Jump to content

Our Picks

Top content from across the community, hand-picked by us.

JBL Premium: distribuzione esclusiva Audiogamma
JBL, forse più di ogni altra azienda, ha rappresentato e rappresenta la storia della diffusione sonora, sia a livello amatoriale che professionale. Audiogamma è pertanto particolarmente lieta di annunciare la distribuzione in esclusiva dei prodotti JBL “Premium”, rappresentati dalle Serie HDI, Classic, Studio Monitors, Summit, e Conceal.
    • Thanks
    • Melius
  • 1 reply

Mark Levinson: distribuzione esclusiva Audiogamma
Audiogamma è lieta di annunciare la distribuzione esclusiva del noto marchio americano
    • Thanks
  • 6 replies

Giradischi diy  "The Day After"
Volevo condividere con voi il mio primo gira autocostruito sfruttando materiali di recupero.
Anni fa' trovai un vecchio jvc jl a20 in un mercatino con il braccio spezzato ed una shure m95 senza stilo montata. Per 5€ lo portai a casa.
Una volta recuperata la testina smontai il gira e tenni solo il motore, pernio e piatto. Sono rimasti accantonati in un sacchetto per anni poi, a seguito del restauro dell' Inertia bdt1 ho avuto la folgorazione 🤣, costruirne uno da zero con braccio unipivot.
Una mensola in multistrato recuperata all'ecopiazzola è diventata il telaio, una lastra di alluminio scarto di lavorazione di una ditta vicino al mio posto di lavoro è divenuta la basetta per il braccio ed un appendiabito è stato tagliato per fare il supporto del braccio e quello dell'antiskate.
I componenti del braccio me li ha torniti un amico mentre la canna è stata acquistata in ferramenta.
Una mano di fondo e via di colore.
La rifinitura poteva venire meglio ma va bene così...infondo è "the day after" 😁
    • Thanks
    • Melius
  • 39 replies

Il significato della tonalità
Che cosa vuole esprimere l'autore con la scelta della tonalità?
In altre parole, è  possibile definire il "carattere" di una tonalità? Che cosa accomuna opere in si minore come il 24 Preludio e fuga di Bach, l'incompiuta di Schubert e Money dei Pink Floyd?
  • 53 replies

Sugden A21SE, amplificatore integrato
L’amplificatore integrato Sugden A21a, è stato uno dei miei primi acquisti veramente hi-fi e ne serbo ancora un vivo ricordo di grande musicalità. Una stufetta (20 watt stato solido in pura classe A) a scaldare le grigie serate invernali bolognesi nell’intimità di un piccolo bilocale, spesso dimenticata accesa tutta la notte quando la musica cedeva il passo al sonno.
    • Thanks
    • Melius
  • 9 replies

Pat Metheny - nuovo album in uscita il 10 settembre
Qualcosa è già ascoltabile in streaming.
 
  • 4 replies

Nuova Dynaudio serie Emit 2021
L'hi-fi inizia con Emit
Potrebbe essere la famiglia meno costosa della nostra gamma, ma l'abbiamo comunque riempita di molti dei progressi che troverai negli altri nostri diffusori molto più costosi. Per prima cosa, utilizza gli stessi tweeter Cerotar a cupola morbida in tessuto rivestito che abbiamo distribuito nella gamma Evoke. E quei tweeter, a loro volta, derivano la loro tecnologia dalla famiglia Confidence top-of-the-tree e dal sistema professionale Core da studio. Questo è il pedigree.
I driver mid/bass utilizzano i coni MSP (Magnesium Silicate Polymer) di Dynaudio, realizzati in un unico pezzo, con il cappuccio antipolvere integrato legato direttamente al motore della bobina dietro di loro per una stabilità e una chiarezza ancora migliori. Troverai quella filosofia di design che risale ai nostri primissimi modelli, prodotti nel 1977.
I crossover di Emit sono stati progettati e messi a punto dallo stesso team di Confidence, Evoke, Contour i, Special Forty, Core, Heritage Special e altri. La gamma utilizza un mix di design di primo, secondo e quarto ordine a seconda dell'altoparlante e dei suoi driver.
Tutti i diffusori della famiglia Emit sono stati misurati nella nostra vasta struttura di test Jupiter presso i Dynaudio Labs. È un'enorme stanza di 13 x 13 x 13 m nel cuore del nostro edificio di ricerca e sviluppo, nel mezzo del quale si annida un vasto array di misurazione robotica di 6 m. È irto di 31 microfoni che misurano la risposta all'impulso degli altoparlanti, consentendo al nostro team di ingegneri di ottimizzare le loro prestazioni quasi in tempo reale. 
I cabinet puliti e senza fronzoli sono stati progettati e disegnati dalle persone che hanno creato alcuni dei nostri diffusori più famosi, tutti nel nostro quartier generale in Danimarca. 
https://www.dynaudio.com/home-audio/emit#images

 
    • Thanks
    • Melius
  • 0 replies

Pro-ject Debut PRO - Il nuovo giradischi per il 30^ anniversario
Dopo che il Debut Carbon EVO ha rivoluzionato la serie Debut nel 2020, il Debut PRO alza ulteriormente l'asticella. 
    • Thanks
    • Melius
  • 1 reply

Hifiman HE- 500, cuffia magnetoplanare
Sono sempre stato alla costante ricerca di una cuffia che mi consentisse di ascoltare le mie incisioni preferite, quelle che mi danno tutt’ora grandi emozioni, in modo soddisfacente.
    • Thanks
    • Melius
  • 0 replies

Bryston BHA-1, amplificatore per cuffia
Chissà il motivo per il quale i grandi brand dell’amplificazione hanno sempre snobbato gli ampli per cuffia. È una domanda che mi sono sempre posto.
    • Thanks
    • Melius
  • 0 replies

