Jump to content

Consigli mondo Naim


MiaN
 Share

Recommended Posts

VOLLEYMAN
8 ore fa, essezeta ha scritto:

 

indubbiamente nella logica delle priorità, partendo dalla sorgente, subito dopo verrebbe il pre, per cui forse sarebbe stato meglio prima acquistare un 282 o addirittura un 252 e successivamente abbinarci un 250 o 300. 

te lo dico perché mi trovo anch'io in una situazione analoga, partendo però dall'integrato SN2, con l'idea di abbinarci inizialmente un 250 o un 282 per poi finire ad avere la coppia completa. 

in molti mi hanno suggerito di optare per il 282 + SN2 se voglio un deciso miglioramento del suono, rispetto al SN2 + 250. tuttavia se l'obbiettivo è quello comunque di fare l'accoppiata, diciamo che allora nella scelta ci si può anche fare guidare dall'occasione che si presenta per prima.

 

saluti,

Stefano

grazie essezeta. In effettui è quello che è successo. Era il sistema meno oneroso di iniziare a passare ad almeno un componente pressoché definitivo, in attesa di avere l'occasione di passare a un pre più importante. Tenuto conto poi che comunque al 200 un po' di presenza per i miei gusti mancava, per le casse che ho.

Al momento , essendo un grande utilizzatore di musica liquida, il fatto di dover percorrere la via del pre era molto più oneroso in quanto significava prendere streamer + pre + sua alimentazione. Questo sarà sicuramente l'obiettivo a (mooolto) lungo termine.

 

 

Link to comment
Share on other sites

ckcage79
Il 19/3/2021 at 00:35, VOLLEYMAN ha scritto:

Ciao a tutti

 

visto che sono neofita del mondo Naim volevo aprire questa discussione più che altro per un parere di chi è più esperto di me...

 

Ho appena concluso per un upgrade di finale (usato) da Nap 200 a 300 DR (volevo migliorare qualità e quantità visto che attualmente ho delle casse bookshelf notoriamente prodotti a non altissima efficienza)

Però come pre ho il NAC272, che pure nei messaggi istituzionali del sito Naim può in linea teorica essere abbinato (...la frase "perchè no" indica una sottile forzatura).

Ora, ben consapevole che per abbinare una bestia come il Nap 300 dr forse ci vorrebbe un altro tipo di pre, mi chiedevo.: saranno comunque apprezzabili le differenze in qualità del suono rispetto al mio attuale 200?

Oppure il 272 è troppo un collo di bottiglia?

Ho sentito pareri contrastanti sul 272: alcuni dicono che la circuitazione è quella di 202 (se non meno) altri dicono che è più sul 282.

Tenuto conto che al momento per ovvie ragioni di budget non potrò ulteriormente upgradare per un bel po' di tempo e che il 272 non è munito di PS, mi pacerebbe avere un parere in merito.

Io andrei di xps e lo piazzerei su 272, nonostante il 300 meriti un 282 (anche se il suo pre sarebbe il 252), attenzione al 282 con un solo hicap, a mio parere necessità di due hicap o un supercap per esprimersi al meglio. Ma tornando a noi, io prenderei un xps che comunque ti servirà in futuro casomai scegliessi una qualunque sorgente liquida naim o cd naim, e ti farà comodo anche se venderai il 272.

Link to comment
Share on other sites

Da qualche giorno ho collegato un nuovo ND5-XS2 al dac+XPS affiancandolo a Unitiserve, entrambi con cavo DC-1.

Noto che lo stesso file letto da Unitiserve dal nas Synology ha una resa leggermente migliore rispetto al medesimo letto da ND5-XS2.

Lo stesso file letto da Unitiserve dal suo HD interno ha una resa parecchio superiore rispetto al medesimo riprodotto da ND5-XS2 letto dal nas.

