Jump to content

Nasce la SuperLega europea: scisma nel calcio europeo


Recommended Posts

14 minuti fa, maurodg65 ha scritto:

Ha già dato prova di come per alcuni aspetti sia geniale e per altri un cazzone

OT

Lapo...tanto per capire il personaggio...

1 - attorno al 2005/2006 se ne esce con l'idea di una Join-venture Fiat/Ikea per il format delle linee guida di allestimento delle concessionarie nazionali e fece portare una serie di mobili e divani nell'atrio degli uffici di Mirafiori allestendo una sala d'attesa a mo' di esperimento pilota; tempo dopo passa Marchionne per quell'atrio, vede i mobili di Ikea già mezzi sporchi e scassati e ordina immediatamente di farli sparire e di telefonare a Cassina perchè consegnasse in tempo zero i migliori divani e poltrone in pelle del catalogo...ovvio che di quella joint-venture non se ne fece più nulla...;

- è comunque colui che ha fatto ricca FCA spingendo perchè la 500 entrasse in produzione, se fosse stato per altri quella che è un gioiello del gruppo e campione di vendite in tutte le sue declinazioni, sarebbe rimasto solo un bell'esercizio di stile ormai chiuso in un cassetto da anni.

.

Gli farei fare il presidente della Juve? No, assolutamente no...non è roba per lui.

  • Melius 1
Link to post
Share on other sites
1 ora fa, JohnLee ha scritto:

solo Agnelli o anche quelli di Milan e Inter e Real?

così, per sapere come dovrebbe essere il mondo

agnelli imho è quello che è ma marotta che fa la figura di quello capitato lì per caso che la chiude con un ''non siamo più interessati'' da la cifra  del livello cui sono arrivate certe dirigenze che costruiscono squadre a debito (l'inter fra l'altro con ritardi nei pagamenti, ecc. è esposta non poco a ''ritorsioni'' uefa) ...sopra qualcuno dava dei vigliacchi agli inglesi...se non altro ci hanno messo  la faccia e hanno chiesto scusa ai tifosi (merito del progetto a parte chiunque conosca un minimo il calcio inglese sa benissimo che una iniziativa  del genere deve essere condivisa prima e non può prescindere dalla permanenza nella competizioni nazionali, campionato e coppe varie ed eventuali)

Link to post
Share on other sites
15 minuti fa, landrupp ha scritto:

Gli farei fare il presidente della Juve? No, assolutamente no...non è roba per lui.

Ecco appunto, a Keres le cosa bisogna spiegargliele con i disegnini perché altrimenti non capisce. 😄 
Grazie. 😉 

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, max ha scritto:

sopra qualcuno dava dei vigliacchi agli inglesi...se non altro ci hanno messo  la faccia e hanno chiesto scusa ai tifosi

E questo in che modo li renderebbe meno inetti ed inconcludenti? 
Non erano mica obbligati a muoversi e, se l’hanno fatto, avrebbero dovuto farlo dopo aver riflettuto a fondo, il fatto che alle prime rimostranze abbiano fatto marcia indietro disegna bene il livello di competenze ed etica dei personaggi in questione, al pari di chi ha fatto altrettanto con le squadre italiane e spagnole, ripeto in questi ambiti quando ti muovi devi farlo con cognizione di causa, poi si possono anche fare scelte sbagliate con ottime ragioni come catalizzatore, ma la dignità bisognerebbe sempre mantenerla come la propria parola, chiedere scusa ai tifosi se mi

permetti fa ridere oltre che essere estremamente fastidioso da leggere, ma scusa di che? 

Link to post
Share on other sites
3 minuti fa, maurodg65 ha scritto:

ma scusa di che

la risposta era nella parte che non hai citato e che ripropongo:

''merito del progetto a parte chiunque conosca un minimo il calcio inglese sa benissimo che una iniziativa  del genere deve essere condivisa prima e non può prescindere dalla permanenza nella competizioni nazionali, campionato e coppe varie ed eventuali''

Link to post
Share on other sites
1 minuto fa, max ha scritto:

la risposta era nella parte che non hai citato e che ripropongo:

''merito del progetto a parte chiunque conosca un minimo il calcio inglese sa benissimo che una iniziativa  del genere deve essere condivisa prima e non può prescindere dalla permanenza nella competizioni nazionali, campionato e coppe varie ed eventuali''

Ripeto, scusa di che? 

21 minuti fa, aldofranci ha scritto:

Se veramente hanno il coraggio di mettere in sella Lapo, giuro che torno ad essere juventino dopo 35 anni e 11 mesi dall'ultima volta. 

Segnatevelo. 

No, stai pure sereno dove stai che va benissimo così, Lapo o non Lapo.

