Quantcast
Jump to content

Connetto l'amplificatore = Salta il salvavita


Freedrome

Recommended Posts

nixie

@Freedrome Nel tempo della chiacchiera,avevo già sostituito la vaschetta IEC.Ma sei lontano da Montecatini ?non che te la sostuisca io(anche se non ho nessun problema pure per le saldature) ma ti potrei indirizzare da uno giusto

Link to post
Share on other sites
  • Replies 175
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

  • Freedrome

    47

  • BEST-GROOVE

    24

  • buranide

    20

  • nixie

    10

Top Posters In This Topic

Popular Posts

se in una stanza funziona senza problemi e nell'altra scatta il salvavita, io controllerei l'impinato di casa, se ha qualcosa che non va è ben più grave di un problema dell'ampli

Gli stai facendo un complimento...

Oltre che capra ha anche la faccia come il c##o... Se questa bestialità l'avesse pronunciata davanti un altro toscanaccio come @lufranz avrebbe rischiato grosso... Trova un tecnico bravo che

Posted Images

buranide
3 ore fa, nixie ha scritto:

Nel tempo della chiacchiera,avevo già sostituito la vaschetta IEC.

Esatto, veramente logorroico, ai limiti dell'insopportabile...

Link to post
Share on other sites
Freedrome
16 hours ago, Carlo6258 said:

Un cardiochirurgo parla di meno di questo qua prima di decidere un intervento.

hhahahha, esatto :D Si, in quei 15 minuti di chiacchiera aveva bell'e fatto.
@nixie sto proprio a Firenze firenze ahimè. Ma grazie comunque. 
Sembra davvero che i tecnici audiovideo siano estinti oramai.

Mi farò prestare un tester per misurare se ci sono dispersioni e il cambio della vaschetta la fo io. Mi guiderete voi. Ce la farò. Che du p@lle!

Link to post
Share on other sites
nixie

@Freedrome Essendo sicuro che non sei uno sceso ora, ora,dalla "montagna del sapone" sicuramente ci riuscirai.Il tester puoi lasciarlo perdere,quando nella vaschetta hai collegato i pin laterali  alla rete e il pin centrale alla terra  e di conseguenza al "case" sei sul sicuro.Consiglio sicuramente superfluo, il filo rimettilo giallo e verde(non è che con altri colori non funziona)che per convezione è  un collegamento di terra, a differenza di uno nero che è un collegamento di massa.

Link to post
Share on other sites

@nixie Sisì, lo so grazie. Non è la prima volta che cambio una spina o interruttore e ho cambiato/saldato il cavo d'uscita del giradischi e un suo condensatore. Non sono il massimo del saldatore ma me lo faccio andar bene.

La cosa che più mi preoccupa è il graffietto sulla pellicola protettiva del condensatore... Non saprei cosa implica a lungo andare.

Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE

@Freedrome  se hai della guaina termorestringente  usala nella presa Iec su tutti e 3 i fili dopo averli stagnati, è una sicurezza in più permettendo di isolare nel miglior modo possibile  i contatti saldati.

Lo faccio sempre quando c'è la 220V di mezzo e non costa nulla.

Link to post
Share on other sites

Acclarato che l’amplificatore è stato pasticciato da un incompetente, che deve essere ripristinata la connessione della terra della IEC col telaio, io porrei la massima l’attenzione su un difetto più grave: il differenziale che interviene solo se connetti l’amplificatore a certe prese, indice di un problema sull’impianto elettrico di casa.

Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
4 ore fa, stefanino ha scritto:

parlando di cose serie: poi l'elettricista e' arrivato?


azz... non posta da qualche giorno, sarà mica rimasto appeso? O.o

Link to post
Share on other sites
Freedrome
On 3/1/2021 at 11:59 PM, BEST-GROOVE said:

se hai della guaina termorestringente  usala nella presa Iec su tutti e 3 i fili dopo averli stagnati,

Sisi grazie, farò cosi, vorrei fare un lavoro più simile possibile all'originale nell'eventualità di venderlo prossimamente. Sto cercando anche il filo per la messa a terra con quell'intreccio del giallo ma non lo trovo...per fare un restauro filologicamente corretto.
E ho preso pure un kit montaggio per il toroidale cosi, nel caso servisse...

 

On 3/2/2021 at 10:35 PM, BEST-GROOVE said:

sarà mica rimasto appeso

Nono, sono sempre qui, l'elettricista non è ancora passato... Lo stiamo aspettando a gloria.  

