Jump to content

Dragonfly vs Gustard, vs Topping.


Aghis
 Share

Recommended Posts

 

Buongiorno a tutti e ben trovati.

Nel corso del tempo, per vari motivi, ho cominciato a dare maggior spazio all’ascolto in cuffia, cominciando con l’Audioquest Dragonfly Red, ed una Sennheiser Momentum 2 cablata.

Ultimamente, l’accoppiata non mi soddisfaceva più come un tempo e ho cominciato con qualche upgrade, nello specifico ora sto utilizzando delle hd660s, pilotate dal Loxjie P 20, a sua volta collegato al Dragonfly, utilizzato esclusivamente come DAC. Al P 20 ho da pochissimo sostituito le valvole con delle Sylvania NOS, che hanno dato alla catena un  carattere un po’ meno “scuro” e maggiormente definito.Il passo successivo vorrebbe essere quello di sotituire il pur ottimo Dragon, che però mi sembra ormai mostrare i suoi limiti, con un diverso DAC.

Pensavo, come da titolo, al Gustard X16 e ai due Topping d50s e d70s. Da qui il  mio arrovellarmi, visto che in nessun modo potrò ascoltarli prima, con i soliti dubbi che ci affliggono in questi casi.

Il risultato che vorrei ottenere è di aumentare un po’ il dettaglio, il famigerato nero infrastrumentale e la collocazione degli strumenti nella scena, senza snaturare le 660.

Avreste qualche suggerimento da darmi?

Grazie fin d’ora.

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Aghis ha scritto:

Il risultato che vorrei ottenere è di aumentare un po’ il dettaglio, il famigerato nero infrastrumentale e la collocazione degli strumenti nella scena, senza snaturare le 660.

Per ottenere questi risultati oltre al DAC devi cambiare le cuffie...

Link to comment
Share on other sites

@Aghis se ti piace la 660 tienila senza problemi, come dac puoi scegliere quello che più ti piace tra i tre o in base al budget, considera che l'X16 e il D70s dovrebbero essere superiori al D50, non conosco il tuo ampli, ma un pensierino ad ss lo farei.

Buoni ascolti!

Link to comment
Share on other sites

@johnny1982  Il Mojo è interessante, ma non mi convince molto il fatto che sia portatile e a batteria, in più col P 20 piloto le 660 in bilanciato uscendo a 525mw, che male non fanno...

@Jackhomo Le cuffie mi piacciono, così come il P20, sicuramente l'abbinamento tra i due era troppo cupo, ma già il cambio valvole ha prodotto un ben avvertibile passo nella direzione che auspicavo.

@carloc1  ma ci mancherebbe, chiedo proprio perché non ho quell'esperienza che molti qui, invece, hanno. Poi, è chiaro, dico la mia opinione, o le mie preferenze, ma son qui per imparare...

e con quest'ultima considerazione, penso di aver risposto anche  a @Jackhomo

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, Aghis ha scritto:

Il risultato che vorrei ottenere è di aumentare un po’ il dettaglio, il famigerato nero infrastrumentale e la collocazione degli strumenti nella scena, senza snaturare le 660.

 

1 ora fa, Aghis ha scritto:

Le cuffie mi piacciono, così come il P20, sicuramente l'abbinamento tra i due era troppo cupo, ma già il cambio valvole ha prodotto un ben avvertibile passo nella direzione che auspicavo.

Ok, ma delle 2, l' una...secondo me.

Link to comment
Share on other sites

Io voglio bene al mio Gustavo, solo belle emozioni e nessun problema.. rifarei l'acquisto 10 volte (ho annullato l'ordine del D90 per lui)

Il mio Dragonfly RED è nel cassetto nella casa a Roma (e ormai ha fatto il suo tempo... non c'è paragone... su tutti i fronti)

 

Esperienze con i DXX non ne ho avute, se non per il mio vecchio DX3pro che ho restituito ad Amazon 🙂

 

Farò un discorso un po' da "nerd" ma se credo che nel campo dei DAC l'evoluzione tra generazioni si senta ancora assai. 

Domandati prima se vuoi un AKM o un ESS. Se vuoi un ESS il chip ES9068AS del Gustavo è molto molto ben riuscito IMHO.

 

 

Link to comment
Share on other sites

La sorgente che hai è bilanciata?@Aghis

 

Il p20 lavora in bilanciato in uscita SOLO se la sorgente è bilanciata

 

Alla 660 servono pochi mW per suonare

 

Visto che hai il dragonfly come sorgente te non stai usando il p20 in bilanciato ma semplicemente in s.e.

 

Potresti anche fare prima ad attaccare le cuffie direttamente al dragonfly

 

 

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, Jackhomo ha scritto:

Ok, ma delle 2, l' una...secondo me.

Ma sì, ovviamente, come avrete già compreso, cerco un compromesso :)

Link to comment
Share on other sites

@johnny1982 No, il P20 è collegato al dragonfly, solo le cuffie sono collegate in bilanciato tramite xlr, da qui anche l'ipotesi di un dac bilanciato. 

la sorgente vera e proprio è un MacBook con vlc

 

Link to comment
Share on other sites

@Aghis suona meglio la cuffia dal p20 rispetto al solo dragonfly ?

 

Personalmente quell'ampli non mi da molta fiducia

 

Per questo secondo me un dac amp discreto potrebbe essere più pratico ed anche performante

Link to comment
Share on other sites

@johnny1982 Nel fine settimana cerco di fare qualche comparazione ben ragionata, in mattinata ho prestato molta attenzione alle 2 diverse uscite (bilanciata e non) del P20 che mi confermato con assoluta certezza (personale eh...) che le 660 hanno solo da guadagnare essere collegate con xlr in bilanciato, senza dubbio e su tutti i parametri ad esclusione, forse ovvia, del timbro.

intanto grazie, a te e chi sta contribuendo 🙂

Link to comment
Share on other sites

@Aghis stai usando sicuramente un cavo diverso... lo stock della senny fa schifo

 

Il fatto che se non hai una sorgente bilanciata lavora in s.e. me lo ha scritto il servizio clienti loxije

 

Dovresti notare che fra jack ed xlr non hai un cambio di volume... puoi musurarlo con la app fonometro su un cell

 

In bilanciato dovresti avere +6db

 

Link to comment
Share on other sites

@johnny1982 Sì certo, l'originale ha il  pentaconn, uso un tablet, credo cinese

pensavo che la questione su tutta la catena in bilanciato riguardasse il segnale, ma che l'erogazione di corrente fosse assicurata anche con le sole cuffie collegate in bilanciato. In pratica avrei ascoltato il cavo?

Link to comment
Share on other sites

@Aghis si hai ascoltato il cavo o effetto placebo... comuqnue a fare meglio dei cavi senny ci vuole poco

 

6db di volume anche ad orecchio si dovrebbero sentire ma il volume tra cavo normale bilanciato sarà uguale se non hai una sergente bilanciata

 

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...