Jump to content

Ampli inglesi a prezzi umani


Recommended Posts

Vorrei mandare in pensione il mio buon Pioneer a 443. 

Ho visto in rete diversi annunci interessanti, specialmente un sondex , che viaggia sulla scia di suo cugino creek 4040, non ché un goodmans 4040, un aura Evolution e un naim nait 3/5

Qualcuno di voi è in grado di esprimersi sulle loro qualità aiutandomi nella scelta. Budget 250 300. 

Grazie anticipatamente a ciascuno di voi

 

Link to post
Share on other sites

Il Creek 4040 suona bene e ne hanno venduti un sacco. Qui sempre molto consigliato. Ma era piu economico rispetto al Nait e al Sondex, si vendeva a 99 sterline da nuovo.

Questi 3 ampli sono più o meno coevi (anni 80).

 

L'aura invece è più recente ed è stato prodotto da b&w in diverse versioni (50/80 e 100) che differivano per capacità di erogazione. Ottimo stadio phono. Il 100 ha anche il Biwiring. Gli altri no.

 

Se trovi l'Aura 100 nel tuo budget prendilo senza pensarci due volte. Io ce l'ho e te lo consiglio vivamente. Ho avuto anche il Nait1 ma rivenduto per un Exposure (con soddisfazione). Mi pare però che Nait ed Exposure viaggino oltre il tuo budget a meno di grandi colpi di fortuna.

 

Del Sondex parlano molto bene sui siti inglesi ma io l'ho sentito solo su internet e non so consigliarti. Se lo trovi potrebbe essere interessante.

 

Prova anche i Cyrus One e Two, Ion Obelisk o il suo predecessore Nytech 202, Sugden a28 e A25.

 

Altrimenti sui 3/400 trovi gli integrati Monrio che sono fatti in Italia su disegno di Stan Curtis. Belli da vedere e suonano bene. 

 

Link to post
Share on other sites

@Sarino85 buoni i Sugden, ho il 28 mk2 e il 48 mk3, ambedue mm mc componenti discreti il primo, misto discreti integrati il secondo, più potente, caratteristiche in rete. Un po' scuretti. 

Di Creek ho il 4140s2, un campioncino di musicalità. 

Dovresti riuscire a trovarli nel range del tuo budget. 

Se vuoi l'azzardo Musical Fidelity A1, nei limiti di quello che può fare con i suoi 20w siamo nel campo della stregoneria. Io lo uso max 1/2 ora, di più non oso : sembra una bistecchiera non solo per l'aspetto 😁

Buoni ascolti 

Link to post
Share on other sites

Io possiedo da qualche mese il Creek 4040 s2, con gli ingressi rca, e mi trovo bene: pulito e definito. Pagato 200 euro su ebay, esteticamente come nuovo, testato e ricondizionato da un negoziante/riparatore. A differenza di quanto ho letto in giro, il mio non scalda nulla.

Link to post
Share on other sites

@Sarino85 Se andare tanto indietro nel tempo non ti spaventa potresti opzionare anche un Leak Stereo 30. 15 dolcissimi watt e con un buon stadio phono. C'è da tenere presente che è un oggetto con più di 50 primavere sul groppone e che i suoi finali al germanio sono assai difficili da trovare in caso di problemi.

Ma suona davvero bene ed ha un'estetica imho davvero bella.

Link to post
Share on other sites

@Sarino85 Ho preso il Creek 4040 ( primaserie, ma con gli ingressi sorgenti rca anziche din) per l'impiantino audio/video del pupetto e ne posso parlare solo che bene. Se lo abbini a cassa con sensibilità medio- alta ( io per il pupetto ho preso una coppia di Ditton 15) , per quel che spendi , non avrai da pentirti per nulla.  L'orientamento su integrati inglesi vintage, se il budget è limitato, è la scelta giusta,   sempre se non ci abbini casse diffilicili posizionate in una "piazza d'armi ".

Link to post
Share on other sites

Dimenticavo ....mi hanno anche caldamente consigliato il grundig sv 50/80...sebbene non inglese...costituito da componenti al germanio, famosi anche se nn so di cosa si tratti nello specifico e quanto possano influire

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, Sarino85 ha scritto:

mi hanno anche caldamente consigliato il grundig sv 50/80...

Secondo me con quelle elettroniche entri in una dimensione di vintage orientata al collezionismo più che all'uso quotidiano. Suonano bene e sono belle macchine ma soggette alla fragilita degli anni che hanno sul groppone: stiamo parlando dei primi ampli a stato solido del 64/65.

