Jump to content

Mcintosh MC 252


magnaco
 Share

Recommended Posts

@subsub Fino nad un pò di anni fa le facevo andare con un McIntosh Mc2205 (200 watt per canale) e non era facile gestire le EA 1 ed il suono era "accettabile" ma solo con l'aggiunta di 14 Tube Traps  . Con il Mc252 ho migliorato su molti parametri ma i Tube traps non ci sono più purtroppo . In questa situazione sono ancora in "work in progress" .

 

Nb : generi ascoltati : Jazz , pop ,elettronica, rock (non sono fatte per il rock)

Link to comment
Share on other sites

alberto75

@salva57d anni fa lo confesso ad uno degli ultimi TOP Audio (2011 o 2012) non ricordo andai nella favolosa saletta MPI, se non ricordo male una stanza un pò cupa, tutta tapezzata di teloni neri con le scritte nel classico colore MC ed andai dal tizio che presentava l'impianto e con un pò di malizia/bastarderia gli feci notare che MC nonostante i watt mirabolanti non avevano un fattore di smorzamento molto elevato (almeno dai valori di targa dichiarati).

Notai lo sforzo nel rispondermi in modo polite (lo capisco e forse ora che sto toccando i 46 tra un paio di mesi non lo farei, ma a suo tempo la frecciatina mi scappava facile) dicendomi che se un diffusore è progettato in un certo modo un MC non aveva problemi a tirargli fuori il meglio...

Ora posseggo un fantastico finale e quando gli do in pasto anche diffusori ostici (impedenza minima 2.7Ohm) vedo che se c'è sinergia il finale non si scompone. Con MC (più che con altri marchi più universali o di bocca buona) la sinergia con il diffusore è molto molto importante tanto che se non correttametne calcolata potrebbe sminuirlo moltissimo non permettendogli di rendere al massimo delle sue possibilità.

 

Ho provato altri diffusori sulla carta anche più facili dei miei, ma a volte si perde quella magia. Almeno questa la mia impressione.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, alberto75 ha scritto:

Ora posseggo un fantastico finale e quando gli do in pasto anche diffusori ostici (impedenza minima 2.7Ohm)

Intendi Magneplanar e B&W ? 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




  • Obiettivi Recenti

    • Great Content
      dago
      dago earned a badge
      Great Content
    • Superstar Member
      Coltr@ne
      Coltr@ne earned a badge
      Superstar Member
    • White Vinyl Badge
      jammo
      jammo earned a badge
      White Vinyl Badge
    • Helpful
      ferrocsm
      ferrocsm earned a badge
      Helpful
    • Superstar Member
      hinsubria
      hinsubria earned a badge
      Superstar Member
    • Superstar Member
      Glennascaul
      Glennascaul earned a badge
      Superstar Member
    • Great Content
      alexis
      alexis earned a badge
      Great Content
    • Helpful
      KIKO
      KIKO earned a badge
      Helpful
    • Gold Vinyl Badge
      Titian
      Titian earned a badge
      Gold Vinyl Badge
    • Superstar Member
      znorter
      znorter earned a badge
      Superstar Member
  • 173 Pink Floyd discografia essenziale

    1. 1. Quali sono, secondo te, i dischi immancabili dei Pink Floyd?


      • 1967 - The Piper at the Gates of Dawn
      • 1968 - A Saucerful of Secrets
      • 1969 - More
      • 1969 - Ummagumma
      • 1970 - Atom Heart Mother
      • 1971 - Meddle
      • 1972 - Obscured by Clouds
      • 1973 - The Dark Side of the Moon
      • 1975 - Wish You Were Here
      • 1977 - Animals
      • 1979 - The Wall
      • 1983 - The Final Cut
      • 1987 - A Momentary Lapse of Reason
      • 1994 - The Division Bell
      • 2014 - The Endless River
      • 1988 - Delicate Sound of Thunder (live)
      • 1995 - Pulse (live)
      • 2000 - Is There Anybody Out There?: The Wall Live 1980-1981
      • 2021 - Live at Knebworth 1990

  • Last Adverts

×
×
  • Create New...