Ho acquistato ND5-XS2 solo per lo streaming on line, quindi in teoria il problema non si pone per la musica in rete locale, però mi picerebbe conoscere il motivo di questa differenza parecchio evidente; Unitiserve è superiore in microdettaglio, fuoco e ha una naturalezza più marcata.

Tutti i miei naim sono sempre accesi, anche Unitiserve. Ho notato che dac+XPS raggiungono le massime prestazioni dopo 48 ore dall'accensione, il minimo sindacale dopo 12 ore.

Link to comment
Share on other sites

25 minuti fa, ric236 ha scritto:

Da qualche giorno ho collegato un nuovo ND5-XS2 al dac+XPS affiancandolo a Unitiserve, entrambi con cavo DC-1.

Noto che lo stesso file letto da Unitiserve dal nas Synology ha una resa leggermente migliore rispetto al medesimo letto da ND5-XS2.

Lo stesso file letto da Unitiserve dal suo HD interno ha una resa parecchio superiore rispetto al medesimo riprodotto da ND5-XS2 letto dal nas.

Ho acquistato ND5-XS2 solo per lo streaming on line, quindi in teoria il problema non si pone per la musica in rete locale, però mi picerebbe conoscere il motivo di questa differenza parecchio evidente; Unitiserve è superiore in microdettaglio, fuoco e ha una naturalezza più marcata.

Tutti i miei naim sono sempre accesi, anche Unitiserve. Ho notato che dac+XPS raggiungono le massime prestazioni dopo 48 ore dall'accensione, il minimo sindacale dopo 12 ore.

Anche io ho nd5xs2, ma non ho mai fatto price di questo tipo. 

 

Lo tieni sempre on? 

Link to comment
Share on other sites

antonew
33 minuti fa, ric236 ha scritto:

però mi picerebbe conoscere il motivo di questa differenza parecchio evidente; Unitiserve è superiore in microdettaglio, fuoco e ha una naturalezza più marcata.

 

sarebbe strano se non fosse così.

Il NAS è pensato per l'uso informatico 

ed introduce rumore 

magari non lo hai neanche alimentato in lineare ?

Link to comment
Share on other sites

antonew
36 minuti fa, ric236 ha scritto:

Ho acquistato ND5-XS2 solo per lo streaming on line, quindi in teoria il problema non si pone per la musica in rete locale

Anche qui mi raccomando presta molta attenzione ai cavi di rete

ed allo switch

possibilmente tieni lontano anche il router ,meglio farsi passare 

una linea dedicata, i miglioramenti saranno come quelli che hai già 

notato nello streaming locale, se non drammatici.

Link to comment
Share on other sites

ckcage79
1 ora fa, ric236 ha scritto:

Da qualche giorno ho collegato un nuovo ND5-XS2 al dac+XPS affiancandolo a Unitiserve, entrambi con cavo DC-1.

Noto che lo stesso file letto da Unitiserve dal nas Synology ha una resa leggermente migliore rispetto al medesimo letto da ND5-XS2.

Lo stesso file letto da Unitiserve dal suo HD interno ha una resa parecchio superiore rispetto al medesimo riprodotto da ND5-XS2 letto dal nas.

Ho acquistato ND5-XS2 solo per lo streaming on line, quindi in teoria il problema non si pone per la musica in rete locale, però mi picerebbe conoscere il motivo di questa differenza parecchio evidente; Unitiserve è superiore in microdettaglio, fuoco e ha una naturalezza più marcata.

Tutti i miei naim sono sempre accesi, anche Unitiserve. Ho notato che dac+XPS raggiungono le massime prestazioni dopo 48 ore dall'accensione, il minimo sindacale dopo 12 ore.

