Jump to content

Allo DigiOne Signature Player


Recommended Posts

6 ore fa, pl_svn ha scritto:

aggiungi il DigiOne Sig nello stesso scatolo (ma dovrai prendere anche lo scatolo adatto)

occhio al montaggio, bisogna usare spacer di dimensioni diverse altrimenti non si chiude il case...

Il Digione Signature dovrà essere smontato e rimontato con gli spacer frontali di 1mm più alti rispetto a quelli posteriori, inclusi nel case.

Facilissimo una volta che lo si sa, ma il case di audiophonics arriva senza istruzioni ...

Link to post
Share on other sites
1 ora fa, il picchio ha scritto:

dsd64 appaiono come pcm 176,4

È necessario, in genere, riprodurre i DSD64 in formato DoP, se li riproduci nativi invece li converte in pcm 

Quindi il player deve essere configurato in modo che il dac sia visto come DoP e non come DSD nativo

Io ho un rpi4 con la HiFiBerry Digi+ Pro e funziona così (con RoPieee XL e Gentoplayer)

Link to post
Share on other sites

Fatto una altro pò di.confronti con i cavi ... 

 

Devo dire che ascoltando più a lumgo.con il.cavo bnc rca dalla.cina qualcosina non mi.tornava ... penso forse sia.dovuto al modello del cavo che è la versione più sottile del canare.

 

Ma.facendo il paragone con il mogami grosso terminato da me.rca rca ed il canare.rca rca di audiophonics ho preferito le soluzioni rca rca. Con il cinese avvertivo un pelo di fatica di.ascolto dopo 2 ore che non mi era mai capitata... 

 

Facendo un pò di.ricerche in rete avevo trovato.anche altri che non si.erano trovati benissimo.con i.cavi misti bnc rca...

 

Finora aggiornando i miei.suggerimenti

1) bnc bnc belden con connettori neutrick

2) canare audiophonics rca rca

3) mogami grosso rca rca (connettori rca audiophonics tipo bulleit)

 

Poi un pò sotto viene il.bnc- rca canare proveniente dalla.cina

 

Abbastanza più sotto il mogami sottile con connettori rean che sinceramente vi sconsiglio

 

Sui cavi sono.spesso sfumature e per accorgersi capita che ci.vogliono varie.sessioni di.ascolto... che dopo un pò hai la sensazione che manchi qualcosa...

Link to post
Share on other sites

@SalD usb vs coax... incavi sono.ben diversi ma.il principio è diverso

 

l'usb teoricamente è migliore anche se nella prafica a me è suinata sempre.meglio.la coax.

 

Usb porta gli 0 e 1 poi il dac ricostruisce il segnale basandosi sul suo clock e la sua impelementazione della usb.. e qui spesso è il punto dolente ovvero usb spesso implementate male

 

Il.coax porta si.gli 0e 1 ma anche il segnale di tempo ... ovvero il.clock...

 

La musica non è solo 0 e 1 ma anche la precisione con cui vengono trasmessi ... imprecisioni danno un effetto nel.suono e distorsioni... si chiama.jitter

 

Su un blog di.audioscenziati mostravano una interessante misura con un cavo.rca rca vs bnc bnc e si veddva come l'rca introsucesse una lieve distorsione.. molto lieve e si hanno dubbi che potesse essre udibile ma comunque era misurabile.

 

Altro caso prendevano un dac mi.sembra della.shiit noto.per.la.usb implementata male e nelle misure usb vs coax sula usb era evidentissima una grossa distorsione assente nella bnc

 

Comunque internamente il dac lavora in genere con segnali.sincroni.quindi la.usb converte e ricrea un segnale sincrono ... sta a chi lo.fa più preciso.se.il dac.stesso o il dispositivo esterno...

Link to post
Share on other sites

Aggiungo siccome internamente il.dac lavora sincrono penso sia quasi impossibile che la.usb suoni meglio.della.coax

 

A meno che non usiate una.sorgente digitale pessima ... ma se raffrontate con il.digione oppure cose tipo il cyrus cdt o.altre valide meccaniche cd difficilmente la.usb interna sarà migliore di.prodotti.simili nel migliore dei.casi finisce in pareggjo

 

 

Link to post
Share on other sites
10 ore fa, il picchio ha scritto:

Sinceramente tra usb, coassiale e i2s io non noto evidenti differenze, se non nella  frequenza che le connessioni possono agganciare

 

grazie grazie grazie questo riscontro è utilissimo. Sul discorso dei formati/frequenze sono conscio di alcuni limiti della coassiale che nel mio caso sono del tutto marginali

Link to post
Share on other sites

Credo che @johnny1982 ci abbia e ci possa dare un contributo importante sul piano tecnico nel capire in che termini analizzare la qualità di un ingresso usb rispetto a un coassiale. Mi sembra che in parte ce lo abbia già spiegato.

