Jump to content

Risposta in frequenza cuffie in base all'impedenza di uscita ampli.


Bazza
 Share

Recommended Posts

Siccome in elettronica sono ignorante come una capra qualcuno mi potrebbe spiegare come l'impedenza di uscita di un ampli può modificare la risposta di un paio di cuffie ? Magari se qualcuno ha anche qualche grafico con la stessa cuffia misurata su impedenze diverse...

Link to comment
Share on other sites

@Bazza Quello che ho capito io è che se l'impedenza della cuffia è inferiore alla impedenza d'uscita dell' ampli ,che negli integrati dovrebbe essere 120 ohm,la  curva di risposta tende a copiare quella della impedenza della cuffia. La 598 quindi immagino anche la 599 hanno un bel picco di impedenza intorno ai 100 hz,per questo la risposta in frequenza si gonfia in quella zona. 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

@Bazza Ci sono anche un po' di leggende attorno all'argomento. Ti consiglio qualche lettura da questo sito: https://diyaudioheaven.wordpress.com, dove trovi anche misure di come cambia la risposta in frequenza di varie cuffie quando pilotate da ampli con impedenza di uscita 0.1 e 120 ohm.

In particolare, questo PDF sul discorso impedenza ampli / cuffie, e i vari articoli della sezione Learn.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

@UpTo11 Infatti guardando sul sito che mi hai linkato ho trovato le misure della 599 con carico di 0,2 e 120 ohm che confermano quello che ho sentito... cercherò un piccolo ampli dedicato..

Link to comment
Share on other sites

@Bazza io sono di Firenze e ho un ampli cuffie della megahertz a stato solido. 

Non lo uso più e te lo posso tranquillamente prestare; se poi ti piace te lo posso anche vendere, tanto non mi serve. 

Nel caso contattami in privato. Ciao. 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Ci sono cuffie la cui curva di risposta in frequenza viene modificata in funzione dell’impedenza d’uscita dell’amplificatore. Altre cuffie, come ad esempio la Sundara, non sono influenzabili da questo parametro e la risposta in frequenza resta identica con qualsiasi amplificatore.

Una cuffia come la hd599 ad esempio, dinamica con impedenza piuttosto bassa di 50ohm, risulta estremamente sensibile all’impedenza d’uscita dell’amplificatore, pena un medio-basso completamente debordante. Con questo tipo di cuffie è quindi consigliabile orientarsi su amplificatori a bassissima impedenza d’uscita che garantiscono un elevato fattore di smorzamento. Ci sono cuffie, invece, che gradiscono particolarmente  un’impedenza d’uscita alta, ad esempio le Sennheiser hd650 o le Beyerdynamic dt880 da 250 e da 600 ohm che vanno molto bene con OTL o amplificatori come il Beyerdynamic A20 (120 ohm)

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...