Chario Syntar 530, l'italiana che non ti aspetti
Chario è un marchio italiano, che progetta in proprio anche gli altoparlanti e che ha sempre saputo dare alle sue realizzazioni un tocco di originalità. E' sul mercato ormai da moltissimi anni e può essere a ragione annoverato tra i brand che più hanno contribuito alla affermazione dell'hi-fi made in Italy, non solo sul mercato nazionale ma anche su quello estero.
    • Thanks
    • Melius
  • 0 replies

Atansiòn Atansiòn Affaròn Vinilòn
A-rieccoce...
    • Haha
    • Thanks
    • Melius
  • 1,046 replies

Configurazione migliore per Daphile
Chi è così volenteroso da riproporre questo argomento?
Grazie
    • Thanks
  • 375 replies

Joe 1949, in memoriam
Un affettuoso abbraccio al compianto  Fabio Lebboroni in questo particolare giorno. 🥀
    • Thanks
    • Melius
  • 44 replies

Norma IPA-70R, amplificatore integrato
Norma Audio è un costruttore che è sul nostro mercato, con la struttura attuale, ormai da una quindicina di anni, quindi credo che non abbia più molto da dimostrare dal punto di vista dell’affidabilità e della durata. Dietro Norma c’è l’ing. Enrico Rossi, una persona di squisita disponibilità, che parla con toni bassi e che dà permanentemente l’impressione di rispettare l’interlocutore e di riflettere prima di dire qualcosa.
    • Thanks
  • 0 replies

L’alfa e l’omega del quartetto per archi
Il genere del quartetto per archi, storicamente inteso, ha operato e maturato in un periodo racchiuso in poco meno di due secoli, partendo da Franz Joseph Haydn e finendo con Béla Bartók. Haydn e Bartók: che cosa lega il fondatore del Classicismo viennese con il grande compositore ungherese?
    • Thanks
    • Melius
  • 1 reply

I giradischi JVC dell'era d'oro: restauro e revisione
Con il restauro e revisione di questo QL-7 mi cimento per la prima volta sui JVC dei tempi d’oro.
    • Thanks
    • Melius
  • 20 replies

Henri Dutilleux: l’ultimo dei grandi francesi
Formatosi sul solco di Debussy e Ravel, morto nel maggio dello scorso anno, è stato uno dei compositori più raffinati e originali della seconda metà del Novecento. Se ne è andato in punta di piedi, com’era nel suo stile, il 22 maggio dello scorso anno, mentre si stava avvicinando a grandi passi al secolo di vita (era nato il 22 gennaio 1916, in pieno primo conflitto mondiale).
    • Thanks
    • Melius
  • 2 replies

[sondaggio] la discografia essenziale dei Genesis, secondo voi
Tutti conosciamo almeno il nome dei Genesis, ma cosa consigliare a chi vorrebbe conoscerne la musica?
Votate gli essenziali tra gli album in studio, nei commenti spiegate la vostra scelta e segnalate le edizioni da ricercare.
Buon divertimento e buoni ascolti!
    • Thanks
    • Melius
  • 120 replies

Kandace Springs, segnatevi questo nome
Don Was scolò la sua pinta di caffè, con molto zucchero, panna e crema di latte, guardando attraverso i vetri del suo ufficio nella Fifth Avenue. Don era il boss della mitica Blue Note Records e aveva un chiodo fisso: come far capire agli audiofili italiani che c'è ancora vita oltre Diana Krall.
    • Thanks
    • Melius
  • 45 replies

Ecco i dischi che avete consigliato in 10 anni, seconda parte
Un nuovo scatto della nostra avvenente testimonial Ana Logikova è senz'altro il migliore inizio per la seconda puntata del mio umile resoconto.
    • Thanks
    • Melius
  • 8 replies

Il Bianco e il Nero
Ed eccomi qua, dopo tanti anni di desideri mai esauditi, a condividere con voi il cambiamento (epocale, a mio modo di vivere il momento) ora più che mai, direi quasi drastico nel mio setup… un McIntosh MA6600 è finalmente in pianta stabile, lì, bello e possibile (per dirla alla Nannini).
    • Thanks
    • Melius
  • 4 replies

La grande tradizione violinistica russa
Un esempio dal XIX secolo, quello classico del concerto in re maggiore Op. 35 di Pëtr Il’ič Čajkovskij, l’altro da uno del XX secolo, quello “magico” del primo concerto in re maggiore Op. 19 di Sergej Sergeevič Prokof’ev. Da sole queste due opere (contraddistinte dalla stessa tonalità) sono più che sufficienti per evidenziare la grande tradizione concertistica per violino russa, attraverso altrettanti compositori che hanno fatto la storia della musica colta occidentale.
    • Thanks
    • Melius
  • 1 reply

Mozart & Pulcinella, serenata buffa
Inaugurando il Festival di Pentecoste 2008 a Salisburgo, il maestro Muti dichiarò: “La musica di Paisiello ha conquistato il pubblico. Armonie tanto simili a quelle di Mozart, scritte però nel 1779, quando ancora il genio di Salisburgo doveva immaginare il suo trittico italiano. E’ questo il motivo per il quale insisto nel sottolineare l’importanza della scuola musicale del Settecento napoletano. E' chiaro che tutto è nato qui; forse Mozart non sarebbe stato lo stesso se non avesse conosciuto l’opera napoletana”.
    • Thanks
    • Melius
  • 10 replies

FlatWire DePWR: cavi a scomparsa per diffusori
Innanzitutto il DeCorp non è un cavo piatto ma "Il" cavo piatto, nel senso che dubito fortemente che ci sia un cavo più piatto di questo.
    • Thanks
    • Melius
  • 2 replies

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.