Jump to content

L'album fotografico dei nostri cari impianti


Recommended Posts

  • Administrators
18 minuti fa, prova ha scritto:

hai ragione tu.

Noi non possiamo (vogliamo) fare finta di niente sui diritti d'autore, tu sei libero di pensarla diversamente.

Esiste musica royalty-free e/o demo, si può usare quella. Es. http://www.2l.no/hires/

Link to post
Share on other sites

@Admin Ieri ho iniziato così:

 

 

Il 5/4/2021 at 16:55, prova ha scritto:

Complimenti veramente ... meglio di youporn  🙃   

 

Molto istruttive le foto ... ma lo penso da parecchio tempo, e soltanto uno mi sembra che lo ha fatto: meglio postare anche un breve video con l'audio, allora si che sarebbe un'opera meritoria per molti, così da capire qualcosa in più dal risultato sonoro (nei limiti ovviamente) dopo cotanta spesa

 

 

Dopo la battuta (ci voleva dopo tanta bella roba) ho scritto quello che avevo in mente da molto tempo, cioè avere dei video clip (quindi con l'audio) invece delle millemila parole per descrivere il suono del proprio impianto che, per sua natura, si ascolta con le orecchie e non che si guarda con gli occhi (per leggere e interpretare i bla bla più o meno forbiti o poetici o tranchant).

 

Quando hai postato, ti ho scritto anche se non era indirizzato esattamente a te, ma così è andata:

 

 

7 ore fa, prova ha scritto:

Solo per la precisione, ma l'idea del video (e quindi del sonoro) è la mia e l'ho scritta, con una certa insistenza.. Non è per i diritti d'autore, ma fate finta di niente e mi scoccia parecchio. grazie.

 

 

 

Questo è stato il mio unico riferimento ai diritti d'autore che, se non è ancora chiaro lo ripeto, riguardava solo e soltanto quelli che ritenevo fossero i" miei diritti di autore" ( ovviamente era solo un modo di dire e non c'entrava nulla con il problema reale) per avere suggerito l'idea ma non stava fregando a nessuno.

 

Mi fa piacere se dopo questa incazzatura, la mia, potrà nascere qualcosa come l'archivio "SONORO" degli impianti dei Meliusiani (sperando che non vada a fuoco ancora) !

 

 

 

  • Melius 1
  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites
  • Administrators
2 minuti fa, prova ha scritto:

se dopo questa incazzatura, la mia, potrà nascere qualcosa

Chiarito il fraintendimento. Riconosciamo pubblicamente che il primo a proporlo in questa discussione sei stato tu.

Link to post
Share on other sites
35 minuti fa, rlc ha scritto:

Ora invece di spiegare l'impianto, bisognerà descrivere con cosa si sia ripreso il video e l'audio.

come diceva nonno ... si stava meglio quando si stava peggio ....  🤪

  • Thanks 1
Link to post
Share on other sites

Basta che non mettete De Andrè a me va bene tutto! .........e così mi sono fatto "amico"  l'80% dei forumers 😱

  • Haha 2
Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, amacor ha scritto:

Complimenti per l'audiovideo. Brano ed album del video? 

E' un cd di covers di Lydia Gray: In my eyes

Il brano è Sorry seems to be the hardest word di Elton John 

Link to post
Share on other sites
8 ore fa, luigi61 ha scritto:

E' un cd di covers di Lydia Gray: In my eyes

Il brano è Sorry seems to be the hardest word di Elton John 

Ognuno, può postare il brano che vuole ... certo, ma da te, Luigi, mi aspettavo un vinile, non un cd! 😄

Link to post
Share on other sites

Ben venga utilizzo anche dei video per illustrare il proprio impianto ... ma,  mi auguro che, ci rendiamo conto tutti che non si può lontanamente giudicare il suono di un impianto, da una ripresa video fatta e ascoltata con uno smartphone. Mi permetto di sottolineare questa banalità, perché  su YouTube si leggono dei commenti che fanno pensare che non sia proprio così per tutti. 😬

Detto questo, l’intervento del mio amico Rebeccariccobon, 

9 ore fa, rebeccariccobon ha scritto:

Un bel branetto per audiofili...bravi che siamo, facciamoci subito riconoscere 😁

era ovviamente del tutto ironico, e voleva, così l’ho interpretato,  semplicemente invitarci ad essere un po’ originali nella ricerca nella scelta della musica da proporre. 
Ad esempio ... potete utilizzare i Pink Floyd! 😂

 

 

 

  • Melius 2
Link to post
Share on other sites

Per la questione diritti d'autore: nel documento linkato a questo indirizzo https://www.educazionedigitale.it/europanoi/wp-content/uploads/2016/10/03-diritti-autore.pdf, alla voce fair use, cioè la "legittimità di citazioni o l’incorporazione, non autorizzata, di materiale protetto da copyright nell’opera di un altro autore", si dice che "per quanto riguarda l’ambito musicale, è concesso utilizzare fino al 10% , ma in nessun caso più di 30 secondi, della musica e dei testi di un’opera musicale".

PRO: è un documento della Presidenza del Consiglio dei Ministri

CON: si riferisce a progetti educativi e la concessione del fair use è limitata a due anni

Non so se il nostro ambito possa essere considerato un progetto educativo, di sicuro però bisognerebbe ricordarsi di levare i video due anni dopo, forse un po' di musica senza diritti è la cosa migliore

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.