Jump to content

Ma Garante di che? (Grillo)


mozarteum
 Share

Recommended Posts

Paperinik2021

E' il padrone, ha creato lui l'aggeggio. Quindi, ci fa quello che vuole, che tanto ormai è alla frutta.

Il Duca-Conte, alla frutta anch'esso, si faccia una cosa sua, se è capace.

Pare la guerra tra poveri.

Link to comment
Share on other sites

Il Garante e’ una figura imparziale e super partes: il garante dell’editioria, quello della privacy ecc.

Qui che vuol dire visto che si tratta di un partito? Garante dell’ortodossia delle minchiate?

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, mozarteum ha scritto:

Garante dell’ortodossia delle minchiate?

be', lui, il garante, lo dice in altri termini, ma sarebbe quello, sì

Link to comment
Share on other sites

extermination

" io sono il garante non sono un coglione. E' Conte ad aver bisogno di me. Deve capire che gli sono utile. Deve studiare e capire cos'è il Movimento". Sono alcune delle frasi pronunciate da Beppe Grillo ai deputati del M5s, durante l'assemblea che il fondatore del Movimento sta tenendo alla Camera

E pare abbia ricevuto uno " scroscio" di applausi!!

Link to comment
Share on other sites

A me fa invece specie Letta, che non credo stupido e che governa un (sia per ex) grande partito storico che bene o male discende dritto, dritto dal PCI, che si è ridotto a scongiurare i due a trovare un accordo... per non restare solo e disarmato, suppongo.  

Link to comment
Share on other sites

A  me non fa specie perchè credo il ragionamento sia: se Draghi fa le valigie causa venir meno della maggioranza, siamo nella palta fino alle orecchie.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Paperinik2021
28 minuti fa, mozarteum ha scritto:

Garante dell’ortodossia delle minchiate

Prima non sono stato chiaro: garante di sé stesso, che se smette con le minchiate, non se lo fila più nessuno

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, Paperinik2021 ha scritto:

sta dimostrando di non essere un'aquila

credo che si senta in un vicolo cieco (e lo è) e stia tentando strade... senza sbocco. Ho la sensazione che tra un po lo rivedremo a Parigi... 

Link to comment
Share on other sites

Paperinik2021
Adesso, dago ha scritto:

Ho la sensazione che tra un po lo rivedremo a Parigi... 

Il suo errore è stato accettare di tornare nella gabbia dei leoni. Con Renzi, tra l'altro 😁

Link to comment
Share on other sites

Ah, a proposito dello specifico di questa discussione, è un po che penso che meno si parla di: Grillo, Conte, Casalino, Toninelli ecc. ecc. ecc. meglio sia per l'Italia.

Link to comment
Share on other sites

Paperinik2021

@dago

La prima dote di un politico (soprattutto se nel PD) è quella di saper riconoscere gli inevitabili congiurati e schivarli elegantemente, lasciando che cadano nel burrone.

Dote che non appartiene a Letta, che al primo "stai sereno" si è fatto fregare.

Link to comment
Share on other sites

 Share




×
×
  • Create New...