Jump to content

Sempre più indietro


appecundria
 Share

Recommended Posts

appecundria

 

Scontri a un presidio di lavoratori licenziati dalla Fedex-Tnt fuori da una ditta di logistica nel Lodigiano: 9 feriti.

I sindacati: "Aggressione organizzata, picchiati con bastoni".

Gente sbucata dal nulla aggredisce gli operai licenziati che manifestano colpendoli con spranghe, taser, pezzi di bancale.

A grandi passi verso gli anni '20 sì, ma del secolo scorso.

 

Link to comment
Share on other sites

appecundria

Mi sto convincendo che Ursula potrebbe anche risparmiare i soldi del Next Generation. Da queste notizie, da quello che si legge perfino qui, il Paese è in una condizione di arretratezza socio-culturale secolare. Non ne usciremo se prima non passa Sorella Morte col torpedone.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Corriere della sera

 

"Scontri, bastonate e feriti ai cancelli di una logistica alle porte di Lodi. Una notte di violenze, con testimoni involontari e terrorizzati i residenti del quartiere, all’esterno della Zampieri Holding, magazzino di logistica in via Orecchia a Tavazzano con Villavesco. Al centro, un gruppo di lavoratori Fedex-Tnt di Piacenza licenziati, spalleggiati dai Si-Cobas, e che ha dato l’assalto alla logistica Zampieri, trasferita appena un mese fa da Piacenza a Tavazzano. All’interno, i dipendenti della logistica sequestrati all’interno dei cancelli che hanno reagito forzando il blocco e aggredendo i manifestanti a colpi di bastone e di assi di pallet.".

.

ricorda molto i picchetti anni 70 

 

 

 

 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Paperinik2021
15 minuti fa, GianGastone II ha scritto:

Puzza di 1922

Quindi avete già chiuso le indagini: sono stati i fascisti padronali

  • Thanks 1
  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

Paperinik2021

@GianGastone II E come li raccontiamo i fatti? Perché il titolo di questo thread dice una cosa, mentre Repubblica, ad esempio, riporta anche: "Nella ricostruzione delle forze dell'ordine invece gli scontri sarebbero avvenuti tra un gruppo di lavoratori della Zampieri che avevano appena finito il turno, e alcune guardie giurate, e i manifestanti della Fedex a colpi di pezzi di bancali trovati tra i capannoni e usati per colpire."

Che non è esattamente la stessa ricostruzione.

E qui mi fermo, prima che mi piovano addosso un po' di punti ulteriori

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

GianGastone II

Il clima non e' mai casuale. Il punto e' questo, e la cause manco loro sono casuali.

Poi io individuo perbene mi indigno a prescindere.

Link to comment
Share on other sites

Anche negli anni 70 venivano inviati agenti provocatori tra i manifestanti per poi dargli la colpa dei disordini.

Ovvio che la ricostruzione dei fatti da la colpa a chi non la ha...

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

18 minuti fa, GianGastone II ha scritto:

Pero' e' vero che gli infiltrati a provocare incidenti erano la normalita'. Basta ricordare il buon Cossiga.

Non siamo più negli anni ‘70 e comunque sia era il ragionamento che non sta in piedi se parti dal presupposto che tanto le cose stanno come sta bene a te.

Link to comment
Share on other sites

24 minuti fa, Guru ha scritto:

Vogliamo dimenticare Genova?

A Genova i Black Block hanno messo a ferro e fuoco la città fomentando i disordini, la Diaz fa storia a se e le responsabilità sono state appurate ed i colpevoli puniti.

Link to comment
Share on other sites

briandinazareth
4 minuti fa, maurodg65 ha scritto:

A Genova i Black Block hanno messo a ferro e fuoco la città fomentando i disordini, la Diaz fa storia a se e le responsabilità sono state appurate ed i colpevoli puniti.

 

io c'ero, per fare foto e scriverci sopra, ne abbiamo parlato qui diverse volte quindi non vorrei tornarci ma, senza nulla togliere ai pochi blackblock che c'erano, le cose non sono affatto andate così... 


 

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, briandinazareth ha scritto:

senza nulla togliere ai pochi blackblock che c'erano, le cose non sono affatto andate così... 

 

I Black Block c’erano ed hanno fomentato gli scontri in tutta la città, questo è inconfutabile, come lo è ciò che le forze dell’ordine hanno fatto alla Diaz, di certo gli scontri durante le manifestazioni non possono essere imputate a polizia e carabinieri.

Link to comment
Share on other sites

Guest
This topic is now closed to further replies.
 Share




×
×
  • Create New...