Jump to content

Cosa utilizzare per lubrificare leveraggi di metallo


ediate
 Share

Recommended Posts

ediate

So che nel forum "ante incendio" se ne era parlato in vari thread, ma mi serve un consiglio al volo: cosa usereste per lubrificare e/o ingrassare leveraggi in metallo, incernierati e comandati da solenoidi? Se lo si ritiene opportuno, questo thread potrebbe essere utilizzato per consigliare a tutti vari tipi di lubrificanti (grassi, oli, siliconi) per lubrificare/proteggere i vari tipi di leveraggi/ingranaggi - gomma, plastica, ferro -  dei nostri meccanismi di precisione...

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
BEST-GROOVE
44 minuti fa, KIKO ha scritto:

Io uso lubrificanti siliconici.


Idem... cts 800

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators
oscilloscopio

O lubrificante siliconico o grasso di vaselina.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

rock56

Nel mio lettore cd sulla barra di scorrimento del motore/laser uso l'olio di vaselina.

Link to comment
Share on other sites

Pimpinotto

Io uso questi due barattolini di grasso, acquistati oltre 15 anni fa. Quello per parti plastiche sembra grasso di vaselina mentre quello per parti metalliche sembra contenere (non vorrei dire enormità) grafite

Sice 2.jpg

Sice 1.jpg

Link to comment
Share on other sites

dipparpol

secondo me per le parti in metallo anche il grasso tradizionale. per parti plastiche uso quello bianco al litio

Link to comment
Share on other sites

poeta_m1
Il 8/5/2021 at 20:54, Pimpinotto ha scritto:

Io uso questi due barattolini di grasso, acquistati oltre 15 anni fa. Quello per parti plastiche sembra grasso di vaselina mentre quello per parti metalliche sembra contenere (non vorrei dire enormità) grafite


Visivamente direi che sono grasso di vaselina e grasso al bisolfuro di molibdeno.

Link to comment
Share on other sites

Pimpinotto
7 ore fa, Jonas Rainer ha scritto:

Prese da LB elettronica?? Le ho uguali, prese anche io i primi anni di università

Esatto.

Nel periodo tra la fine degli anni 90 e il 2004-2005 era il mio negozio di elettronica preferito quì a Cagliari per gentilezza, pazienza e disponibilità di componentistica di qualità (per esempio aveva un estesissimo assortimenti di elettrolitici ELNA).

Ora, purtroppo, di componentistica elettronica ne hanno pochissima (forse sono rimanenze dei tempi d'oro) ma, quando ci passo sono sempre gentilissimi e, per questo motivo, mi auguro possano un domani riprendere a trattare componentistica elettronica.

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Jonas Rainer

Confermo. Ho iniziato ad acquistare da loro nel 2000, quando ancora avevano il negozietto vicino al magistero (inizio di via Is mirrionis). Poi passarono in via Giudice Chiano, ed in quel periodo vivevo in via Giudice Guglielmo. Avevo vicino casa 3 negozi di componentistica (LB, Fusaro e GBC). Ora è rimasta solo la GBC.

Ora si sono trasferiti in via dei Carroz, ma il loro business sono le antenne ormai da tanto (Sky service).Nel settore antenne sono veramente competitivi. 

Come componentistica son rimasti solo Pesolo e Compel (che quanto a simpatia, leggere i commenti su google).

Link to comment
Share on other sites

Belloriccofamoso

Io da 40 anni uso prototti della CRC, ditta americana che fa solo lubrificanti.

Oltre al non banale svitol CRC 5-56 (superiore al tanto blasonato WD40 ci sono il siliconico "teflub"

i grassi spry per catene, gli specifici per uso marino e ovviamente tutta la linea per elettronica....

Da sfogliarne il catalogo.

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Pimpinotto
56 minuti fa, Belloriccofamoso ha scritto:

ovviamente tutta la linea per elettronica....

Grazie per la dritta !

Link to comment
Share on other sites

Pimpinotto
1 ora fa, Jonas Rainer ha scritto:

Confermo. Ho iniziato ad acquistare da loro nel 2000, quando ancora avevano il negozietto vicino al magistero (inizio di via Is mirrionis).

Io, invece, li ho conosciuti già a metà degli anni 80 che avevano un negozio piccolo in Via Giardini, angolo Vico XIV S.Giovanni o proprio in Vico XIV S.Giovanni .....

 

La GBC, invece l'ho conosciuta che stava in Via Manzoni, se non erro dove ora sta un negozio di bombole e Fusaro quando era un negozio solo e stava in Via Monti ....

Link to comment
Share on other sites

Vintagehifilover

Ho acquistato un paio di giorni fa un lettore CD technics slp202 del 1988 tenuto in maniera splendida sembra ora uscito dalla fabbrica. È necessario solo un piccolo ingrassaggio delle parti plastiche ossia i due binari della cassettino e anche del binarietto zigrinato sotto al cassettino. Ho letto che può essere adatto il grasso bianco al teflon. Va bene o consigliate altro? Grazie mille

PSX_20210513_182103.jpg

Link to comment
Share on other sites

Jonas Rainer

@Pimpinotto Via Giardini....mi hai ricordato un altro negozietto storico di componenti e non solo

In via San Mauro (o San Rocco), c'era il Sign Bruno Carta. Oltre a vendere componentistica, riparava di tutto.

Lo vedevi armeggiare sul bancone con una radio a valvole, mentre, nel frattempo, stava installando Windows xp su un PC.

Persona molto competente, soprattutto con le apparecchiature valvolari.

Ci facevo delle lunghe chiacchierate. 

Link to comment
Share on other sites

Pimpinotto
1 ora fa, Jonas Rainer ha scritto:

Via Giardini....mi hai ricordato un altro negozietto storico di componenti e non solo

In via San Mauro (o San Rocco), c'era il Sign Bruno Carta. Oltre a vendere componentistica, riparava di tutto.

Lo vedevi armeggiare sul bancone con una radio a valvole, mentre, nel frattempo, stava installando Windows xp su un PC.

Bruno Carta me lo ricordo anche io e ci andavo spesso in quanto abbastanza vicino a casa. Non ne serbo (pace all'anima Sua) un grandissimo ricordo perchè, a seconda delle giornate e delle situazioni aveva un umore che passava dal gentile all'estremamente scontroso. Mi ricordo, una volta, mentre ero in fila aspettando il mio turno che mi chiamarono al cellulare per lavoro, che fece una lunga ed estremamente sgarbata  invettiva contro quelli che erano sempre al cellulare (era il 2001 o il 2002).
Oppure, un'altra invettiva contro gli appassionati ed esperti improvvisati di radio a valvole quando gli parlai degli schemari di radio a valvole su CDROM, editi da "Le Radio di Sophie", che sono proprio di Cagliari .....

 

E Signor Sanna, in Via Giaime Pintor, te lo ricordi ?

Chiuse nel 1987 per anzianità ed era un ex commesso della GBC, quando stava in Via Manzoni e, fino ad allora, era l'unico a Cagliari che vendeva resistori a strato metallico di precisione (le Philips 0,5 o 0,7W 2% con l'involucro di colore verde) per cui era d'obbligo passare da lui se dovevi costruire apparecchiature HIFI a basso rumore. 

Link to comment
Share on other sites

Jonas Rainer

ehehe no, nel 1987 avevo 6 anni.....

Sono arrivato a Cagliari nel 2000 per motivi di studio, e sono ancora quì dopo 21 anni (ora ci lavoro).

Passa il tempo....

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

  • 2 months later...

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...