Jump to content

siemens ecc82 clone?


bruce
 Share

Recommended Posts

buongiorno a tutti e ben tornati, ho preso nella baia da un sito tedesco che vendeva diverse valvole siemens una coppia di ecc82, ascoltandole mi sembrano ottime perchè ho avuto nel passato un'altra coppia di ecc82 siem. ma un mio amico mi fa notare che non avendo un numero sotto la valvola do ve ci sono i piedini, possono essere dei cloni, a questo punto un dubbio mi è venuto, che ne pensate?

Link to comment
Share on other sites

Le valvole siemens hanno due tipi di codici: o all'interno in una placchetta metallica tra placca e getter o sul vetro con tre coppie di caratteri alfanumerici sovrapposti. Devi cercare questi per capirne l'uriginalità.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@bruceil mondo delle valvole NOS non è facile. Ci sono le NOS ere, ci sono le NOS fake, ci sono valvole marcate con nomi prestigiosi ma che sono differenti perchè prodotte da qualcuno che ha comprato il marchio e che quindi può legitimamente utilizzarlo.. Amche sui codici serve molta espereinza per capire dove stanno,

Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, wow ha scritto:

Purtroppo nel rogo sono finiti i notevoli e istruttivi interventi di @indifd

Ringrazio e prometto (o minaccio 😁 in funzione dei lettori) di postare nuovamente, per fortuna il livello di conoscenza sulle valvole storiche è aumentato sensibilmente negli ultimi 5-10 anni e molti possono contribuire positivamente alle discussioni.

Nel limite del possibile cercherò di fornire anche indicazioni per valvole storiche non dal costo proibitivo, l'altra faccia della medaglia delle conoscenze aumentate è il livello di prezzo delle migliori, acquisire conoscenze sul metodo di corretta identificazione delle valvole storiche permette ancora di fare acquisti fuori dalla portata di buyer stranieri in ebay che hanno capacità di spesa "quasi senza limite".

Ovviamente non consiglio di acquistare in ebay senza conoscenze:

- su come identificare correttamente una valvola storica

- su come valutare i dati pubblicati di misure con diversi tube tester

- su come stimare l'affidabilità di un venditore ebay (non solo dal punteggio di feedback)

e soprattutto senza avere la possibilità di far testare le valvole acquistate a posteriori

Due esempi:

- una ECC88 prodotta da Philips Heerlen codice GA7 ⊿2D1 (prima settimana di aprile 1962) con un "marchio sfig***" testata al 100% ben bilanciata, pagata meno di una f****** 6922 russa marchiata Electro Harmonix prodotta da Reflektor/New Sensor, valvola acquistata in asta ebay italiana (erano mesi che nessuno se la filava), come vanno le GA7 ⊿__ ? Bene, se poi consideriamo il prezzo o anche le quotazioni medie vanno da Dio rispetto alle nuove russo/cinesi o altre s*******

- due classiche E88CC codice 7LG ⊿ di inizi anni 70 prodotte sempre da Philips Heerlen, anche queste acquistate su ebay, pagate meno di due 6922 marchiate Genalex Gold Lion prodotte sempre da quei geni del marketing di New Sensor nello stabilimento russo Reflektor, anche queste due valvole testate al 100% ben bilanciate, anche queste due valvole grazie al marchio sfig*** sono rimaste schifate da tutti i potenziali interessati che le hanno osservate

P.S. Tutte le GA7 ⊿___ e tutte le 7LG ⊿___ a parità di valori elettrici hanno le medesime prestazioni, il marchio commerciale di vendita non conta un ******, quello che conta è il codice di produzione/struttura interna della valvola (in alcuni casi) e i valori elettrici al tube tester

GA7 delta2D1.jpg

7LG delta___ Ultron brand.jpg

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, indifd ha scritto:

prodotte sempre da quei geni del marketing di New Sensor nello stabilimento russo Reflektor

Ci stai velatamente dicendo che producono schifezze?

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, NlCO ha scritto:

schifezze?

No, ho affermato che sono dei geni del marketing, provo ad argomentare citando esempi concreti:

a) storicamente in Russia c'erano due produttori di 6550, Reflektor Saratov e le Svetlana di San Pietroburgo, le seconde erano le migliori, peccato che abbiano chiuso l'attività, Reflektor/New Sensor continua a produrre vagonate di 6550, ma non solo ha anche sviluppato le KT120 e KT150

b) vado a memoria spero di non sbagliarmi, ma ricordo di aver visto in un sito in vendita 4 differenti valvole 12AX7/ECC83 prodotte o distribuite da New Sensor, 3 erano costruite dallo stabilimento russo Reflektor Saratov, marchiate (questa è la genialata dal lato business) Genalex Gold Lion (prezzo alta gamma), Tung-Sol e Mullard, poi la quarta entry level come prezzo era persino prodotta in Cina

La genialata lato marketing non è nuova, negli anni 90 circa un soggetto ha acquisito i diritti di commercializzare con il marchio Amperex Bugle Boy delle 6922 e altre tipologie tutte prodotte negli anni 80/90 dallo stabilimento Sylvania USA a prezzi scandalosi, ai tempi le identiche 6922 prodotte da Sylvania USA negli anni 80 si trovavano marchiate Philips JAN 6922 USA a 10 euro cad in scatoloni da 100 valvole nuove imballate.

Spero che sia evidente che il meccanismo si basa sulla "non conoscenza" da parte della stragrande maggioranza dei potenziali acquirenti, chi riconosceva il reale produttore in Sylvania non ha mai acquistato quelle 6922 a n volte il prezzo solo perché marchiate Amperex Bugle Boy, mentre il marchio Amperex Bugle Boy è diventato famoso negli USA perché il Gruppo Philips ha commercializzato con quel marchio molte delle migliori ECC88 compreso anche le GA7 ⊿__ descritte nel post precedente

Riassumendo per le 6922/E88CC, ma non solo, Reflektor inizia a distribuire le sue valvole prodotte nello stabilimento di Saratov Russia con il marchio Sovtek, utilizzate in massa in molte elettroniche degli anni 90 inizi 2000 (anche di alta gamma NB), poi dopo che si sono fatti una nomea non proprio di valvole fantastiche 😝 utilizzano il marchio Electro Harmonix, ma anche in questo caso quando ci sono benchmark fra gli utilizzatori soprattutto con le storiche europee non ne escono bene 😥, soluzione del problema: acquistare i diritti di alcuni marchi storici: Genalex Gold Lion, Tung Sol e Mullard e "vendere" le 6922, le 12AX7 ecc con i marchi famosi ingenerando una bella confusione o utilizzando lo "scudo" del marchio famoso rispetto a critiche nel caso di confronti/comparazione con altre storiche

Cosa penso delle 6922 Reflektor?

a) il pre che ho acquistato e che uso le utilizzava di serie (marchiate Sovtek metà anni 90) e al primo ascolto mi è piaciuto molto (il pre NB), le ho utilizzate per un paio di anni se non ricordo male nell'ARC LS22 fino a quando ...

b) quando ho avuto l'opportunità di confrontarle con le E88CC storiche, sono andate a finire nel cassetto e poi nel primo pre che ho venduto ad un amico, idem per le successive marchiate Electro Harmonix 6922 post anno 2000

c) possedendo quasi tutto il meglio delle storiche E88CC prodotte in occidente negli anni 50/60 semplicemente ho almeno 50 alternative migliori, di peggio IMHO ho provato solo le Sylvania 6922 made in USA anni 80/90, non ho provato le cinesi neppure le JJ Tesla 6922 odierne, ma ho altri interessi rispetto a fare la classifica di quello che "mi piace di meno"

Posto le foto su cosa è nato il "nome" di Amperex Bugle Boy come "valvole di alta qualità": delle ECC88 codice GA6 ⊿1__ del 1961 e poi come lo stesso marchio è stato utilizzato per vendere la 6922 peggiore IMHO che ho provato: la Sylvania 6922 made in USA anni 80 a prezzi **********

GA6 delta1E e delta1F bis.jpg

Amperex 6922 made in SYlvania USA.jpg

Amperex 6922 made in SYlvania USA box.jpg

Link to comment
Share on other sites

@bruce Non tutte le ecc82 Siemens hanno i numeri in rilievo (in genere due cifre) in mezzo ai piedini... Per capire con certezza se sono Siemens prodotte a Monaco prova a vedere se c'è il carattere ≠ nei codici alla base della valvola. 

Oppure posta una foto che sicuramente qualcuno ti saprà dire vita, morte e miracoli di quel tubo. 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...