Jump to content

Colpi di fortuna... da raccontare!


ediate
 Share

Recommended Posts

Le valvole del Melos sono 6U10 e 6LU8, oltre alle finali KT88/6550. La prima è un triplo triodo, con uno dei triodi diverso dagli altri due, la seconda è un triodo/pentodo a fascio. Valvole particolari, sarei curioso di vedere lo schema elettrico. Sono valvole progettate per televisori.

Link to comment
Share on other sites

28 minuti fa, arcdb ha scritto:

e sono il canto del cigno delle valvole un po' come i Nuvistor.

perchè il canto del cigno? 

Lo sappiamo che la tecnologia è consolidata da decenni, ma non capisco. Scusami eh, senza polemica.

Link to comment
Share on other sites

44 minuti fa, mchiorri ha scritto:

perchè il canto del cigno?

Ne ho una in un receiver harman kardon. Il canto del cigno perchè pur sforzandosi di innovare con i nuvistori, o con valvole di questo tipo che permettevano di limitare i costi, la partita con i transistor per costi e potenza dissipata era persa in partenza mentre la qualità delle realizzazioni a transistor in qualche anno è migliorata enormemente. I tubi termoionici sono rimasti una nicchia per applicazioni di grande potenza e credo anche militari. Gli audiofili sono una nicchia trascurabile nella nicchia.

Poi in questo momento giradischi e valvole vanno alla grande( facendo levitare i costi e rompendo gli zebedei ai vecchi appassionati), ma chissà quanto durerà

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

si, certo e son discussioni molto nutrite con fan dell'una e dell'altra posizione.

Ha dipeso anche dall'orientamento del mercato e dal marketing fatto.

Ma sulla qualità oggettiva del prodotto?

Non è che transistor ed ampli di tipologia alfabetica (classse d, t ecc.) rappresentino un'innovazione. Mi sembra, eh.

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, arcdb ha scritto:

Dopo si passò ai transistor.

Dopo, negli anni 70. Con i pro ed i contro. Con una nuova idea di suono, diffusori piccoli ecc ecc

Ad oggi non vedo grosse innovazioni lato ampli e driver di diffusori.

Per questo rimango un pò perplesso, abbiamo linee diverse e modi d'ascolto diversi (per esempi alta efficienza-bassa potenza). Ma in tutte la morte del cigno è cosa più o meno recente..... E' una tecnologia matura.

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, madero ha scritto:

E' indubbio che dal punto di vista industriale la produzione di valvole abbia numeri irrisori per i produttori di componenti

ovvio, rimane la nicchia tanto che WE si è rimessa a produrre 300b.

Un pò di mercato c'è, i cinesi stanno producendo anche decentemente, ma i prodotti son quelli che vedi, niente grossa innovazione, ma questo vale anche per i transistor. Entrambe le filosofie hanno dato e noi godiamoci quel che danno. 

Innovazioni non ne intravvedo, ma potrei essere io che sbaglio.

Insomma chi prima, chi dopo i cigni hanno ormai cantato da diversi anni e non solo il cigno delle valvole...

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, vaurien2005 ha scritto:

Aggiungo fotina del jvc

Ciao Paolo.

Metterei sotto al giradischi una base (pietra serena?) di dimensioni opportune: sembra che il tuo mobile non sia sufficientemente profondo... 😉

Link to comment
Share on other sites

vaurien2005

@viale249 buondi’ , il gira e’ li per caso collegato solo per verficarne il funzionamento, di solito abita in un posto molto piu’ adatto assieme ad un suo gemello e un ERA 444 ( lire 60mila completo di testina Exel Sound acquistato ai tempi del buttiamo  via i gira compriamo cd)Ciao e ben trovato

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
Il 12/9/2021 at 07:39, vaurien2005 ha scritto:

ho questo finalino, a mio gusto suona bene 

È o era quello di Giaime?

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
paolosances
1 ora fa, vaurien2005 ha scritto:

ERA 444 ( lire 60mila completo di testina Exel Sound

Ho venduto per 80 euro il portatestina dell'ERA...visto  che non ho trovato in vendita alcun modello di ERA da acquistare.

Giradischi dal design più che minimalista, perfetto per affiancarlo all'altrettanto minimalista Audio Innovations 800 MK II 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
Il 9/9/2021 at 16:12, ulmerino ha scritto:

ma non ho mai l'impianto definitivo.

Son convinto che con questo andazzo non lo troverai mai più se continui a prendere tutto quello che ti passa davanti; una volta che si entra nel vortice della ricerca fobica per ogni elettronica prodotta o per ogni ghiotta occasione, diventa impossibile staccarsi.

È come con la droga: con il tempo si diventa malati e se all'inizio può eccitare per via dello sballo che causa la novità poi, proseguendo, l'eccitazione lascia giá il posto all' idea di cosa si dovrà acquistare successivamente; anche se ci si convince di poter smettere in qualsiasi momento in realtà si sta solamente mentendo a se stessi. :classic_cool:

Ci vorrebbe una S Patrignano anche per questo genere di cose. 27889916_ridere81.gif.db5355bd397459df8cd5944ad77dd36f.gif

 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
43 minuti fa, vaurien2005 ha scritto:

gia’ in piedi a queste ore  antelucane ?

proprio così, essendo ospite della sanità devo adeguarmi e in fretta alle loro usanze e abitudini. 697081092_ridere31.gif.5125eac63c4ab2a5573afdcd4caf977d.gif

  • Sad 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




  • Obiettivi Recenti

    • Great Content
      dago
      dago earned a badge
      Great Content
    • Superstar Member
      Coltr@ne
      Coltr@ne earned a badge
      Superstar Member
    • White Vinyl Badge
      jammo
      jammo earned a badge
      White Vinyl Badge
    • Helpful
      ferrocsm
      ferrocsm earned a badge
      Helpful
    • Superstar Member
      hinsubria
      hinsubria earned a badge
      Superstar Member
    • Superstar Member
      Glennascaul
      Glennascaul earned a badge
      Superstar Member
    • Great Content
      alexis
      alexis earned a badge
      Great Content
    • Helpful
      KIKO
      KIKO earned a badge
      Helpful
    • Gold Vinyl Badge
      Titian
      Titian earned a badge
      Gold Vinyl Badge
    • Superstar Member
      znorter
      znorter earned a badge
      Superstar Member
  • 173 Pink Floyd discografia essenziale

    1. 1. Quali sono, secondo te, i dischi immancabili dei Pink Floyd?


      • 1967 - The Piper at the Gates of Dawn
      • 1968 - A Saucerful of Secrets
      • 1969 - More
      • 1969 - Ummagumma
      • 1970 - Atom Heart Mother
      • 1971 - Meddle
      • 1972 - Obscured by Clouds
      • 1973 - The Dark Side of the Moon
      • 1975 - Wish You Were Here
      • 1977 - Animals
      • 1979 - The Wall
      • 1983 - The Final Cut
      • 1987 - A Momentary Lapse of Reason
      • 1994 - The Division Bell
      • 2014 - The Endless River
      • 1988 - Delicate Sound of Thunder (live)
      • 1995 - Pulse (live)
      • 2000 - Is There Anybody Out There?: The Wall Live 1980-1981
      • 2021 - Live at Knebworth 1990

  • Last Adverts

×
×
  • Create New...