Jump to content

Mcintosh Mc 601 vs 611 scelta da capire


VIPKEKKO2011
 Share

Recommended Posts

VIPKEKKO2011

Salvee ,apro questa discussione forse gia' se ne discusso , io dovrei scegliere tra i due modelli ma per questione di budget sono orientato per i 601 il mio preamplificatore  e il  c2600 diffusori b&w 802d (prima serie) vorrei capire le differenze tra i due modelli inoltre e vero che i 601 sono stati un flop??? qualcuno affermava che suonavano un po' leggerini in basso ...grazie mille 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
vignotra

@VIPKEKKO2011 i 601 li ho sentiti diverse volte e .......non mi hanno impressionato. A mio parere meglio (come timbrica e piacevolezza d'ascolto i vecchi 501). I nuovi 611 non li ho sentiti ma spero che abbiano dato più carattere e fluidità al loro suono. 

Link to comment
Share on other sites

Ciao i 611 non sono la falsa coppia dei 601...sono un altra cosa.... Sono spettacolosi.. Li posseggo da circa 1 anno.... 

Link to comment
Share on other sites

VIPKEKKO2011

@vignotra sapevo di questo carattere dei 601 , ho riscontrato anche un suono molto aperto sul pre 2600 tu me lo dicesti , diciamo che come abbinamento vira troppo su tinte chiare non va bene , il 2600 non e che mi fa impazzire non a caso sto per cambiare le valvole 

Link to comment
Share on other sites

VIPKEKKO2011

@subsub si me lo dicesti ,ho trovato una coppia di 601 a 12k nuova sigillata da un noto negozio di roma prenderebbe in permuta anche i miei mono musical fidelity..

Link to comment
Share on other sites

@VIPKEKKO2011 Mi intrometto,se non sbaglio,eventualmente @vignotra mi corregga, i 611 hanno hanno subito l'evoluzione dai 601 come è successo per il 452,diventato 462, migliorando la sezione finale di potenza,questo ha aiutato ad avere più corrente nell' erogazione di potenza soprattutto quando gli vengono allacciati diffusori "ostici"da far suonare,un po' il tallone d'Achille delle amplificazioni precedenti, e con una circuitazione completamente bilanciata per migliorare ancor di più il rapporto S/N, a mio giudizio colmando quella "pecca" (parlo per ciò che riguarda l'erogazione di potenza) che Mcintosh aveva a confronto di amplificazioni più "muscolose"nel campo hi-end.Con questo non voglio dire che le amplificazioni precedenti a questa nuova generazione non andassero bene,direi un'eresia,solo che con i " nuovi" bisogna preoccuparsi meno di quello che gli si allaccia ai morsetti...

Saluti 

Andrea 

Link to comment
Share on other sites

zagor333
5 ore fa, niar67 ha scritto:

e con una circuitazione completamente bilanciata per migliorare ancor di più il rapporto S/N,

Anche i 601 e il 452 sono dei veri bilanciati.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
vignotra

Ad un attento ascolto la differenza tra 452 e 462 si percepisce. La musica scorre con più fluidità e si ha la percezione di una maggiore silenziosità del contorno, quindi una maggiore dinamica. Spero che lo stesso risultato lo abbiano ottenuto anche con i 611 visto che i miglioramenti sono andati nel senso già tracciato dal 462.

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, zagor333 ha scritto:
12 ore fa, niar67 ha scritto:

e con una circuitazione completamente bilanciata per migliorare ancor di più il rapporto S/N,

Anche i 601 e il 452 sono dei veri bilanciati

È il sistema Quad Balance, ma lo montavano già  il 452 e i 601, o sbaglio?

Saluti 

Andrea 

Link to comment
Share on other sites

VIPKEKKO2011

Credo che sto decidendo per i 611 , ho trovato una coppia usata attorno ai 13k a questa cifra con qualche mille euro in piu si potrebbe pensare anche ai 1.2kw usati,ma purtroppo non c'e nulla sul mercato , qui sul forum dei suddetti finali non si e parlato tanto,sono quasi sconosciuti , ad ogni modo il mio timore e di sbagliare , io il suono mcintosh lo intendo bello piacevole caldo con bassi sempre un po accennati , e medio alta raffinata , sui nuovi modelli ho paura che per inseguire la moda del suono moderno mcintosh abbia stravolto un po la timbrica rendendola si piu dinamica ma allo steso modo piu asciutta in basso e analitica in alto ,voi che ne pensate ?? ...mi sbaglio??

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, VIPKEKKO2011 ha scritto:

ma allo steso modo piu asciutta in basso e analitica in alto

Nel mio integrato “moderno “ non riscontro tutto ciò,anzi….

Link to comment
Share on other sites

VIPKEKKO2011

@subsub c'e permuta purtroppo, i finali hanno due anni di vita , il prezzo e di 13.5 k ovviamente senza permuta si potrebbe tirare a 12.5 k non credo oltre 

Link to comment
Share on other sites

stefano.s

@VIPKEKKO2011 ti racconto la mia esperienza: ho avuto per parecchi anni la coppia MA 6600 (già nuovo corso Mac), MCD 500 ma, c'era sempre qualcosa che non mi convinceva fino in fondo, tant'è che mi informavo su apparecchi anche di altri marchi, ho fatto parecchi ascolti ecc. A un certo punto ho venduto i McIntosh per passare ad altro (Denon, T+A a valvole), tutti durati pochi mesi. Alla fine sono tornato a McIntosh con MC 402, C 47 e MCD 350. Ti garantisco che ho smesso di leggere anche le altre sezioni di Melius e di girare per negozi. Leggo solo questa sezione perché mi sembra di essere al bar con qualche amico. Tutto questo per dirti che, forse, hai ragione a temere che il nuovo corso McIntosh, pur rimanendo con le peculiarità del marchio, si sia allontanato un po' dalle caratteristiche soniche che lo hanno reso famoso. 

Link to comment
Share on other sites

VIPKEKKO2011

@stefano.s infatti ,questa cosa l'ho percepita dal mio c 2600 ,con le valvole originali ,pare che abbia un suono precisino e un po leggero in basso , l'abbinata con i 611 spero che sia felice.

io ero orientato per 1.2kw ma non si trovano , pare che i 611 siano piu materici e rotondi dei 601 ...

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...