Jump to content
Melius Club
GIUBIO

BluRay Player

Recommended Posts

GIUBIO

Da qualche parte se n'é già parlato, quindi questo messaggio é certamente cosa ritritata, ma, può essere utile.

Tema: sono stra-convinto che la meccanica sia da eliminare, meglio lo streaming, però come sostengono molti, il CD tra le mani é un'altra cosa.

A me interessano molto BluRay e DVD per concerti musicali in Dolby Atmos. Anche questo già scritto più volte.

Cerco e ricerco, sembra che l'Oppo 205 ormai defunto e introvabile sia stato il migliore.

Oggi ci sono rimasti il Pioneer LX500, LX800 e il Panasonic DP-UB9000.

Ad ognuno di questi tre manca qualche cosa. Nessuno é completo.

Allora, punto e a capo: se oggi si vuole aggiungere un BluRay Player UHD 4K di qualità al top, che cosa offre il mercato oltre ai tre citati?

Share this post


Link to post
Share on other sites
FedeZappa

Premetto che non ho fatto prove di ascolto con le macchine citate ma solo con Oppo.

Se vuoi per il tuo impianto le decodifiche ad oggetto non te ne fai nulla delle uscite analogiche multiple e dei dac multicanale 7.1, quindi, se prendessi non solo Oppo ma anche Pana 9000, investiresti parte del budget in una funzionalità che non ti serve.

Resta da capire quanto un modello top come il Pioneer lx800 possa garantire in più a livello video e audio analogico 2 canali (se quest’ultimo ti interessa) rispetto ad un lettore basico.

Se ambissi al massimo in assoluto in stereo e alle uscite xlr c’è solo il Pio lx800, altrimenti secondo me puoi accontentarti del Pio lx500 o del Sony x1000es (che legge anche sacd).

Non considererei le prestazioni video come determinanti nella scelta, a meno di avere un vpr/telo di alto livello, poi bisogna vedere se un lettore come il Pio lx800 può realmente far valere l’esborso (notevole) in più, potrebbe essere più sensato investire, appunto, in vpr/telo oppure calibrazione professionale o un processore video top.

Per qualsiasi tv, il video del Pio lx500 o del Sony x1000es secondo me bastano e avanzano.

Dai un’occhiata qui:

https://www.ebay.it/itm/333855698756

Se non ti interessano neppure le uscite audio analogiche 2 canali, andrebbe bene anche un Sony x800.


 

Share this post


Link to post
Share on other sites
proclo

Mi piacciono molto i concerti in br. Pero’ io li ascolto preferenzialmente in stereo (raramente in multicanale), tramite collegamento digitale lettore br con un dac. In questa maniera però si perde la possibilità di ascoltare in hr. Non volendo usare un dac sicuramente il pana 9000 è anche un discreto lettore dal punto di vista audio. Se vuoi ascoltare i concerti in Atmos la qualità la farà il sintoamplificatore è tutto il resto per cui il Sony 800 può essere più che sufficiente  Non volendo fare a meno dell’uscita analogica considererei il pana 820.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nejiro
5 ore fa, FedeZappa ha scritto:

https://www.ebay.it/itm/333855698756

Se non ti interessano neppure le uscite audio analogiche 2 canali, andrebbe bene anche un Sony x800.

Non mi sembra un buon affare, a poco di più si trova l'ultimo modello che è il 1100.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
FedeZappa

@Nejiro 

Non sapevo nemmeno fosse uscito, grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GIUBIO

Il Sony UBP-x1100 non è più nel catalogo italiano.

mi piacerebbe capire perché

un vero peccato che non ha le XLR

...cercando meglio l’ho trovato tra i prodotti...professionali...😳

Share this post


Link to post
Share on other sites
GIUBIO

Si, me ne ero accorto...

sembra di ottima qualità, ma ha un problema nella selezione del Dolby Vision che non è automatica. Inoltre nelle recensioni i commentatori concludono tutti con il riferimento al Panasonic 9000 che pur non avendo DVD-A e SACD batte tutti i Pioneer e i Sony in qualità "over-all", rapporto qualità/prezzo e aspetto/solidità costruttiva.

