Jump to content

Dove andrà la destra potabile?


Guru
 Share

Recommended Posts

Dopo qualche timido tentativo sembra ormai tramontata la possibilità che nasca un partito di destra inequivocabilmente distante da nostalgie, liberista e guidato da personalità con adeguata preparazione. Non nascondiamoci dietro un dito, tra i leaders della destra attuale il meno improbabile è sicuramente Berlusconi, e ho detto tutto.

 

Morale della favola, alle prossime elezioni cosa potranno votare i liberisti, o anche uno come me, che non si sente né di destra né di sinistra, e non vuole appoggiare politiche divisive, o che da una parte creano il problema e dall'altra si presentano come risolutrici?

 

Aggiungo, un partito che possa essere forza di governo, per linea politica e credibilità dei candidati.

Link to comment
Share on other sites

54 minuti fa, Paperinik2021 ha scritto:

rimanere (quasi) orfano dell'ideologo Mattia Santori

ma è successo qualcosa al sardino?

impanato o a beccafico? me lo sono perso nel corso degli ultimi mesi

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Guru ha scritto:

non vuole appoggiare politiche divisive, o che da una parte creano il problema e dall'altra si presentano come risolutrici?

Astenerti.

 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

25 minuti fa, piergiorgio ha scritto:

1) riapri il thread sugli orologi

2) vai a correre

 

anche trombare aiuta

certo che beccare una che sopporti in contemporanea la maledizione del savino e la beatificazione del sardino ...

 

 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

46 minuti fa, Jack ha scritto:

impanato o a beccafico? me lo sono perso nel corso degli ultimi mesi

è andato in naftalina in attesa della prossima emergenza fascio. Nel frattempo fa il testimonial della mortadella.

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, GianGastone II ha scritto:

nvito tutti a non abbassare la guardia, la destra e' infida, sa travestirsi, agnella di Dio oggi demonio cattolico domani.

dovresti rivedere il dosaggio delle goccine 🙂

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

A mio avviso le teorie della "destra potabile" o della "sinistra liberale" lasciano il tempo che trovano.  L'offerta politica quella è, e un sistema di rappresentanza tailor-made è destinato a sfioccarsi impietosamente per ragioni numeriche.  Ad esempio, tutti i tentativi di "sinistra-sinistra" sono miseramente finiti a percentuali da albumina. 

Link to comment
Share on other sites

Paperinik2021
7 minuti fa, GianGastone II ha scritto:

Invito tutti a non abbassare la guardia

Non ci dormiamo di notte, infatti. All'erta sto!

Link to comment
Share on other sites

Adesso, Martin ha scritto:

Ad esempio, tutti i tentativi di "sinistra-sinistra" sono miseramente finiti a percentuali da albumina.

e menomale, si tratta di residuati bellici di altre epoche storiche, di fossili sopravvissuti  solo in Italia perchè c'è gloria e pane per tutti, almeno fino ad oggi.

Link to comment
Share on other sites

 Share




×
×
  • Create New...