Jump to content
Melius Club

  • Bebo
    Bebo

    Deutsche Perfektion - La storia dei leggendari giradischi EMT -

    Sign in to follow this  

    Di Bebo Moroni

     

     


    Stefano Pasini è medico oculista di ottima fama, apprezzatissimo giornalista ed esperto di automobilismo e, last but really not least, straordinario appassionato, conoscitore e collezionista di oggetti audio, in special modo giradischi, campo in cui è ormai da tempo un'autorità riconosciuta. Specializzazione nella specializzazione, i concretissimamente leggendari giradischi EMT, sino a pochi anni fa snobbati dagli audiofili occidentali perché considerati eminentemente professionali ( dunque mal suonanti???), amatissimi, invece, e ricercatissimi dagli appassionati giapponesi, proprio in virtù delle loro straordinarie caratteristiche di assoluta precisione nella velocità e nel pitch, di immunità da qualsiasi interferenza esterna, di assoluta non intrusività nel "semplice" ma in realtà perigliosissimo compito di far girare un disco e leggerlo mediante un sistema braccio/testina che nulla deve togliere o aggiungere al contenuto dei solchi, deve essere in grado di estrarne, con la massima pulizia, tutte le informazioni, e di restituirle intatte. Compito che gli EMT svolgono meravigliosamente, dimostrando come i tanto vituperati appassionati nipponici, con le loro stranezze e le loro piccole grandi follie, ci avessero visto lungo, come lunga è stata ( ironia della sorte, oppure ineluttabilità della realtà) la vista del Dottore in Oculistica Stefano Pasini, che questi straordinari, inimitabili giradischi, colleziona, coccola e mette a punto da anni. Sino ad esserne diventato il più quotato esperto a livello mondiale, un autorità assoluta ed indiscutibile nel campo.


    Tutto quanto sin'ora raccontato, si è recentemente concretizzato in un bellissimo e imperdibile volumetto, di lussuosa, benché volutamente sobria, fattura, pubblicato in edizione limitata da Costa Editore. "Deutsche Perfektion" sottotitolo "The History of the Legendary EMT Turntables", 163 pagine abbondantemente illustrate con testo in inglese e in italiano ( disponibile anche l'edizione in tedesco), è uno strumento imperdibile per tutti gli amanti della riproduzione analogica del suono. Partendo da una meticolosa ricostruzione storica degli avvenimenti che portarono alla creazione della Casa (da parte di quel Willelm Frantz che tanta importanza avrà nella storia di altri due celebratissimi marchi, Thorens in primo luogo e più marginalmente Revox) e dei suoi primi, ancor oggi ricercatissimi, giradischi, Pasini ci offre una panoramica completissima sull'intera produzione del marchio tedesco, con dovizia di informazioni tecniche e non solo, curiosità e consigli preziosi, analisi meticolose ( e soprattutto veritiere) di ciascun prodotto.


    I libri che raccontano vicende industriali, raramente riescono ad essere interessanti oltre la loro funzione di testo di studio o di consultazione, di "strumento tecnico". Pasini ( che è stato anche un'ottimo giornalista musicale nei suoi anni più verdi) riesce a rendere la lettura di un libro eminentemente tecnico ( ma che va ben oltre il libro "eminentemente tecnico"), scorrevole e appassionante. Le 160 e più pagine del volume si leggono tutte d'un fiato, rammaricandosi solo del fatto che a un certo punto, per forza di cose, la produzione del marchio si esaurisce, e con essa il piacere di questa lettura, corroborata da informazioni tanto rare quanto preziose, da consigli - sicuramente autorevoli- su come mettere a punto, manutenere, ripristinare questi meravigliosi dispositivi. In appendice una serie di tavole con l'elenco completo delle parti di ricambio, gli anni di produzione e i corrispondenti numeri di serie delle varie apparecchiature, ed una completissima guida all'acquisto di un EMT. Un volume prezioso (sia per chi come me lavora con questi oggetti, sia per chi ne sia semplicemente affascinato) ed imperdibile, che non può mancare nella biblioteca di chiunque voglia definirsi un "vero audiofilo".

    Sign in to follow this  





Facebook

About Melius Club

Melius Club è il ritrovo dei cultori di tutte le passioni sospese tra arte e tecnica, appassionati sempre alla ricerca del miglioramento. Melius Club è l'esclusivo spazio web dove coltivare la propria passione, condividere informazioni, raccontare esperienze, valutare prodotti e soluzioni col supporto attivo della comunità degli appassionati.

Riproduzione audio e video, fotografia, musica, dischi, concerti, cinema, teatro, collezionismo e restauro di preziose apparecchiature vintage: qui su Melius hanno spazio tutte le passioni.

 

 

Il servizio web Melius.Club viene offerto al pubblico da Kunigoo S.R.L., start-up innovativa attiva nel settore Internet of content and knowledge, con codice fiscale 07710391215.
Powered by K-Tribes.

Follow us

×
×
  • Create New...

Important Information

Privacy Policy