Per quanto il multicanale sia di mio interesse, l'uscita bilanciata XLR per me è un must per l'ascolto in stereo, quindi Panasonic in questo momento è il brand che mi convince di più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GIUBIO

Pioneer ubp-lx500 e 800 praticamente introvabili:

si trovano nelle Filippine, in India (altri mercati asiatici non compatibili per EU) o di seconda mano in IT, UK e US  oppure nuovi in un negozio portoghese che ha due LX800 disponibili, ma a prezzi duplicati.

Inoltre li ha messi in vendita due volte, una volta come versione "Elite" per il mercato US, gli stessi una seconda volta come "UHD Player" per il mercato UE...mmmmhhhh 🥶

Ho scritto a Pioneer.EU  per il prossimo lotto di distribuzione.

Risposta? era ovvia, potevo fare a meno di chiedere. Il Covid19 li ha bloccati e non solo non hanno più prodotto, player BluRay, ma non sanno neppure quando ritorneranno nel mercato e se ritorneranno...

Aggiungendo il prezzo da strozzino del portoghese, i dubbi US/UE, alla risposta di Pioneer (canale ufficiale) per me basta per evitare i Pioneer.

Restano in ballo solo

1. la Sony con l' UBP-X1100ES senza XLR, con problemi di riconoscimento del Dolby Vision e un'aspetto scarno da elettronica consumer

2. la Panasonic con il suo DP-UB9000EGK, con XLR, senza SACD, senza DVD-A, senza QMA ma ora con  HDR10+, elegante, quasi HiEnd

per il resto...vuoto assoluto, nessun competitor. Mercato morto.

La scelta mi sembra ovvia, anzi, stretta e obbligata perché unica: Panasonic DP-UB9000EGK

Se vagamente qualcuno conoscesse un'alternativa Oppo 205 compatibile...please help 😀

Share this post


Link to post
Share on other sites
DuBleu

post interessante.

Presterei attenzione nell'acquistare ciò che andrà forse fuori produzione, supporti fisici quali cd, dvd, BR oramai hanno ben poca vita.

Anzi ci sono solo i superstiti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
GIUBIO

Non ci posso credere...

Ieri ho acquistato tre BluRay da amazon, oggi li ho ricevuti.

Ma ci sono solo più io che ascolto concerti live in BD e DVD?

Ho già registrato il live di Nick Mason (Live at the RoundHouse) tramite DVDfab nel mio NAS, unica cosa che posso fare al momento per ascoltare, ma seppure mi contraddico per recenti post dove "ammetto che vorrei eliminare la meccanica" ... non avere un player UHD 4k mi fa sentire come privo di una gamba.

Non penso che le case discografiche stampino i BD e DVD solo per me. Il mercato dovrebbe esserci, ma pare che le varie case costruttrici di dispositivi HiFi vogliano far morire il sistema.

Inoltre i concerti al momento o li guardi in BD e DVD oppure ti accontenti di spezzoni sparuti qua e la in youTube...

non ci capisco più nulla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
tomminno
2 ore fa, DuBleu ha scritto:

Presterei attenzione nell'acquistare ciò che andrà forse fuori produzione, supporti fisici quali cd, dvd, BR oramai hanno ben poca vita

Sinceramente mi stupisce questa scarsità di lettori in confronto alla molteplicità di ricevitori/pre/finali AV (anche molto costosi), pure in confronto ai lettori CD disponibili sul mercato. Il Pana 9000 è il massimo che il mercato abbia da offrire oggi.

Poi comunque in streaming c'è molto ma non tutto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
GIUBIO

Comunque, in questo forum, i casi sono due:

1. pochissimi ascoltano musica da concerti live con DVD e BluRay

2. sono in molti, ma non hanno il problema del lettore..tutti dotati di Oppo 205 ?

mah...

Share this post


Link to post
Share on other sites
DuBleu

https://www.laprimapagina.it/2018/02/19/fine-di-unepoca-niente-piu-cd-dal-2022/

https://www.afdigitale.it/dvd-e-blu-ray-data-di-scadenza-ignota/#:~:text=DVD e Blu-ray non,i cinque anni di vita

https://www.punto-informatico.it/blu-ray-finisce-qui-ora-tocca-allo-streaming/

Studiando la cosa anche altrove è abbastanza chiaro he BR e DVD sono molto a rischio, lo streaming prevaricherà. L'unica soluzione per audio video serio è il download, come abbiamo visto lo streaming passa l'intero segnale audio-video nelle banda che un blu-ray passa il solo segnale audio.

Dunque cosa serviranno questi mega impianti stereo-HT? 

