Jump to content

Vendita all'estero


daniele_g
 Share

Recommended Posts

se n'era già parlato prima del crash.

sono stato contattato da un ungherese che si dice interessato a un'elettronica che ho in vendita.

sono abbastanza restio perchè mi pare strano che debba trovarla proprio in Italia, non mi pare un prodotto particolarmente raro, e perchè mi pare di ricordare che ci siano stati tentativi di truffa segnalati su queste pagine in passato, con acquirenti stranieri.

in sintesi: se mi paga con bonifico, una volta che ho ricevuto l'accredito sul conto corrente, rischio qualcosa ?

o meglio PayPal ?

e che garanzie ho se mi dice che l'oggetto non è mai arrivato e rivuole i soldi ?

Link to comment
Share on other sites

mauriziox60

@daniele_g una volta che i soldi ti vengono accreditati sul conto corrente l'unico che può deciderne le sorti sei esclusivamente te stesso. Niente e nessuno potrà tirare fuori dal conto i soldi appena incassati

Link to comment
Share on other sites

Strano a dirsi io che sono un venditore assolutamente occasionale su ebay ho mandato in Ungheria dei cavi cardas, un tuner onkyo ed un ghetto blaster.

Paypal e nessun problema, però erano ebayer verificati. 

Link to comment
Share on other sites

grazie a tutti gli intervenuti, mi sa che a questo punto apro alla possibilità di spedire in Ungheria.

@meliddo questo signore mi ha contattato via Audio Graffiti. non riesco a risalire a lui con certezza (l'indirizzo mail e il numero di telefono non portano a nulla), ma il suo nome è quello di un artista noto in Ungheria, e anche di molte altre persone -devo dire che ciò mi ha insospettito. è un po' come se uno si presentasse come Paolo Rossi, per dire...

Link to comment
Share on other sites

 Share



×
×
  • Create New...