Jump to content

Potenza amplificatore cuffie


musicante
 Share

Recommended Posts

musicante

 

Queste sono le caratteristiche del mio amplificatore per cuffie.

 

Amplificatore per cuffia: Tubi: 2 x ECC88 / 6DJ8/ 6922

Uscita amplificatore / Cuffie: max. 8.5 V rms

Uscita 5 Ohm e guadagno 10 db

 

Se tradotto in watt, di che potenza si tratta?

Quando non è specificato, a quanti ohm è riferita tale potenza?

Saluti.

 

Link to comment
Share on other sites

Ho provato a fare diverse ricerche ma da nessuna parte ho trovato i dati sulla potenza erogata alle varie impedenze.

Con tutto il rispetto, ritengo che per qualsiasi amplificatore “serio” messo in commercio, il produttore abbia il dovere di dichiarare chiaramente la potenza erogata alle varie impedenze. Anche perché è uno dei parametri per poter valutare la possibilità di utilizzarlo al meglio con le proprie cuffie.

È come se un produttore vendesse un’automobile senza indicare le misure dei cerchioni e delle gomme da doverci montare.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Copland ha dichiarato la Vout e la Rout dell'ampli. a partire da questi dati si puo' calcolare la potenza su qualunque carico, basta introdurre la caduta sulla Rout.

ad esempio su 32ohm hai poco meno di 1.7W

la formuletta e' 

dati IL=(Vout/(Rout+RL)) e VL=IL*Rout

la potenza sulla cuffia e' PL=IL*VL

(in questo caso Vout=8.5 Rout=5 e RL=32)

e' cmq un dato molto grossolano (come qualunque dato sulla potenza di uscita) anche perche' tipicamente ne' la Rout ne' il carico sono puramente resistivi (a meno di cuffie planari o con impedenza compensata in frequenza), e se il carico e' troppo vicino alla Rout la risposta in frequenza si modifica con conseguente modifica della "sensazione" di potenza a quella particolare frequenza. ma e' cmq una buona indicazione di massima.

inoltre c'e' il "piccolo" problema che raramente un ampli puo' scalare all'infinito in corrente, cioe' al diminiure del carico satura in corrente e quindi la Vout diminuisce (*). un dato mancante quindi e' la RL minima su cui Copland garantisce quegli 8.5V

(*) e' una semplificazione, in realta' l'effetto e' piu' un aumento della RL vista dal carico.

  • Melius 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

audio_fan

Ho trovato una recensione con "lab report" pubblicato da tale "hi-fi news" (www.hifinews.co.uk); all' ultima pagina riporta il grafico "distorsione vs potenza di uscita" su un carico di 25ohm (sull' uscita cuffie) da cui si evince che il valore è stabile intorno a 0,1% THD fino a 400mW, poi si impenna.

 

Più in basso, nel riquadro riassuntivo, viene accreditata una potenza di 880mW all' 1% di distorsione (un valore non proprio "audiofilo").

 

Resta il dubbio su quale sia il comportamento con cuffie di impedenza più alta, stante che, trascurando l'impedenza interna, con la formula semplificata "quadrato della tensione diviso resistenza di carico", su un carico di 600 ohm avremmo 8,7x8,7/600 = 126mW; mi chiedo anche perché si sia fatto il test con un carico da 25ohm che non mi risulta essere un valore comune di impedenza cuffie.

 

La pubblicazione:

 

https://www.absolutesounds.com/pdf/main/press/HFN_0816_DAC215_4web.pdf

 

 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

.... da cui si evince che l'ampli satura in corrente molto prima dei 25ohm......

probabilmente gli 8.5V out sono misurati a circuito aperto.

 

 

Link to comment
Share on other sites

difficile da dire, dalle misure postate nel link piu' sopra si capisce chiaramente che quegli 8.5V sono garantiti solo a impedenze alte.

se (e ribadisco se) i valori dichiarati sono attendibili almeno a partire da 62 ohm, allora hai circa 1W a 62ohm e circa 233mW a 300ohm

PS dalle foto non vedo trafi di uscita. se l'ampli cuffie e' un OTL (cioe' non c'e' a valle dei tubi un buffer SS) starei attento a collegarci cuffie con impedenza bassa (dove bassa=minore di un centinaio di ohm almeno) anche nel caso di uscita di catodo

Link to comment
Share on other sites

musicante

@Phaeton La sezione a valvole del pre-amp è un doppio triodo in classe A, ma valle ha il buffer a stato solido. Il buffer a ss in questo caso funziona quindi anche sull'uscita cuffie?

Link to comment
Share on other sites

Quindi non è un otl, giusto?

Anche perché il valore dell’impedenza di uscita dichiarato di 5 ohm mi sembra piuttosto basso per un otl.

 

Link to comment
Share on other sites

musicante

@Max78 Credo di no, ma non riesco a capire se il buffer a ss sia attivo solo per l'uscita di linea o anche per l'uscita cuffia.  

Link to comment
Share on other sites

musicante

@Max78@Phaeton

"I tubi 6922 visibili sul frontale asservono al compito di amplificatori per cuffia, nonché di parziali amplificatori per l’uscita pre, ibridata da una sezione a transistor in classe A che funge da power buffer".

Questo è quello che riporta Giacomo Pagani nella sua prova del Copland per Audioreview dalla quale si evince che come amplificatore per cuffie è un OTL, mentre il buffer a ss servirebbe per interfacciarsi al meglio come pre con amplificatori finali anche a bassa impedenza.

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...