Piuttosto aggiungerei alla lista i bruttarelli ma ottimi Arcam Alpha 8 e 9, possibilmente con scheda phono.

Link to post
Share on other sites
  • Administrators

una sola oservazione, con la brexit attenzione a comprare usato da venditori privati in uk. Alle spedizioni, già di per se non economiche, vanno aggiute le spese doganali, in primis l'IVA, per cui nonchè eventuali spese che chide il corriere per le pratiche di sdoganamento, 

Link to post
Share on other sites

Ma non si chiama Albarry?

A parte le precisazioni, con 2-300€ si trova anche il Nad c352 che dalla lettura e dal ricordo di vecchie discussioni, ahime’ non piu’ consultabili, sembra essere un ampli particolarmente ben suonante.

Non dimenticherei i Rotel.

Link to post
Share on other sites
19 minuti fa, samana ha scritto:

Nad c352 che dalla lettura e dal ricordo di vecchie discussioni, ahime’ non piu’ consultabili, sembra essere un ampli particolarmente ben suonante.

Confermo. Ampli eccellente sotto tutti i punti di vista.

Link to post
Share on other sites
44 minuti fa, bambulotto ha scritto:

Ampli eccellente sotto tutti i punti di vista.

Ne starei meditando l’acquisto.

Tu ne possiedi un esemplare ?

Potresti parlarne ?

9 minuti fa, Severus69 ha scritto:

Yes

Ricordavo bene allora, rincoglionimento precoce rimandato.. 🙃

Link to post
Share on other sites

@samana Ho il C352 da un pò di anni. Differisce dai vecchi Nad essendo molto più raffinato in gamma alta dei suoi predecessori ma senza mai essere fastidioso, anzi, puoi ascoltarlo per una giornata intera senza fatica d'ascolto. Difficile resistere ad alzare il volume sempre di più! Ha pilotato di tutto senza mai fare una piega. 80W per canale ma sembrano il doppio. E' stato l'unico a tirar fuori un basso decente da una coppia di Celestion Ditton 66. Ha tantissimi ingressi ma non quello Phono per cui se vuoi collegarci un giradischi devi procurarti un pre-phono. Ha i controlli di tono escludibili, un damping factor maggiore di 150, un telecomando completissimo. Secondo me è un acquisto definitivo. Io non lo venderò mai. Attualmente pilota un sistema Canton Plus S + Plus C con mia estrema soddisfazione.

Link to post
Share on other sites

ho ascoltato a lungo un vecchio C350 (si trova a 200 euro o poco più) con delle vecchie proac studio 100, accoppiata notevole, di una raffinatezza impensabile per quelle cifre.

per contro il 370 è sgraziato, al limite dell'inascoltabile (con delle dynaudio 1.3)

Link to post
Share on other sites

@bambulotto Ti ringrazio.

Siccome ho avuto in passato il Nad s300 e mi e’ molto piaciuto, ricordo di aver letto che il c352 ne richiama un po’ la linearità, sebbene su scala ridotta.

Mi colpisce un aspetto in particolare di questo apparecchio, ovvero che vi e’ la possibilità di collegargli due finali di potenza sfruttando il suo stadio di preamplificazione.

@piergiorgio

Ricordo benissimo quei tuoi interventi, e ricordo anche di un forumer che piu’ non scrive, a meno di non aver cambiato nome, il quale, essendo lui un grande estimatore e collezionista di Nad, scrisse appunto che il 352 sarebbe superiore al pur ottimo 350.

P.S. Il nome del forumer era “Porsenna”

 

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
8 minuti fa, samana ha scritto:

vi e’ la possibilità di collegargli due finali di potenza sfruttando il suo stadio di preamplificazione.

Si, ha 2 uscite pre.

8 minuti fa, samana ha scritto:

ricordo anche di un forumer che piu’ non scrive, a meno di non aver cambiato nome, il quale, essendo lui un grande estimatore e collezionista di Nad, scrisse appunto che il 352 sarebbe superiore al pur ottimo 350.

Dovrebbe essere il buon @nestorse non ricordo male.

Link to post
Share on other sites
43 minuti fa, Westender ha scritto:

Però Albarry (appunto con la a), Aura, Sondex, ION, Mission, Sugden (i vecchi) e Myst sono sicuramente inglesi mentre NAD non lo è.

Hanno spostato la produzione in Cina ?

Se si, da quando ?

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



  •  

  •  

  •  

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.