Io ho unitiserve collegato col dc1 al dac naim. All’inizio non mi piaceva, più che altro il cds3 gliele dava di santa ragione, poi ho comprato il teddy per unitiserve messo un powerline sul dac. La situazione è migliorata enormemente. Il dac ha un suono meno materico rispetto ai cd naim, un altro grande upgrade in tal senso è stato il cavo tellurium. Detto questo la differenza sostanziale è che fondamentalmente si tratta di un sistema di liquida locale, con unitiserve il file non viene veicolato dalla rete ma è storato e inviato in digitale verso il dac, dall’altra parte nd5xs2 preleva il file dalla rete e lo invia al dac e questo ahimè in un senso o nell’altro fa tutta la differenza del mondo. Prova a collegare una chiavetta con lo stesso file nell’nd5xs2

Link to comment
Share on other sites

Ringrazio tutti per i suggerimenti.

In programma ci sono alcuni step per ottimizzare lo streaming in locale; lineare sul nas Synilogy (accetto consigli), vorrei provare uno switch per impiego audio (idem) e aggiungere un powerline sul ND5-XS2, sono ottimista.

Sul dac e XPS ci sono già due powerline. Un risultato che non mi aspettavo è arrivato aggiungendo powerline sul dac (prima era solo su xps), poi ho scoperto che anche con xps il dac alimenta il dsp con l'alimentazione standard.....

Link to comment
Share on other sites

essezeta
16 ore fa, Keydan ha scritto:

Si il mio è prima serie 2009.

 

 

allora è quello che avrebbe il maggiore beneficio dall'aggiunta di un HiCap DR, non essendo DR lui stesso.

 

in particolare l'HiCap DR andrebbe ad alimentare la sezione pre del SN1 che non è DR (mentre già lo è su SN2 e SN3).

 

saluti,

Stefano

Link to comment
Share on other sites

antonew
1 ora fa, ric236 ha scritto:

Ringrazio tutti per i suggerimenti.

In programma ci sono alcuni step per ottimizzare lo streaming in locale; lineare sul nas Synilogy (accetto consigli), vorrei provare uno switch per impiego audio (idem) e aggiungere un powerline sul ND5-XS2, sono ottimista.

Sul dac e XPS ci sono già due powerline. Un risultato che non mi aspettavo è arrivato aggiungendo powerline sul dac (prima era solo su xps), poi ho scoperto che anche con xps il dac alimenta il dsp con l'alimentazione standard.....

Ma se ,ipotizzo, hai la memoria di US per il rippaggio

ed usi anche lo streaming internet ,perché investire

sull'ottimizzazione del NAS?

Anche io ho ill Synology ma non lo uso praticamente più.

Inoltre per capire maggiormente la differenza che fanno le

ottimizzazioni (molto costose, purtroppo)

e giustificare le prossime spese, fai questa semplice prova: 

ascolta musica collegando lo streamer al NAS e poi utilizza lo switch

tutto ti apparirà più chiaro!

Link to comment
Share on other sites

I 2 Tb di Unitiserve sono quasi pieni, devo usare il nas come ulteriore storage, ho provato a collegare ad unitiserve un hd tramite usb ma ritengo migliore lo straming in locale dal nas, forse provando un ssd potrebbe migliorare.

ND5-XS2 in locale è ridondante lo so, vorrei ottimizzare il più possibile lo streaming da internet ma al momento non ho ancora approfondito.

 

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, essezeta ha scritto:

 

allora è quello che avrebbe il maggiore beneficio dall'aggiunta di un HiCap DR, non essendo DR lui stesso.

 

in particolare l'HiCap DR andrebbe ad alimentare la sezione pre del SN1 che non è DR (mentre già lo è su SN2 e SN3).

 

saluti,

Stefano

Ciao Stefano, ho cercato in rete x curiosità, ma trovo poche info su questo upgrade. Se ne parla molte su SN2/SN3 che come dici tu hanno già regolazione DR. 

Tra l'altro su qualche sito si parla di upgrade interno al SN1 per trasformarlo DR, ma non se ne indica i costi 

Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, ric236 ha scritto:

Noto che lo stesso file letto da Unitiserve dal nas Synology ha una resa leggermente migliore rispetto al medesimo letto da ND5-XS2.

