Jump to content

Interfaccia Dante


giannicimbalo
 Share

Recommended Posts

@Revenant con quell apparecchio, devi usare la scheda audio virtuale? Se si, la scheda audio virtuale ha anche i plugin per gestire equalizzazione e tagli di frequenze?. Sto cercando infatti un sistema semplice e ben suonante per sostituire il minidsp.

grazie 

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, buranide ha scritto:

Che sistema hw/sw usi per inviare il segnale sull'ingresso rj45?

Utilizzo un mac mini (ad uso esclusivo) con JRiver come player.

 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Buongiorno, questa tecnologia mi incuriosisce ma, da perfetto ignorante, non ho ben capito come funziona. La mia situazione attuale è questa: Nuc che fa da core di Roon > endpoint > dac > amplificatore. Nas, nuc ed endpoint sono collegati tutti allo stesso switch. Come si inserirebbe un'interfaccia Dante in simile sistema? Grazie mille e scusate se la domanda è sciocca.

Giovanni 

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

@Casperxda quel poco che ci ho capito, ogni dispositivo deve essere collegato ad una interfaccia Dante a lui dedicata, se stai valutando le Dante AVIO.

 

Ma il topic -interfacce-dantee-il-dac-forse-non-serve-piu non esiste più ????

Lo stavo seguendo per provare a portare in Dante il mio sistema, ma non lo trovo più !!

 

Link to comment
Share on other sites

Io ho allestito il sistema Dante grazie alla vecchia discussione. In sostanza ho eliminato il DAC classico dal sistema con un incremento (a mio parere) delle prestazioni.

Se può essere d'aiuto riporto il mio sistema liquido:

Macmini con DVS ( https://www.audinate.com/products/software/dante-virtual-soundcard ) e lettore JRiver, collegato via ethernet allo switch Cisco SG110D-HP a sua volta collegato sempre via ethernet (tramite porta PoE) al TASCAM ML-4D/OUT-X ( https://www.thomann.de/it/tascam_ml_4d_out_x.htm ).

Non sono però in grado di dare indicazioni con allestimenti diversi.

Ci vorrebbe l'autore del vecchio thread che mi pare fosse Bluenote .

 

Link to comment
Share on other sites

Il 31/3/2021 at 07:49, Casperx ha scritto:

Come si inserirebbe un'interfaccia Dante in simile sistema?

Per usare il protocollo Dante serve un dac con ingresso ethernet (interfaccia fisica) e chip di decodifica del segnale (interfaccia firmware/software che dir si voglia). Dante è un protocollo di trasmissione alternativo a quello usb, forse migliore, ma un dac serve sempre e cmq (un'interfaccia dante con output analogico è un dac).

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

Teniamo viva questa discussione...se qualcuno avesse provato le interfacce della digimedia svizzera sarei davvero curioso. Come semplice ingresso digitale esterno alimentato 12v , per esempio al proprio convertitore. 

 

Link to comment
Share on other sites

giannicimbalo

@il Carletto Perfetta disamina, grazie..Unica correzione, io non uso DAC..dalla connessione AES/EBU dello scatolotto vado direttamente nel DCX che gestisce la multiamp attiva powersoft..Recentemente ho interposto un Clock Mutec..ma verificato che funziona..non ho fatto ascolti "seri".

Resta il fatto che il sistema "Funziona".. e bene.

Buona Domenica

 

Link to comment
Share on other sites

31 minuti fa, giannicimbalo ha scritto:

Recentemente ho interposto un Clock Mutec

Interesserebbe anche a me.....potresti indicare il modello?

Link to comment
Share on other sites

giannicimbalo

Risposta cumulativa...yes..il dcx funge anche da DAC (moddato piuttosto pesantemente), il Mutec è l'MC7..che permetto di passare il Clock sulla AES/Ebu

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...