Jump to content

Bi-ampli Nap 200


Giprime
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti sono a chiedere ai più esperti cosa otterrei e in quali casi è necessario/consigliata una bi amplificazione. Sono possessore di un nac 202 e NAP 200 su totem forest. Metterei dunque due NAP 200.

Grazie 

Link to comment
Share on other sites

Ciao.Credo che degli ottimi risultati potresti averli passando invece al NAC282.Io sono passato dal 202 al 282 e ti assicuro che è stato un miglioramento generale notevole, anche mantenendo il finale 200,con Hicap non Dr e Napsc.Sicuramente altri pareri ti gioveranno e comunque, se ne hai la possibilità, una prova con 2 Nap200 e NAC 202 contro la coppia NAC282/NAP200 io la farei.

Link to comment
Share on other sites

 

19 minuti fa, Giprime ha scritto:

Solo che vuole due hi cap e tutto lievita...

 

no, in verità ne basta uno di HiCap; l'altra alimentazione è la piccola NAPSC ed è in dotazione con il NAC 282.

 

saluti,

Stefano

Link to comment
Share on other sites

comunque concordo anch'io con l'upgrade del NAC 202 con un 282 per esperienza anche se, nel mio caso, non avrei avuto possibilità di bi-amplificazione. io parlo in termini generali del miglioramento che il preamplificatore può dare rispetto al finale. vero anche che l'aggiunta di un secondo NAP 200 sarebbe sicuramente un upgrade meno costoso, rispetto al NAC 282.

 

Link to comment
Share on other sites

@Scianni siamo sempre lì e si "litigava" in alta discussione recentemente aperta: per ottenere il massimo sono tante le cose che si potrebbero fare, tuttavia ti assicuro che anche solamente nella configurazione minima il NAC 282 da un notevole apporto alla catena, partendo da un 202 + 200 o da un SN2 come nel mio caso!

 

ovviamente a mio modesto parere.

 

saluti,

Stefano

Link to comment
Share on other sites

@Giprime dire come sarà il risultato di un biamping senza provare con i diffusori è difficile 

Generalmente si ottiene più spazialità e dolcezza ma è tutto da verificare di caso in caso 

Link to comment
Share on other sites

@essezeta non si possono confrontare SN e 202.

il sistema 202/napsc/hicap dr è più di un livello su, 

non costerebbe 6000 di listino contro i 5000 dell'integrato 

che per metà è anche finale.

Nessuno regala nulla.

Il problema con 282 è che è vero che è superiore al 202 anche solo 

con un hicap , ma non ne sfrutti le vere potenzialità se non con due ,

abbinati possibilmente.

In sostanza parlare di un pre senza alimentazione ,in questo casi sono diverse le combo, 

non offre la giusta 

prospettiva dipendendo totalmente da come è alimentato.

Per non parlare del 250Dr ,suo naturale partner in un sistema di tali ambizioni..

 

Link to comment
Share on other sites

@Giprime Certo.Quando acquistai, nuovo,il 282 tre anni orsono,mi ritrovai con due Napsc(a questo riguardo non ho mai capito se il suddetto pre si possa acquistare con oppure senza la Napsc)cosi una delle due la collegai ad alimentare la mia Headphone,acquistata successivamente.Alimentazione base, questa, per far "girare"l'ampli cuffia del brand.Ma mi fermo perché sto andando in OT...

Comunque io, per ora, al 282 ho collegata una sola Hicap,non due.

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, antonew ha scritto:

non si possono confrontare SN e 202.

 

forse intendevi dire "confrontare SN e 282" perché. secondo me, SN e 202+200 sono confrontabili.

 

se ne discuteva altrove: ovvio che, ad esempio, NDX2 + PS555DR sono ad un livello superiore di NDX2 da sola o anche di NDX2 + XPSDR; però non si può dire che il NDX2 non sia comunque un ottimo apparecchio anche senza alimentazione top.

non si può affrontare il discorso degli upgrade sempre in maniera riduttiva, cioè "se non hai quello non ottieni il massimo"!  valutiamo invece i miglioramenti che già si possono ottenere con la configurazione di base. non è che se in partenza so già che non potrò metterci un Supercap allora un NAC 282 non lo compro! invece lo compro, me lo godo con una semplice HiCap, meglio se DR, poi se potrò ci metterò un'altra HiCap, o addirittura una Supercap! 