Che server stai usando su Nas ? 

 

 

Link to comment
Share on other sites

magicaroma

Buonasera, una curiosità; ho un lettore cd 5x con Flatcap2 e vorrei provare un Supernait (1), ci sono controindicazioni a collegare ampli e lettore al Flatcap? 
Grazie e buoni ascolti 

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, tarmac ha scritto:

Che server stai usando su Nas ? 

nessuno, leggo i file da cartella condivisa, con Unitiserve li carica nel database e li somma a quelli in locale, con ND5-XS2 è piuttosto scomodo perchè devo ricercare gli album per cartella.

 

Link to comment
Share on other sites

flebo73

Posso dire di essere entrato nel mondo naim non conoscendolo affatto e dopo aver ascoltato del marchio solo un un naim 5 che a dire il vero non mi entusiasmò....

Fatto è che mi prestarono poi l'accoppiata 122x e 150x anni fa e tutt'oggi li ho in casa!

Mai avuto voglia di upgrade fino ad oggi..... e, colpevolmente, mai ho indagato sulle varie "regole" e produzioni del marchio: da sempre uso cavi NVA ls2 da 2,5 mt  secondo voi i Linn k20 da 3,50mt sarebbero una scelta migliore?

Un Teddy Pardo aiuterebbe e se si su quali parametri?

Link to comment
Share on other sites

ckcage79
9 ore fa, ric236 ha scritto:

Ringrazio tutti per i suggerimenti.

In programma ci sono alcuni step per ottimizzare lo streaming in locale; lineare sul nas Synilogy (accetto consigli), vorrei provare uno switch per impiego audio (idem) e aggiungere un powerline sul ND5-XS2, sono ottimista.

Sul dac e XPS ci sono già due powerline. Un risultato che non mi aspettavo è arrivato aggiungendo powerline sul dac (prima era solo su xps), poi ho scoperto che anche con xps il dac alimenta il dsp con l'alimentazione standard.....

Stessa identica cosa, io ho spostato il powerline dalla 555ps al dac, il miglioramento è stato netto.

Link to comment
Share on other sites

essezeta
22 ore fa, Keydan ha scritto:

Ciao Stefano, ho cercato in rete x curiosità, ma trovo poche info su questo upgrade. Se ne parla molte su SN2/SN3 che come dici tu hanno già regolazione DR. 

Tra l'altro su qualche sito si parla di upgrade interno al SN1 per trasformarlo DR, ma non se ne indica i costi 

 

non vale la pena fare l'upgrade del SN1. è "sufficiente" collegarci un HiCap DR che apporta oltre al beneficio dell'alimentazione separata per la sezione pre anche quello della circuitazione DR.

 

saluti,

Stefano

Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, magicaroma ha scritto:

Nessuno che ha esperienza di Supernait 1 più Flatcap? Ok, grazie lo stesso 

Va benissimo...

Che dubbi hai?

Link to comment
Share on other sites

magicaroma
1 minuto fa, Cano ha scritto:

Va benissimo...

Che dubbi hai?

Essendo il più piccolo fra gli alimentatori esterni temo che il suo apporto sia ininfluente. Ho letto che in abbinamento al SN2 quest’ultimo suona meglio senza

Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, magicaroma ha scritto:

Nessuno che ha esperienza di Supernait 1 più Flatcap? Ok, grazie lo stesso 

Non ho PSU collegata, per ora. 

Sento tutti consigliare hi cap (meglio se DR) 

Link to comment
Share on other sites

1 minuto fa, magicaroma ha scritto:

Essendo il più piccolo fra gli alimentatori esterni temo che il suo apporto sia ininfluente. Ho letto che in abbinamento al SN2 quest’ultimo suona meglio senza

Dipende 

Il 2 ha il dr 

Se metti un flatcap non dr può essere ci siano anche peggioramenti 

Per la prima serie il problema non si pone, alimentare a parte il pre in questo caso è sempre meglio 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.