Jump to content

Distorsione pianoforte


TOLA
 Share

Recommended Posts

Buon giorno, ultimamente succede una cosa molto strana. ascoltando musica per pianoforte, sonate classiche soprattutto, avverto una distorsione stranissima alla fine di alcune note. il problema è software, verificato dopo aver cambiato tutti i componenti dell'impianto. uso un portatile MAC di 10 anni fa un'interfaccia Breez Audio (cinese con xmos) ed un convertitore Behringer. il problema sembra essere nell'interfaccia e nel suo software. fino a qualche mese fa questa distorsione non avveniva. qualcuno ha riscontrato problemi simili?

possibili soluzioni?

Link to comment
Share on other sites

@granosalis si il problema sta nell'interfaccia o meglio nel software che la governa. qualche mese fa il problema non c'era deve essere stato un aggiornamento. forse xmos, non so. un amico ha problemi analoghi anche con windows.

Link to comment
Share on other sites

Membro_0005

Comunque dalla tua descrizione mi è capitato un caso analogo .

 

Trasporto aes o spdif e dac lavry ,se riproducevo file 16/44 avvertivo una coda (vibrazione) sulle note del pianoforte.

 

Se invece ricampioni lo  stesso file 24/96 e il problema scompare .

 

Il problema può essere nel ricevitore spdif  incompatibile con la tua interfaccia xmos .

 

 

Link to comment
Share on other sites

Membro_0005

Servirebbe vedere il tipo di recevitote .esempio ammetti lavori fino 512 dal clock e dalla xmos sono usati oscillatori 45,xxx e49,xxxx .

 

Crea o potrebbe creare questo  problema .

 

512*44.100 = 22.579200 

Non compatibili con il flusso proveniente dalla xmos con oscillatori sopra citati 

Link to comment
Share on other sites

Membro_0005

 A questo punto serve un ricevitore che possa arrivare a 1024 oppure una interfaccia USB ti spdif con oscillatori 22 e 24 

Link to comment
Share on other sites

Membro_0005

 Se puoi spostare una immagine dove si possa vedere il contenuto  in particolare quale ic  modulatore spdif e gli oscillatori usati possiamo escludere non sia questo .

Link to comment
Share on other sites

interessante. i file che ascolto sono prevalentemente 16 bit 44 khz. esco però fisso dal computer a 24 bit 96kh preferendo il Behringer DCX2496 questo tipo di campionamento.... ora non sono a casa. quindi vorresti vedere la foto degli interni dei 2 apparecchi cosi da capire il possibile problema, ho capito bene? grazie!@SM62

Link to comment
Share on other sites

aldofranci
42 minuti fa, TOLA ha scritto:

interessante. i file che ascolto sono prevalentemente 16 bit 44 khz. esco però fisso dal computer a 24 bit 96kh preferendo il Behringer DCX2496 questo tipo di campionamento.... ora non sono a casa. quindi vorresti vedere la foto degli interni dei 2 apparecchi cosi da capire il possibile problema, ho capito bene? grazie!

 

Mi sa che è il resampler del core audio (una porcheria distorsiva) che entra in azione. 

Link to comment
Share on other sites

io esco comunque fisso a 24 bit 96 khz ma un'operazione fatta al volo. se ho ben capito mi consigliate di provare a salvare i file già a 24 bit 96 khz e provare.

Link to comment
Share on other sites

aldofranci
33 minuti fa, TOLA ha scritto:

io esco comunque fisso a 24 bit 96 khz ma un'operazione fatta al volo. se ho ben capito mi consigliate di provare a salvare i file già a 24 bit 96 khz e provare

 

Direi di sì, come indagine. 

Se il file è a una frequenza di sample ma esce ad altra frequenza, da qualche parte c'è un resampler. 

Quindi sicuramente vale la pena disattivarlo per verificare se è colpa sua. 

Link to comment
Share on other sites

Ho avuto un problema simile qualche anno fa con l’aggiornamento del sistema operativo del MacMini. Ho risolto cambiando l’interfaccia usb del dac

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...