Jump to content

Qualche idea su cosa mettere sotto ai diffusori? (Piedini, basi, punte, ecc.)


transaminasi
 Share

Recommended Posts

transaminasi

Ripropongo questo 3d rivelatosi molto utile prima del maledetto ground zero.

Per il bene di Melius Club siete pregati di riportare nuovamente le vostre esperienze in merito al fine di ricreare quel database di informazioni che aveva reso la piattaforma molto preziosa per la comunità audiofila.

Per quanto mi riguarda, sono rimasto impressionato dalle prestazioni degli Isoacoustics Gaia 1 avvenuto quasi due anni fa. Di seguito le caratteristiche e tutto ciò che serve per capirne il funzionamento:

https://hifight.it/isoacoustics/

https://isoacoustics.com/

 

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Buongiorno a tutti; per i miei gusti e bisogni uso feltrini, semplici, economici e molto efficaci nei piccoli e grandi spostamenti inoltre, il diffusore da pavimento, non zoppica mai. Antonio

Link to comment
Share on other sites

transaminasi
2 ore fa, buranide ha scritto:

In assoluto le migliori, imho, come rapporto prestazioni/costo le Soundcare SuperSpikes, disponibili in diverse configurazioni

 

Provati alcuni anni fa sulle B&W 804 ma rinsecchivano un po'. 

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, transaminasi ha scritto:

ma rinsecchivano un po'. 

Le punte accoppiano, quindi l'effetto da te avvertito è quello proprio del sistema. (b&w se ricordo bene fornisce di serie sia punte che tamponi in gomma siliconica da usare in base alle necessità contingenti).

I Gaia 'disaccoppiano', quindi l'effetto è cmq diverso dalle punte.

 

Link to comment
Share on other sites

Premesso che le variabili sono troppe e che pertanto ogni suggerimento vale in maniera relativa, le mie esperienze sono:

diffusori da pavimento Q-damper e pietra serena:

da scaffale o da stand blu tack.

Link to comment
Share on other sites

antonio_caponetto

Io sono più favorevole al disaccoppiamento che all'accoppiamento, anche se ogni situazione fa storia a sè.

Sotto la meccanica (North Star Model 192, meccanica Philips flottante) uso i piedini Omicron, quelli classici, da anni.

Supporto Isoacostic Gaia III sotto i diffusori Wilson Benesch.

Grafite sotto il giradischi.

Punte Soundcare sotto il preamplificatore a valvole e sotto i tavolini (anche per la facilità che tali punte consentono).

Link to comment
Share on other sites

In linea di massima e parlando esclusivamente di diffusori, farei una distinzione partendo dalla superficie d’appoggio: con pavimento in ceramica, marmo o altra pietra e solaio particolarmente rigido, per mia esperienza l’accoppiamento puro (senza sottopunte di alcun tipo) è da preferire e di solito la dotazione originale è perfetta; nel caso di legno, pavimenti flottanti e/o solai ‘ballerini’ meglio disaccoppiare. In quest’ultimo caso, oltre ai sistemi già citati, può essere efficace anche l’utilizzo di piane di marmo, granito o pietra sulle quali  poggiare i diffusori con le loro punte. 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Da parecchi anni (e, soprattutto, da diversi diffusori), mi trovo bene con l'accoppiata Soundcare Superspikes sotto i diffusori e stabilizzatori di vibrazioni Omicron fi Mauro Mauri sopra.    Salvatore Bianca

Link to comment
Share on other sites

Chi ha provato gli Isoacoustics Gaia dice di non poter più farne a meno, ma costano veramente tanto, soprattutto quelli per diffusori pesanti. Io utilizzo le palline di bachelite (fermaporte), con filettatura M6, che rendono facile anche lo spostamento essendo sfere hanno una superficie di contatto davvero minima.

Link to comment
Share on other sites

Da qualche anno uso sotto i diffusori i DAM, confrontati con i magic dream e le normali punte, non c'è paragone a favore dei primi, aumento della precisione focalizzazione e nessuna perdita in gamma bassa 

Link to comment
Share on other sites

Adeguati ( e qui non ci sono alternative a provare e riprovare, anche se può essere faticoso) supporti sotto ai diffusori sono quanto di più importante possa essere fatto nell'ottica del "fine tuning".

Ma per la mia esperienza personale, su lettori cd e diffusori non si tratta di "accessori", ma di veri e propri "necessori" che modificano, a volte di parecchio, la resa dell'impianto.

Molto di più di quanto avviene con le elettroniche, siamo su un ordine di grandezza di differenza.

Il risultato di vent'anni di modifiche, prove, cambiamenti ed esperimenti di ogni genere mi ha portato, nei diffusori ( visto che di questo si parla nel thread) ad avere delle punte tra diffusore e stand ( mi servono anche per modificare l'inclinazione relativa tra i due, .. problemi di altezza della scena) e soprattutto le basi extrema voice di Di Prinzio tra stand e pavimento

Stra efficaci, sono strasoddisfatto e per un bel po' di tempo credo non modificherò più niente

Link to comment
Share on other sites

giannifocus

Li ho appena rimessi sotto i diffusori sulla scia del tread. Il suono tende a ripulirsi, risulta più contornato e leggermente più arioso. La gamma bassa perde qualche spuria e la gamma alta risulta un po’ più eterea. 
Ho notato che a parità di volume con i disaccoppiatori la pressione sonora è leggermente inferiore...aumento di dinamica?

Sfumature comunque nessun miracolo o cambiamento dal giorno alla notte. 

Link to comment
Share on other sites

Armando Sanna

Mi piacerebbe avere una impressione di chi di voi ha potuto comparare 

Soundcare SuperSpikes VS SBAM.

Io ho i diffusori in libreria e di tutti i sistemi provati punte+sottopunte, Magic Dream, Vibra Cone e VibraPod, palle matte ...

I migliori per senso di definizione, controllo e immagine sono gli SuperSpikes .

 

un saluto 

Link to comment
Share on other sites

Nel mio caso ho preferito gli Sbam ai Superspikes. Con gli Sbam la mia sensazione è che il suono sia più pieno e con maggiori bassi. Diffusori Dynaudio Excite X32 , quindi a torre.

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...