Jump to content

Tidal Connect su raspberry


franz159
 Share

Recommended Posts

Avevo scritto un thread tempo addietro che, ahimé, è andato perso nel rogo con tutti gli altri...

Ieri complice la necessità di un amico di aggiornare Moode ad una versione più recente, mi ci sono ri-applicato.

Provo a riassumere gli step necessari. Io l'ho fatto su un raspberry con Moode, ma in linea di principio funziona su un qualunque raspberry con Debian.

Il punto di partenza arriva da questo thread su raspberrypi.org:

https://www.raspberrypi.org/forums/viewtopic.php?t=297771

 

  1. Collegarsi al raspberry in ssh e lanciare l'installazione come indicato in https://github.com/shawaj/HiTide
  2. Modificare il file "/usr/ifi/ifi-tidal-release/pa_devs/devices" per configurare il proprio device audio.
    Le informazioni da usare possono essere recuperate con il comando "aplay -l"
    Io ho modificato la riga del device #1 per metterci le info del mio dac USB
    device#1=LA-QXD1: USB Audio (hw:2,0)

  3. Modificare il file "/lib/systemd/system/ifi-streamer-tidal-connect.service" per

    • modificare a proprio piacimento il nome del servizio nei parametri "-f" e "--model name"

    • specificare il nome del device audio aggiungendo il parametro "--playback-device" con valore identico a quello inserito al punto 2
      .......................................
      ExecStart=/usr/ifi/ifi-tidal-release/bin/tidal_connect_application \
                      --tc-certificate-path "/usr/ifi/ifi-tidal-release/id_certificate/IfiAudio_ZenStream.dat" \

                      -f "Fero Tidal Streamer" \
                      --codec-mpegh true \
                      --codec-mqa false \

                      --model-name "Fero Tidal Streamer" \
                      --disable-app-security false \
                      --disable-web-security false \
                      --enable-mqa-passthrough false \
                      --log-level 3 \
                      --enable-websocket-log "0"\

                      --playback-device "LA-QXD1: USB Audio (hw:2,0)"
      ......................................

  4. Configurare il servizio per partenza automatica al boot:
    systemctl enable ifi-streamer-tidal-connect.service

 

Note di utilizzo

 

Per avviare il servizio si usa il comando:

systemctl start ifi-streamer-tidal-connect.service

 

Per fermare il servizio si usa il comando:

systemctl stop ifi-streamer-tidal-connect.service
 

Per verificare lo stato del servizio si usa il comando:
systemctl status ifi-streamer-tidal-connect.service

 

Il servizio alla partenza "si assegna il device audio in modalità esclusiva", per cui eventuali tentativi di accedere al device in altro modo (ad esempio con mpd) falliranno fintanto che il servizio non verrà stoppato.

 

....lo so è un po' una scocciatura, ma i benefici sono:

 

1) come interfaccia si usa l'app di Tidal semplicemente selezionando dove si vuole mandare l'output in "Sound Output"

FeroTodalConnect.thumb.jpg.bb447073a091138a8e3b5a9606ceb62c.jpg
 

2) per chi ha Tidal, si sente davvero benissimo!!!!
 

 

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

@Fotony in teroria sì, nella pratica bisogna provare.

Che software usi sullo USBridge?

Lo chiedo perchè io ho fatto il tutto "on top" di Moode, per cui se tu stessi usando Moode diciamo che la probabilità che tutto funzioni è sicuramente più alta.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

@franz159 ho installato ropieee ma ora sto facendo un installazione su un altra sd per vedere cosa succede

per ora ho installato RASPBERRY PI OS lite usando un raspberry lite così lo uso per provare

se va tutto posso montare la sd direttamente sull'allo vero?

 

Link to comment
Share on other sites

ok per ora tutto bene...

ho fatto aply -i e mi é apparso questo:

 

 

**** List of PLAYBACK Hardware Devices ****

card 0: Headphones [bcm2835 Headphones], device 0: bcm2835 Headphones [bcm2835 Headphones]

  Subdevices: 8/8

  Subdevice #0: subdevice #0

  Subdevice #1: subdevice #1

  Subdevice #2: subdevice #2

  Subdevice #3: subdevice #3

  Subdevice #4: subdevice #4

  Subdevice #5: subdevice #5

  Subdevice #6: subdevice #6

  Subdevice #7: subdevice #7

card 1: Qutest [Qutest], device 0: USB Audio [USB Audio]

  Subdevices: 1/1

  Subdevice #0: subdevice #0

 

mi aiuteresti a compilare il prossimo passo?

