Jump to content

Cavi ed elettroniche vintage


Vusette
 Share

Recommended Posts

L’argomento è a cavallo tra questa sezione e quella denominata vintage room...spero di aver postato in quella esatta.

Qualche consiglio sull’acquisto di cavi segnale (economici) da abbinare a queste vetuste elettroniche? Leggevo il thread sui focal elite er1...interessanti, ma vorrei fossero della lunghezza di 0,5m.
E per i cavi di potenza (sempre senza svenarsi), cosa consigliate?

Infine, paranoie legittime visti gli anni sul groppone di queste apparecchiature o valgono le medesime considerazioni fatte per l’accoppiamento alle attuali elettroniche?

Link to comment
Share on other sites

giannifocus

Esistono tanti cavi ben fatti del costo di 20/30€ sia segnale che potenza anche di brand famosi. 
A 30€ ho visto ieri i mirei AQ Tower rca  su Amazon, un cavo onesto e ben suonante se proprio si cerca il brand. 
La mia esperienza con diffusori e elettroniche vintage è che non c’è differenza tra cavi eco e cavi costosi 

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, giannifocus ha scritto:

La mia esperienza con diffusori e elettroniche vintage è che non c’è differenza tra cavi eco e cavi costosi 

@giannifocus Ho poca esperienza, ma penso che su queste elettroniche un cavo vale l'altro...magari la differenza la può fare una buona schermatura!

@Danilo Guardo...grazie! 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@Vusette Con le apparecchiature vontage ci ossono essere porblemi ad utilizzare cavi hiend, allora neppure esistenti a cataloto, per esempio molte elettroniche hanno il cavo di alimentazione non sostituibiole, a meno che non si decida di saldare quello nuovo in luogo di quello vecchio oppure di forare il pannello posteriore per inseire una presa iec (che su apparecchi appetiti dai collezionisti abbassa il valore in caso di rivendita). Anche i morsetti per i diffusori spesso sono molti vicini, oppure a ghigliottina oppure ancora accettano solo cavo spellato di dimensioni limitate- Va meglio con i cavi di segnale, se le elettroniche sono dotate di cavi di segnale rca o xlr, previ verifica che la loro distanza non sia così ridotta da impedire di montare con sicurezza connettori di grosse dimensioni.

Come primo tentativo, che in genere da buoni risultati a prezzo risibile, consiglio i qed micor, meno di 3 euro al metro non terminati, vanno benissimo con i connettori a ghigliottina o che accettano solo cavo spellati, se servono le banane o le forcelle si possono terminare in casa. Per i cavi di segnale, oltre ai focal elite, c' sono i mogami (anche in versione da 50 cm) ma anche tante altre soluzioni

Per quanto riguarda le elettroniche vintage, una ispezione visiva all'interno per verificare ch non ci siano segni di bruciature o condensatori gonfi o in perdita è d'obbligo.  Se sono facilmente accessibili sostotuirei anche i fusibili sulla alimentazione con altri identici ma nuovi

 

Link to comment
Share on other sites

Per quanto mi riguarda per apparecchi vintage scelgo cavi economici e di struttura semplice. Solitamente apparecchi di 30/40 o più anni hanno ben altri ambiti sui quali intervenire e tali punti deboli che non hanno proprio bisogno di cavi complessi e rivelatori di tante eventuali magagne.

 

MI sto trovando bene con i Chord CLine e CScreen, economici e ben suonanti. Per i diffusori ho di recente provato i Furutech FS303, anch'essi semplici e flessibili.

Per i diffusori, non volendo cambiare i connettori usi dei puntalini della Audioquest BP10, flessibili e lunghi in modo da adattarsi a tutte le situazioni.

Ciao

Alessandro

 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@rock56 gli esoteric audio furono tra i primo cavi speciali subito po mnster cable. Li ho usati come cavi di potenza e forse anche di segnale, oggi non credo siano più in ommercio o prodotti

Link to comment
Share on other sites

29 minuti fa, cactus_atomo ha scritto:

non è un marchio che è facile reperre anche usato

Non se ne vedono in giro infatti, e dire che quello per CD andava molto bene, "Air Litz Technology 2" mi sembra fosse.

I "Technology 1" li sto usando ancora.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...