 

la scalabilità, per usare un termine italiano, deve essere un valore aggiunto, non una "frustrazione" in partenza!

 

saluti,

Stefano

Link to comment
Share on other sites

@essezeta Stefano prima di comprare il 202/200 ho sentito il super nait 3 la differenza c'era eccome altrimenti mi sarei tenuto i soldi in tasca credimi. È ovvio però che il 282 è sicuramente superiore al mio buon "vecchio" 202 anche solo con un hi cap

Link to comment
Share on other sites

@Giprime forse mi sono espresso male. per me confrontabili significa che, stante comunque la superiorità di pre e finale separati, il Supernait, in particolare con alimentazione esterna HiCapDR. è sicuramente confrontabile alla coppia 202/200DR lisci, anche in termini di costo. altra storia se si considera l'accoppiata 282/250DR, anche nella configurazione di base con HiCapDR ad alimentare il 282, o comunque 282/200R.

 

saluti,

Stefano

Link to comment
Share on other sites

Ciao da. Possessore delle forest da 15 anni ti posso dire che i migliori risultati li ho ottenuti con la bi ampli dapprima con integrato exposure 2010. + finale 2010. Ovvero 50 watt sugli alti e 70 watt sui bassi. Pensavo di migliorare e comprai il pre e finale della serie classic 23. E 28 ma ma tutto più definito ma persi impatto e con più fatica di ascolto   Poi passai a naim prima con xs poi il supernait liscio + hi cap poi aggiusi il 200 grande dinamica ma faticavo allora vendetti il finale e ogni volta che si ritorna alla mono ampli senti tutto più tirato sembra che il supernait faccia fatica e allora comprai il 250.2ed ecco che le forest volano e non si scompongono con un vinile di jimi hendrix machine gun dal vivo all isola di wait la dinamica è pazzesca. Scusa se sono stato lungo ma secondo la mia esperienza posso darti un consiglio io comprerei un nap 100 da mettere sulla parte alta e il 200 sui bassi e vedrai che le forest ringraziano.poi sono d accordo che il 282 sia meglio.  Spero di esserti stato d’aiuto. Saluti 

Link to comment
Share on other sites

16 ore fa, essezeta ha scritto:

forse intendevi dire "confrontare SN e 282" perché. secondo me, SN e 202+200 sono confrontabili.

no , affatto , ho anche spiegato ,credo piuttosto chiaramente , 

come funziona.

Il SN solo con l'apporto dell'hicap diventa pre e finale , ed in questo modo 

l'ottimizzi per questo 'uso' .

Il 202 può esser alimentato dal finale elusivamente  per 'funzionare'

,con le alimentazioni aggiuntive per cui è pensato , il risultato

 non è paragonabile alla combo di cui sopra.

E' più si sale, parli del 282 , più aumentano le prestazioni parallelamente all'aumento delle 

criticità, tra doppi alimentatori e , dimenticavo,  cavi sulle alimentatazioni, supporti dedicati

ma soprattutto  sorgenti di un certo livello .

Specialmente per quest'ultimo puntomancando i presupposti,  amplificheresti  un segnale 

'monco' inutilmente perché ti farebbe sentire le mancanze piuttosto che le   grosse potenzialità.

 

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, antonew ha scritto:

Specialmente per quest'ultimo puntomancando i presupposti,  amplificheresti  un segnale 

'monco' inutilmente perché ti farebbe sentire le mancanze piuttosto che le   grosse potenzialità.

"source first" credo sia un principio generalmente riconosciuto; tuttavia se si possiedono, ad esempio, tre sorgenti, credo sia sufficiente averne almeno una all'altezza del resto dell'impianto, almeno inizialmente. poi si può cominciare a mettere mano agli altri componenti.

 

per lo meno, questo è quanto penso io.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...