 

Personalmente mi sono fatto l’idea che quando un dac ha più ingressi e si parla di ingresso ottimizzato per USB, 99 casi su 100 è perché quello lì è quello problematico per l’audio digitale. Se una azienda che fa elettroniche di un certo livello non riesce a fare un ingresso per audio digitale di analogo livello, vuol dire che ha sbagliato mestiere. IMHO

Link to post
Share on other sites

A mio avviso l'impiego dell'ingresso usb in un dac è una forzatura richiesta dal mercato consumer , nel professionale non si usa , e tutto quello che ne consegue sono tentativi nel tempo di ottimizzare quel tipo di ingresso per impieghi audio , pur non essendo ne nato ne studiato per quell'impiego.

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites

@aleniola articolo un pò una buffonata ... usa un converter usb coax che fa ridere...

 

Sposta solo il problema...

 

Il paragone vero va fatto pc in usb (o streamer in usb) ed un oggetto che esce nativamente in coax tipo allo oppure il cyrus cdt e li si che si sente la differenza 

 

Nella prova chi assicura che il.convertitore usb coax sia perfetto ?

 

Link to post
Share on other sites
16 minuti fa, aleniola ha scritto:

la differenza la fa il DAC


ovvero coi cinesini meglio USB, con quelli "di boutique" pari e patta 😉

... stando agli "scienziati" 😬

😂

Link to post
Share on other sites

siao @il picchio ma ci mancherebbe, diciamo che il tuo contributo è prezioso in quanto ho lo stesso dac. Naturalmente ognuno matura la sua opinione che diventa utile quando supportata dai fatti

 

ciao @johnny1982 si ricordo che ne avevamo parlato su melius 1.0 e sostanzialmente concordo con quanto dici anche se rimango dell'opinione che oggi parlando dei solo dac hanno ottimizzato ingressi usb in modo da renderli performanti. Poi la tua esperienza fatta di prove e confronti ti lascia prediligere l'uso del coassiale ed è naturale che tu utilizzi ciò che per te suona meglio

Link to post
Share on other sites
5 minuti fa, johnny1982 ha scritto:

usa un converter usb coax che fa ridere...


beh... insomma... 😶

l'Audiophilleo sarà datato, ma è ancora eccellente

ai tempi, ma ancora oggi, l'unico che facesse meglio era il Berkeley Alpha (mai prodotto in versione 230v)

Link to post
Share on other sites

@johnny1982 @aleniola @pl_svn adesso che nella mia pigrizia da bradipo mi ero quasi deciso a prendere il DigiOne Signature, continuate a scrivere post che tendono a dimostrare come nel mio caso, con Dac Soncoz-LAQXD1, non ne valga la pena perchè alla fine otterrei lo stesso risultato che già ottengo usando la USB.

Mentre @aleniola beneficia del fatto che usa il DigiOne con un "vecchio DAC Heed che sembra suoni molto meglio dal suo ingresso coassiale".

 

Link to post
Share on other sites
6 minuti fa, franz159 ha scritto:

Mentre @aleniola beneficia del fatto che usa il DigiOne con un "vecchio DAC Heed che sembra suoni molto meglio dal suo ingresso coassiale".

...ma se avesse ancora il Soncoz probabilmente sarebbe felice con l’USB... 😉

Link to post
Share on other sites

... mi sembra che la “regola” sia un po’ questa: i dac diciamo più datati o “musicali” vanno meno bene sull’usb perché sono incentrati sul digital audio e non sul computer audio, quelli nuovi tipo quelli della nuova invasione d’Oriente vanno bene anche su USB perché sono focalizzati sul computer audio visto peraltro che gli audioscienziati sono in realtà pc scienziati ... ma non penso proprio che vadano peggio sul coassiale, altrimenti sarebbero proprio autolesionisti quelli della Topping... per fare suonare un ingresso coassiale peggio di uno usb, credo ci voglia un certo impegno... credo...

Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now



  •  

  •  

  •  

  •  

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.