 

 

Link to comment
Share on other sites

@Fotony

nel file /usr/ifi/ifi-tidal-release/pa_devs/devices

secondo me devi mettere la linea per il tuo dac USB

 

device#0=rockchip-spdif: - (hw:0,0)
device#1=Qutest: USB Audio (hw:1,0)
device#2=sysdefault
device#3=default
device#4=dmix
Number of devices = 5

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

@Fotony e nel file 

/lib/systemd/system/ifi-streamer-tidal-connect.service

dovrai mettere la stessa stringa come valore del parametro playback-device.

In pratica (oltre agli eventuali cambi di nome del servizio a tuo piacimento, parametri -f  e  --model-name)  devi aggiungere la riga per il parametro playback-device

.............................................

ExecStart=/usr/ifi/ifi-tidal-release/bin/tidal_connect_application \
                --tc-certificate-path "/usr/ifi/ifi-tidal-release/id_certificate/IfiAudio_ZenStream.dat" \
                -f "Fotony Tidal Streamer" \
                --codec-mpegh true \
                --codec-mqa false \
                --model-name "Fotony Tidal Streamer" \
                --disable-app-security false \
                --disable-web-security false \
                --enable-mqa-passthrough false \
                --log-level 3 \
                --enable-websocket-log "0"\
                --playback-device "Qutest: USB Audio (hw:1,0)"

.............................................

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

@franz159

ok fatto tutto.

unico problemino:

la app sul cellulare non andava ho dovuto fare log out e login e ora va tutto alla perfezione

ho notato che ogni volta che si modifica qualcosa nell'app sul telefono bisogna fare log out e log in

GRAZIE MILLE

 

Link to comment
Share on other sites

@Fotony ma, come si sente? Perchè la mia impressione, seppure fugace, è che si senta dannatamente bene....probabilmente meglio di mpd o squeezelite. Tu che ne pensi? O è troppo presto per sbilanciarti?

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Fotony ha scritto:

Che differenza c'è tra usare tidal connect e usare moode e tidal in upnp? 

 

La differenza più evidente è che con Tidal Connect usi l'interfaccia dell'app di Tidal, mentre con Moode/UPNP devi usare una applicazione controller tipo Linn Kazoo.

3 ore fa, Fotony ha scritto:

Ora. Io con i miei file. Locali cosa faccio? 

Quando stoppi il servizio Tidal Connect puoi continuare ad usare i tuoi file locali come prima

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

come non detto... oggi ho ascoltato bene e durante la risproduzione ci sono dei disturbi tipo puntina del giradischi.

Ho tolto la sd, rimesso roon e tutto va bene quindi non sono problemi del raspberry..

@franz159 hai consigli?

 

Link to comment
Share on other sites

Notizie dal fronte:

Dopo una giornata di bestemmie FORSE sono riuscito a far funzionare il tutto.

Sono partito con l'OS Dietpi e poi ho seguito alla lettera questo:

https://github.com/shawaj/ifi-tidal-release

 

per poi modificare i file come mi aveva suggerito @franz159 .

Sinceramente non so se riuscirei a rifare tutto quindi speriamo che non impazzisca.

Addio

Link to comment
Share on other sites

Il 14/4/2021 at 17:36, Fotony ha scritto:

oggi ho ascoltato bene e durante la risproduzione ci sono dei disturbi tipo puntina del giradischi.

con Tidal Connect su raspberry?

io l'ho installato e provato qualche ora, non ho riscontrato problemi...però appunto non ho "accumulato" una lunga esperienza...in più io uso abitualmente Qobuz! 😀

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Fotony ha scritto:

@franz159 ho letto che volumio sia sul punto di far uscire una versione con tidal connect incorporato. 

Sai di aggiornamenti? 

No mi spiace, nin uso Volumio e non lo seguo molto...

Link to comment
Share on other sites

due piccoli aggiornamenti:

1 da oggi tidal connect è compreso neile versioni a pagamento di volumio

2 Per chi avesse i miei stessi problemi di disturbi mi hanno indicato la soluzione.

è un problema che sembra affligere gli allo USBRIDGE SIG e riguarda l'entrata ethernet ecco la soluzione:

https://community.volumio.org/t/adding-tidal-connect/42022/178?u=fotony

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...