Ma grazie del pensiero. 😉 

Link to post
Share on other sites
7 minuti fa, maurodg65 ha scritto:

Ripeto, scusa di che?

uno sforzo non guasterebbe....le scuse se guardi un pò di loro stampa sono innanzitutto per non aver consultato i tifosi prima di aderire....immagino sia difficile leggere tutto ma in questo trhead abbiamo cercato in molti di spiegarvi che in inghilterra e germania i tifosi considerano ''loro'' le squadre...i tifosi creano consenso e il risultato finale è facile da prevedere: la politica interviene

Link to post
Share on other sites
4 minuti fa, Schelefetris ha scritto:

studierei anche la satira 


Direi che non ci sta comunque: 

 

satira

/sà·ti·ra/

sostantivo femminile

1. 

Genere di composizione poetica a carattere moralistico o comico, che mette in risalto, con espressioni che vanno dall'ironia pacata e discorsiva fino allo scherno e all'invettiva sferzante, costumi o atteggiamenti comuni alla generalità degli uomini, o tipici di una categoria o di un solo individuo: le s. di Orazio; la storia della s. latina; la s. del Parini; s. acerba, amara, mordace.

2. 

ESTENS.

Critica più o meno mordace (dal sarcasmo alla caricatura) verso aspetti o personaggi tipici della vita contemporanea.

"s. politica"

 

Link to post
Share on other sites
Adesso, max ha scritto:

le scuse se guardi un pò di loro stampa sono innanzitutto per non aver consultato i tifosi prima di aderire....immagino sia difficile leggere tutto ma in questi trhead abbiamo cercato in molti di spiegarvi che in inghilterra e germania i tifosi considerano ''loro'' le squadre...i tifosi creano consenso e il risultato finale è facile da prevedere: la politica interviene

Anche in Italia i tifosi considerano “loro” le squadre, ma anche qui come del resto in UK e Germania non lo sono, con una differenza sostanziale, i i dirigenti tedeschi non hanno aderito mentre quelli inglesi delle squadre top lo hanno fatto, quindi di cosa dovevano chiedere scusa? Solo di essere incapaci ed inetti, le “scuse” giuste sarebbe le dimissioni, il resto è ipocrisia.

Link to post
Share on other sites
2 minuti fa, Schelefetris ha scritto:

infatti stai prolungano la rosicata 

Eccone un altro con le rosicate... 

Ma poi cosa dovrei rosicare sul fatto che insistete con battutine pseudoironiche su Lapo che “tira”?

A me sembrate e sembri patetico ma vabbè, contento tu o voi bene così. 😉 

Link to post
Share on other sites

se non è un rosicare questo... 😄

da mò che mi vieni appresso per una minkiata 😄 😄 

però è vero si è esagerato con Lapo tocca dire qualcosa di positivo:

Lapo un imprenditore che dà una pista a tutti gli altri

 

😄

Link to post
Share on other sites

https://www.gazzetta.it/Calcio/Serie-A/Juventus/21-04-2021/superlega-anche-agnelli-si-arrende-in-6-club-impossibile-410350591715.shtml


Anche la Juve si arrende. Agnelli: "Ma resto convinto della bontà del progetto"

21 aprile - Milano

Comunicato del club bianconero: "Il progetto allo stato attuale ha ridotte possibilità di essere portato a compimento". Il presidente: "Non si può fare un torneo a sei squadre"

image.jpeg.2537023973a569056ca17eddc0914160.jpeg

Impossibile andare avanti così. Non ci sono i numeri. Anche la Juve si arrende. Prima con le parole del fondatore della Superlega e presidente del club, Andrea Agnelli, poi con un comunicato della società. 

le parole

 

—  

Interpellato dalla Reuters, alla domanda se il progetto potrebbe ancora prendere vita, Agnelli ha risposto: "Per essere franco e onesto no, evidentemente non è il caso. Resto convinto della bontà del progetto, ma non si può fare un torneo a sei squadre". 

LEGGI ANCHE

IL COMUNICATO

—  

Qualche ora dopo è arrivato il comunicato della Juventus che recita: "... la Juventus, pur rimanendo convinta della fondatezza dei presupposti sportivi, commerciali e legali del progetto, ritiene che esso presenti allo stato attuale ridotte possibilità di essere portato a compimento nella forma in cui è stato inizialmente concepito. Juventus rimane impegnata nella ricerca di costruzione di valore a lungo termine per la Società e per l’intero movimento calcistico".

 

 

Link to post
Share on other sites



  •  

  •  

  •  

  •  

×
×
  • Create New...

You seem to have activated a feature that alters the content of pages by obscuring advertisements. We are committed to containing advertising to the bare minimum, please consider the possibility of including Melius.Club in your white list.