Per quanto riguarda il graffio sul trasformatore e quella bruciatura del cavetto che facevo vedere, invece di usare il nastro al kapton, non sarebbe meglio un silicone termoresistente per sistemare entrambi i danni. Tipo questo ?? 

Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
48 minuti fa, Freedrome ha scritto:

non sarebbe meglio un silicone termoresistente per sistemare entrambi i danni.


sarebbe sufficiente della guaina termorestringente per proteggere la bruciatura del cavo ma se non ti fosse possibile per svariate ragioni quel silicone che hai indicato dovrebbe fungere ugualmente allo scopo.

Link to post
Share on other sites
Freedrome

@BEST-GROOVE il problema è che quel cavetto parte dal toroidale ed e finisce immerso nel board e non voglio staccarlo, dovrei aprirlo tutto...staccare il cavo, mettere la guaina e risaldarlo.

Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE

@Freedrome allora mettici un velo di silicone ma basta uno qualunque di quelli che hai in casa, l'acetico tiene di più dell'acrilico.

Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
7 minuti fa, Freedrome ha scritto:

ma anche sul graffio del trasformatore?

 
non ho memoria della foto... e il 3ad si sta allungando a dismisura per seguirlo accuratamente.

Link to post
Share on other sites
buranide
10 minuti fa, Freedrome ha scritto:

ma anche sul graffio del trasformatore?

No, li sarebbe meglio mettere due o tre strati del nastro di kapton che ti avevo indicato.

Link to post
Share on other sites
Freedrome

@buranide La ragione? Giusto per curiosità. Capisci che se rivendo l'ampli con quelle strisce varrà molto meno perché sembrerà chissà quale danno... anche se il punto è ben nascosto sotto lo chassis e si vede solo estraendo il trasformatore.

@BEST-GROOVE questo il danno. Tra l'altro mi sembra vedere brillare anche il fili...non vorrei fossero scoperti pure quelli. Sono inc@zzato nero per il danno e grattacapo che mi ha procurato quel maledetto tecnico.

1614082898802.jpg

Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
12 minuti fa, Freedrome ha scritto:

vedere brillare anche il fili


sicuramente la smaltatura non è stata intaccata altrimenti il trafo funzionerebbe male o peggio...proteggili come ti è stato suggerito.

Link to post
Share on other sites
Freedrome

Tra l'altro, ho scoperto grazie alla mia pignoleria che il cavetto della messa a terra non è uno qualsiasi ma lui ovvero un cavo resistente alle temperature. Ora per 30cm mi tocca comprare una bobina da 30m. 

Link to post
Share on other sites
corrado
3 minuti fa, Freedrome ha scritto:

Ora per 30cm mi tocca comprare una bobina da 30m

Non esageriamo, il classico cavo da impianti elettrici che puoi comprare sfuso al metro è più che sufficiente.

Link to post
Share on other sites
buranide
2 ore fa, corrado ha scritto:

, il classico cavo da impianti elettrici che puoi comprare sfuso al metro è più che sufficiente.

esatto

Link to post
Share on other sites

@Freedrome

Volendo stare più tranquillo, anche senza una vera motivazione tecnica, potresti montare un cavo unipolare N07G9-K al posto del comune N07V-K. Il primo è collaudato per una temperatura max di 90⁰C, mentre il secondo di 70⁰C.

Link to post
Share on other sites
nixie

Certo se si và vedere che tipo di conduttore è e che isolamento ha(non essendoci più non so come si fà),bisognerebbe andare a vedere anche la sezione,le normative dicono,il conduttore di terra deve avere minimo la sezione del conduttore di linea,dissalderei dalla presa IEC un conduttore e ne misurerei la sezione:D.Poi per la temperatura di esercizio basta come dice@corrado un comune conduttore di terra magari tolto da uno spezzone di cavo che uno ha in casa(se non  è del 1918,sicuramente è antifiamma).Và bene la precisione(anche di più),ma non scadiamo nella paranoia.

Link to post
Share on other sites
gian62xx
7 ore fa, Freedrome ha scritto:

Tra l'altro mi sembra vedere brillare anche il fili..

il conduttore e' verniciato, deve brillare. ma e' isolato di suo. per pelare la vernice ci vuole una discreta botta.

Link to post
Share on other sites
BEST-GROOVE
5 ore fa, corrado ha scritto:

il classico cavo da impianti elettrici che puoi comprare sfuso al metro è più che sufficiente.

 

esatto...e non si fonde nulla

Link to post
Share on other sites
  • Statistiche Forum

    307,585
    Total Topics
    7,095,729
    Total Posts



×
×
  • Create New...