Jump to content

Save the children


keres
 Share

Recommended Posts

Praticamente in spazio pubblicitario di ogni filmato di youtube, mi chiedevo se Big G offre il servizio gratis. 

Lo trovo un bombardamento un poco eccessivo per la verità. 

Link to comment
Share on other sites

@keres Il fine è probabilmente meritorio, ma in effetti si sono fatti prendere un po' la mano.

Bombardano in TV, sul web e in radio a piè sospinto.

In più sono stato fermato all'uscita di un supermercato dai ragazzi del banchetto ufficiale di STC , ai quali stavo per sganciare la cinquanta euro una-tantum ma mi hanno spiegato che accettano solo contratti di donazione annuali con CC (non ricaricabile) e tacito rinnovo lasciando tutti i dati, il numero di carta o l'IBAN. 

E' stato alquanto difficile riuscire a scollarmeli di dosso senza essere scortese.

Insomma, un po' troppo aggressiva la cosa.

Link to comment
Share on other sites

in un vecchio servizio televisivo su "savethechildren" in un poverissimo paese africano si intervistava la responsabile (di etnia english) che candidamente dichiarava di prendere 15.000 dollari al mese e che il suo fiammante SUV veniva cambiato ogni 12 mesi nel mentre le scuole erano chiuse in quanto  i 2.000 dollari al mese necessari per pagare i 60 insegnanti non venivano sganciati in quanto non andavano direttamente ai bambini

i 180 euro che invai per i bimbi terremotati di Haiti sono TUTTI finiti (con gli interessi) nella mia cassetta delle lettere

se potete finanziate "operationsmile" 

Link to comment
Share on other sites

La teoria del "crowfounding" vigente (ogni tanto cambiano, essendo soggette a mode come i risvoltini delle braghe) prevede che i "mover" più efficaci siano l'impatto e la pervasività della campagna di raccolta.  Rendicontazione ed evidenza sull'utilizzo dei fondi vengono molto dietro come importanza. Per questa ragione si tritano i santissimi all' "audience". 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

sono organizzazioni che muovono persone e risorse notevoli.

Si puo decidere di farle gestire da degli scappati di casa o da gente con i controcoglions che , dovendo campare e avendo capacita, devi pagare in maniera sufficiente

Questo in generale.

Mia moglie si occupa di CSR, i bilanci certificati delle maggiori organizzazioni li riceve e mi ha piu volte dimostrato che molti "si dice" da "guardatesubitoprimachelo cancellino" stan mica tanto in piedi.

.

Sulla intervista della tizia STC sicuramente sul web ci deve essere. Troppo clamorosa perche non ci sia. hai per caso un link?

Riguardo il presing con youtube probabilmente la premiata ditta aiuta /contribuisce a  STC anche offrendo spazio gratuito. 

.

 i martellamenti pubblicitari non mi piacciono ma questo di STC lo accetto volentieri

 

 

 

 

 

  • Melius 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

briandinazareth
1 ora fa, artepaint ha scritto:

candidamente dichiarava di prendere 15.000 dollari al mese e che il suo fiammante SUV veniva cambiato ogni 12 mesi

 

conosco qualcuno che ci lavora e mi sembra un po' tanto, hai un link?

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, stefanino ha scritto:

Sulla intervista della tizia STC sicuramente sul web ci deve essere.

fissati col web ad ogni costo e magari con ciliegina di fake news?

se la fonte proveniva dal web, a meno di una fonte CERTISSIMA, non avrei di certo postato sta cosa

era in un programma TV di qualche anno addietro, se non ricordo male RAI 3 con la Gabanelli 

non faccio parte di quei non pochissimi che qui si vantano di non fare beneficanza

 

https://operationsmile.it/  questi dottori quando sono fuori per una campagna, la cena se la pagano di tasca propria

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Io molti anni addietro vedi un un servizio che si occupava di come venivano spesi i soldi da UNICEF 

Io da allora faccio aiuti diretti.

In pratica solo il 3% veniva effettivamente speso per gli aiuti. Il resto erano per l'organizzazione, alberghi di lusso e tende a 7 stelle.

Io credo che molte di queste organizzazioni sono più per creare un lavoro che per aiutare.

Basti vedere che anche le Onlus che salvano persone nel Mediterraneo hanno a bordo tutta gente stipendiata.

 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, terlino ha scritto:

Io molti anni addietro vedi un un servizio che si occupava di come venivano spesi i soldi da UNICEF 

Io da allora faccio aiuti diretti.

In pratica solo il 3% veniva effettivamente speso per gli aiuti. Il resto erano per l'organizzazione, alberghi di lusso e tende a 7 stelle.

Io credo che molte di queste organizzazioni sono più per creare un lavoro che per aiutare.

Basti vedere che anche le Onlus che salvano persone nel Mediterraneo hanno a bordo tutta gente stipendiata.


Per carità tutto vero quello che dici. Ma è altrettanto vero che senza un'organizzazione stabile (e quindi giocoforza stipendiata), l'aiuto non sarebbe effettivamente possibile. L'ideale sarebbe riuscire a scegliere e premiare con le donazioni le organizzazioni più efficienti. Spesso cercando tra i vari siti, i dati degli impieghi si riescono a trovare.

Link to comment
Share on other sites

Sa!rà vero ma io sono talebano! Per me chi fa quella pubblicità, deve farlo come volontario, se piglia uno stipendio, spesso altissimo, sono esattamente come un qualsiasi medico che lavora in un qualsiasi ospedale.

 

Link to comment
Share on other sites

piergiorgio
Il 25/3/2021 at 15:21, Velvet ha scritto:

stato fermato all'uscita di un supermercato dai ragazzi del banchetto ufficiale di STC , ai quali stavo per sganciare la cinquanta euro una-tantum ma

stessa cosa capitata a me al multisala un paio d'anni fa.

Link to comment
Share on other sites

Il 27/3/2021 at 19:38, Peuceta ha scritto:

Come già detto da qualcuno sono veramente spiccioli quelli che arrivano alle persone che si intende aiutare,

Per Save the children gli spiccioli sono il 77% della raccolta. Bilancio pubblico e certificato

Ovviamente 23% non e' poco ma le persone i mezzi, i media, lo staff , gli oneri finanziari, i locali , i viaggi , la gestione dei pagamenti....hai voglia l'elenco e' lungo

 

c

 

Link to comment
Share on other sites

Il 27/3/2021 at 07:54, terlino ha scritto:

se piglia uno stipendio, spesso altissimo,

Unicef italia, bilancio 2019, spesa per dipendenti 4200000 euro per128 addetti

 

Togli inps. fondo liquidazione , mettici le tasse e lo stipendio altissimo e' quello di un operaio con qualche anno di anzianita

 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

 Share

  • News

  • Obiettivi Recenti

    • Great Content
      Dufay
      Dufay earned a badge
      Great Content
    • Reputation
      pino
      pino earned a badge
      Reputation
    • Green Vinyl Badge
      ferroattivo
      ferroattivo earned a badge
      Green Vinyl Badge
    • Great Content
      plinth art
      plinth art earned a badge
      Great Content
    • Reputation
      spersanti276
      spersanti276 earned a badge
      Reputation
  • GA_EU_EvergreenBanner_IT-300x250.webp.3beda3d55520411fdcdd2b1fc9bf8ea9.webp

×
×
  • Create New...