Jump to content

Woodsound diffusori.....


vannigsx
 Share

Recommended Posts

vannigsx

Buonasera,

chi ha avuto esperienze di ascolto con questi fantomatici diffusori ?

Mi va bene qualsiasi esperienza con qualsiasi modello.

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites

vannigsx

@Dubleu in che senso non è facile ?  Quei pochi riscontri trovati nel web da chi le ha ascoltate

sono positivi, per questo chiedevo maggiori info....

Link to comment
Share on other sites

magicaroma

Suoneranno anche benissimo, ma mettermeli in casa mi vergognerei come un cane. Sono l'archetipo del vorrei ma non posso 

galler10.jpg

Link to comment
Share on other sites

Meglio un originale di quarta mano piuttosto che delle orrende copie...

 

Fare un progetto originale no?  Nono sono capaci.........scopiazzatori da strapazzo...

Link to comment
Share on other sites

Gici HV

Assomigliano alle B&W? Certamente, a allora?

Tutte le torri di medie dimensioni, con le tele, sono praticamente uguali.

In un altro forum ne parlano molto bene, se si riesce, direi che un ascolto lo meritano, poi ci sono altri modelli.

Link to comment
Share on other sites

maxgazebo

Sì anche perché magari suonano bene, potrebbero avere un loro perché...ma il fatto della copia spudorata le sminuisce in partenza

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

non mi iacciono le copie e i fake, copiare spudoratamente un diffusori nellle sue linee estetiche èmquantomeno scorretto

Link to comment
Share on other sites

Gici HV
7 minuti fa, maxgazebo ha scritto:

ma il fatto della copia spudorata le sminuisce in partenza

Però non ho letto di tutto questo ostracismo per le copie del giradischi Technics 1200, e ce ne sono parecchie..😉

Link to comment
Share on other sites

FabioSabbatini

@cactus_atomo

Sai cosa? 

Concordo

A patto che non siano apertamente dichiarati e/o in accordo con gli "originali"

Un po'come succede per certi orologi

Detto ciò mi chiedo: 

Siamo messi così male in Italia quanto a innovazione?

Se guardo homepage vedo che trattasi di "startup innovativa" 

Allora mi chiedo, senza polemica ma solo per avere qualche informazione: cosa serve per definirsi startup innovativa? Immagino che la cosa sia regolamentata e che tutto sia perfettamente in regola

Se è così ne concludo che siamo messi peggio di come pensavo

Poi la storiella bucolica di Stradivari che annusava gli alberi del bosco per capire quelli che suonavano meglio...forse passeggiava per le boscaglie cinesi...tutto poesse a 'sto mondo 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

FabioSabbatini
2 minuti fa, maxgazebo ha scritto:

italiano c'è ben poco

Lo so... appunto chiedo, che c'è di innovativo?

Link to comment
Share on other sites

Al di là dell'assurdo copiare in questa maniera bisognerebbe conoscere la qualità intrinseca ma foto di queste robe smontate non ne vedo.

Link to comment
Share on other sites

maxgazebo

@FabioSabbatini mah...diciamo che di innovativo non può esserci granché visto che per diffondere musica serve sempre e solo il pistone che muove aria...se però il progetto é fatto bene, c'è qualità dei componenti e suona bene perché no...sono belle in definitiva, solo il fatto della copia le sminuisce 

Link to comment
Share on other sites

Ho trovato questo

Cestello di lamiera e costruziome molto economica con paralolvere a imitazione b&w...

Insomma una cineasata.

Screenshot_2022-08-03-10-52-18-379_com.android.chrome.jpg

Link to comment
Share on other sites

maxgazebo
22 minuti fa, Dufay ha scritto:

Ho trovato questo

Cestello di lamiera e costruziome molto economica con paralolvere a imitazione b&w...

Insomma una cineasata.

Sì in effetti non costano poco...ne parlano bene ma onestamente non credo le comprerei, a quel prezzo c'è il mondo...anche nell'usato, insomma se avessi quei soldi da spendere andrei su un prodotto "ufficiale"

Link to comment
Share on other sites

Partizan
2 ore fa, magicaroma ha scritto:

Sono l'archetipo del vorrei ma non posso 

Ecchisenefrega... suonassero bene, anche meno dell'originale, visto che costano 10 volte di meno, uno potrebbe anche considerarle. Io non vedo i prodotti elettronici, come opere d'arte, prodotti da gioielleria.


Ciao

Evandro

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

Si vede che rivendere dei diffusori cinesi, copie mal riuscite (esteticamente, sul suono non mi pronuncio) di diffusori famosi può dare luogo ad una startup innovativa.....siamo in Italia, nulla mi può ancora stupire.

 

Riguardo ai cinesi, è così difficile fare qualcosa di originale?

Fossi la B&W gli farei il mazzo, evidentemente è sufficiente cambiare qualche particolare per evitare una denuncia di copia.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...