Dobbiamo metterci in testa che trovare/scaricare ottimi formati audio video è ancora possibile, lo streaming vanificherà lo sforzo che abbiamo fatto per avere sistemi fuori della norma. Ma un ottimo download ci premierà molto. Non è così difficile poi!

Lo streaming è in tempo reale, il download si scarica, senza neppure molta attesa. Quasi non c'è differenza.

In zone leggermente disagiate o senza un ottima copertura ha visto molti utenti in attesa o con problemi di riproduzione audio/video. Ineccepibile. 

Consiglio di trovare la nostra strada per non aver disagio in cose così normali come avere un film o un brano musicale di buona qualità, o altissima qualità.

Share this post


Link to post
Share on other sites
alex82psr9000
10 ore fa, GIUBIO ha scritto:

ià registrato il live di Nick Mason

bellissimo, vorrei vederlo anche io, sono un fan enorme dei personaggi PF.

Per i lettori DVD prova a vedere qui https://www.thomann.de/it/lettori.html

Io ci ho comprato di tutto perché suono, sono affidabilissimi e se qualcosa non ti piace o arriva rovinata, la rispedisci a costo 0.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DuBleu
13 ore fa, GIUBIO ha scritto:

Nick Mason (Live at the RoundHouse) t

Un Melius per la segnalazione!

Da fissato che sono mi sto scaricando un aio di versioni video dai 24/96 a salire ed un paio di registrazioni

pure audio.

Curioso di ciò che ti piace😁

Lo sto facendo mentre ascolto per la prima volta:

2001 Eiji Oue,Minnesota Orchestra - Rachmaninoff Symphonic Dances 24/192. Molto carina!

Concerto di pianoforte N.2 Rubenstein Ormandy  24/192

Bello!

https://www.highdeftapetransfers.com/products/rachmaninoff-piano-concerto-no-2-rubinstein-piano-ormandy-philadelphia-orchestra-blu-ray-4-0-surround

Share this post


Link to post
Share on other sites
proclo

@GIUBIO come ho scritto più sopra anch’io ascolto molto la musica, in prevalenza musica classica (comunque ho acquistato di recente il br di Mason ed anche quello di Water) attraverso il lettore br. Anzi ti dirò che quando faccio un ascolto attento ormai ascolto quasi esclusivamente solo con br. Sono  sempre più convinto che l’evento musicale sia l’insieme dell’audio e del video; senza il video manca qualcosa.    Penso che il semplice ascolto stereo andava bene quando di fatto non c’erano le tecnologie che permettevano di associare all’audio il video.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Nejiro

Secondo me il Sony 1100 a quel prezzo non ha senso, su quella cifra prenderei il Panasonic 9000, volendo spendere molto meno(ed è quello che farei) starei su un Panasonic 820 o Sony X800M2...Non ci sono tante scelte.Ci sarebbe anche l'LG UBK90 come alternativa all'x800 e all'820...

Share this post


Link to post
Share on other sites
tomminno
14 ore fa, DuBleu ha scritto:

Ma un ottimo download ci premierà molto

A 100GB a film (un BR 4k), sarebbe un servizio carissimo. La banda è il costo maggiore in servizi di questo tipo. E comunque alla portata solo di una Ftth.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DuBleu

Uso solo il pc workstation e cercando fra il mio sito preferito evidentemente scarico formati compressi ed un BR è sui 6-15gb.

Ho provato a fare una ricerca più generale digitando "blu ray" ed effettivamente vado sui 16-50 giga minimi.

Probabilmente è il pc ed il tipo di ricerca di formati in compressione che solo un pc forse riesce a "scompattare" che fa si che 6-15gb non sia così impegnativo da scaricare.

Non ho idea di come funziona con piattaforme che non siano pc, ho deciso di adottare 4 pc, uno per stanza con la casa in rete con doppio cavo cat.7 ed un nas 8TB. 

Se altri modi sono più complicati o pesanti mi sfuggiva per ignoranza.😅

Share this post


Link to post
Share on other sites
Umby1

Comunque ci sono dei servizi di streaming musicale eccellenti : qello, Berliner e tanti altri.con riprese in full hd o 4k e suono in 5.1.

bisogna abbonarsi!!!!!

Concerti,concerti...eccetera 

Share this post


Link to post
Share on other sites

  • Statistiche Forum

    306126
    Total Topics
    7058462
    Total Posts

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy