasciata indietro, il mio settore è stato lasciato indietro, mentre in tanti che se ne sono stati a casa per mesi a grattarsi, hanno continuato a percepire lo stipendio, mentre Landini tuonava per il rinnovo dei contratti nel pubblico impiego, mentre i depositi bancari sono aumentati di qualche decina di miliardi per impossibilità di spendere dovuta al COVID e mentre le file a raccogliere i pacchi alimentari si sono decuplicate e mentre si è pensato a far arricchire qualche biciclettaio e venditore di rubinetti.

ho circa la tua eta' 

penso di essere stato fin qui fortunato a non vivere l'esperienza che stai vivendo tu e tanti altri. 

spero che qualcuno non ti venga a dire che nonostante tutto puoi ritenerti ancora fortunato se sei qui a raccontarla. 

ma non mi meraviglierei se cio' accadesse. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
piergiorgio

@gianventu ti capisco e ti faccio i miei più sinceri auguri per una pronta ripresa. 

Può sembrare retorica ma non lo è, perché a casa mia c'è una tale varietà di situazioni critiche dovute a questo virus che mi fa comprendere quello che stai passando.

Se ti può essere di aiuto morale, ho un figlio che stava preparando la tesi di laurea lo scorso anno ma da marzo ha dovuto interrompere ed ha ripreso solo a dicembre a frequentare il laboratorio dell' università, quindi un anno perso; l'altro figlio ha perso oltre due mesi di lavoro lo scorso anno e ora pratica al 70% (settore odontoiatrico), con la preoccupazione costante che in qualche modo possa essere contagiato e diffondere in famiglia (già un falso positivo a novembre e 10 GG di isolamento per nulla, meglio così); moglie immunodepressa da settembre 19, terapie svolte in pieno periodo covid, un mezzo incubo recarsi 2 volte la settimana in ospedale. L' unico fortunello sono io, che grazie alla l. 104 (anche se ne avrei fatto sinceramente a meno...) ho ottenuto lo smart working e avvicinamento a casa, sono lavoratore dipendente e sto beneficiando di almeno 200 euro al mese di conseguente risparmio di spese tipicamente da pendolare.

Sono certo che la tua situazione è ben peggiore della mia, economicamente parlando, però dalla tua hai (credo e spero) la salute, il periodaccio passerà e vi riprenderete sicuramente e  più forti di prima.

Share this post


Link to post
Share on other sites
extermination
42 minuti fa, bluesman74 ha scritto:

tutta la vita che vivo sul lastrico,

Se sei del 74 ..una " mezza" vita! Hai tanta disponibilità di tempo per cambiare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
radio
1 ora fa, jedi ha scritto:

Ma chi da la colpa al governo è in mala fede, anche perché non è che ci sia una coalizione di destra con persone all' altezza.

massi'   buttiamola in caciara. 

se i nostri  sono incapaci ed incompetenti gli altri devono esser peggio. 😎

Share this post


Link to post
Share on other sites
radio
1 ora fa, extermination ha scritto:

Ci sono episodi e situazioni in cui la " solidarietà " ( anche solo con le parole) deve prevalere senza se e senza ma e questo è uno di questi episodi.

esatto 

Share this post


Link to post
Share on other sites
radio
1 ora fa, lampo65 ha scritto:

Mia moglie continua a raccontarmi dei soldi di ristoro che sta prendendo suo fratello che ha un bar in centro lecco. Sempre stato di centrodestra, ha cambiato partito...

mai sentito parlare della sindrome di stoccolma?😎

Share this post


Link to post
Share on other sites
radio

Share this post


Link to post
Share on other sites
bluesman74
38 minuti fa, extermination ha scritto:

Hai tanta disponibilità di tempo per cambiare.

Non voglio cambiare. 

Giorgio Canali, CDM:

"Troppa gente che affronta la vita
In tenuta da combattimento
Davanti a un pozzo dei desideri
Poi ci si butta dentro
Troppa gente per bene
Che sa stare sessanta secondi in silenzio commossa
La stessa gente per bene
Che è pronta a sparare dalla Croce Rossa"

Share this post


Link to post
Share on other sites
tigre

@gianventu un abbraccio ed un sorriso. 🙂 

Hai il sostegno di tutti noi, per quel poco che può valere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
danko57

Caro Gianventu ti capisco benissimo. Lavoro in un centro sportivo e sono fermo da metà ottobre. Nè ho idea di quando potrò ricominciare a lavorare. Con fatica negli anni avevo costruito 2 begli impianti. Visto l andazzo tra novembre e dicembre uno l ho venduto per poter stare un po’ più tranquillo in questi mesi. Non mi pento ma lo considero un impoverimento personale. Di tutti i disagi , il peggiore è senz altro la perdita del diritto al lavoro. È umiliante, ed il fatto è che chi non prova sulla propria pelle questa sensazione non può capire. Genera rabbia e risentimento. L unica cosa che ti posso consigliare è di cercare di pensare positivo. Se non c è rimedio è inutile arrabbiarsi inutilmente. Si sta male il doppio. Io sto cercando di stare più calmo possibile e di far passare la nottata. Ti sono vicino. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
corrado

@gianventu ti capisco, ho chiuso l'azienda a metà novembre. Non mi è rimasta una lira ma non ho lasciato debiti, nemmeno con lo stato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
3 ore fa, gianventu ha scritto:

Parliamo pure di patrimoniale, se mai ci sarà, i benefici si vedranno tra anni, nell'immediato, un contributo forzoso di solidarietà da parte di chi ha ottenuto un indebito vantaggio o da chi comunque di questa situazione non ha sofferto, l'avrei vista cosa buona e giusta.Per quei neo poveri travolti da questa crisi, mi sarebbe sembrato atto dovuto.

mi starebbe benissimo, spero che poi ci si ricordi di questo quando ci sono le vacche grasse e sono altri ad essere in difficoltà. 

una delle speranze è che almeno questa situazione abbia insegnato ad un po' di persone che serve la solidarietà e l'aiuto degli altri quando siamo in difficoltà, quando le cose vanno bene spesso non ci accorgiamo di chi è in difficoltà e pensiamo che, in fondo, se sono così un po' se lo sono meritati.

per il resto tieni duro, fra non molto finirà questo delirio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
2 ore fa, mozarteum ha scritto:

Credo che sia arrivato il tempo di un nuovo governo e di un baricentro piu’ a destra

tu questo lo pensi tutti giorni e in tutte le situazioni... ;)  non percularci.

Share this post


Link to post
Share on other sites
jedi

@radio 

Io non la butto in caciara

Veramente lo stai facendo tue e  sicuramente quelli che in questo momento stanno  tifando "tanto peggio tanto meglio"

Salvini, Meloni , e tutta la cricca dei giostrai di Libero,La verita' etc...

Share this post


Link to post
Share on other sites
marchesinogiò
24 minuti fa, briandinazareth ha scritto:

tu questo lo pensi tutti giorni e in tutte le situazioni

Perché c’è qualcosa di male a pensarlo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth
36 minuti fa, marchesinogiò ha scritto:

Perché c’è qualcosa di male a pensarlo?

certo che no, ma non è legata alla situazione contingente. 


 

Share this post


Link to post
Share on other sites
marchesinogiò

@briandinazareth e quindi? 
È ovvio che alle persone capaci e di buon senso i governi di sinistra facciano venire l’orticaria sempre 

Share this post


Link to post
Share on other sites
briandinazareth

pensa come è vario il mondo, io penso che una persona capace e di buon senso non potrebbe mai neppure pensare di appoggiare gente come salvini e meloni... ;)

ma siamo fuori tema.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Statistiche Forum

    306126
    Total Topics
    7058467
    Total Posts

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy