Jump to content

Impianto maturato nel tempo


verdino
 Share

Recommended Posts

Salve a tutti, mi sono appena iscritto a questo forum anche se , ad onor del vero, vi seguo da anni .

Seguo con interesse le varie discussioni a tema e i vostri interventi mi sono sempre stati utili quando avevo dubbi di vario tipo.

Ora non riuscendo piu' a leggervi da esterno, ho dovuto farmi l'account e colgo l'occasione per salutare e ringraziare tutti voi che con i vostri  interventi, mi avete illuminato nelle scelte.

Ascolto musica da tanti anni ed il mio impianto è composto da un Rose RS 201 E, un CD Mcintosh mcd301 ,  pre Mcintosh C 220 al quale ho sostituito le valvole,  finale Mcintosh Mc 252,  diffusori Sonus Faber Guarneri Memento.

A questo impianto originario ho aggiunto un secondo Ampli Sugden A 21 SE , collegato al Pre in parallelo al MC 252 che pilota altre due diffusori Minima 2 della Sonus Faber e un Subwoofer mod 2070 della Elac.

Tutto assemblato con ciabatta, cavi di segnale, alimentazione e potenza di qualita'.

Il tutto posizionato in una stanza dedicata all'ascolto  delle dim di mt. 3.80 x 8.00 x h 2.60, dove l' impianto e i diffusori sono collocati ad un metro dalla parete del lato corto.

Vi anticipo che dopo che ho deciso di mettere un secondo ampli con altra coppia di diffusori il suono complessivo è notevolmente migliorato nella gamma medio alta , con  dettaglio  cristallino senza essere affaticante e ampiezza della scena e per ultimo dopo aver aggiunto il sub Elac la stanza si è riempita e l'insieme è diventato tutto piu' musicalmente amalgamato.

 

Vorrei sapere cosa ne pensate.

Grazie

Michele

 

 

Link to comment
Share on other sites

Non ho capito. Hai 4 diffusori?

Comunque,  hai tantissime cose, credo che nessno possa darti torto o ragione. L' unica cosa che secondo me non ci sta, sono i 4 diffusori se ci sono. Tutto il resto si tratta di farlo funzionare al meglio. Se ci sei riusciuto, non vedo problemi. Io sto facendo il percorso al contrario. Tolto il sub, tolto l'ampli e l$equalizzatore che usavo solo per il sub, prossimo a partire sarà il dac. Meno componenti, meno cavi, meno interfacciamenti, ma anche meno divertimento😀

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...