Jump to content

mi consigliate un dissaldatore?


paolo75
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti, devo mettere mani a un connettore a slitta nel mio registratore a bobine e sostituirlo con dei relè, e per farlo devo disssaldarlo. Ho sempre usato la classica pompetta, ma per questo lavoro che deve essere fatto perfettamente ( non è un condensatore che posso permettermi di non dissaldare perfettamete tanto  tiro il reoforo mentre lo scaldo) vorrei prendermi un dissaldatore con la punta riscaldata. Avete qualcosa da consigliarmi che funzioni bene senza spendere un capitale?

Grazie!

Paolo

Link to comment
Share on other sites

mariovalvola

io che odio i circuiti stampati, mi sono evitato tanti pasticci. Sono riuscito a riparare un quad 303 dissaldando e testando un semiconduttore alla volta.

Link to comment
Share on other sites

Uno dei miei migliori acquisti di sempre (da hobbysta, si capisce) è stata una stazione dissaldante. Le operazioni che prima facevo in mezz'ora imprecando con pompetta e treccia ora le faccio in 10 minuti con la dissaldante.

 

Niente di particolarmente costoso, una di quelle stazioni cinesi che vendono su Amazon intorno ai 150 euro. Non ricordo il modello ma ce ne sono diverse simili intorno a quel prezzo.

Link to comment
Share on other sites

@Velvet Una pazzia fatta quasi 15 anni fà,Weller WDD 161V,un poco vetusta ma và sempre una meraviglia unico neo ha bisogno di un compressore,fatto ad hoc con motore frigo,silenziosissimo.

Link to comment
Share on other sites

Il 8/6/2021 at 15:37, paolo75 ha scritto:

presa la zd 987...arriva giovedi...sicuramente sarà un altro mondo rispetto alla pompetta...

@paolo75 ricorda di splamare prima un po' di pasta flussante sulle saldature che devi togliere per agevolare il lavoro della pistola...con quella stazione è facile rompere qualche reoforo (è sempre un entry level). 

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, veidt ha scritto:

con quella stazione è facile rompere qualche reoforo

grazie dell info, ma perche si rischierebbe di rompere i reofori? e la pasta cosa aiuterebbe?

Link to comment
Share on other sites

@paolo75 con il flussante aiuti la pistola dissaldante a liquefare  lo stagno....ovviamente funziona anche senza pasta, ma qual ora non riuscissi a staccare qualche residuo di stagno prima d'insistere prova a passarci sopra un po' di flussante. Se tieni troppo la pistola su un reoforo o usi una temperatura troppo elevata rischi di danneggiare il  rame e poi è un casino.

Link to comment
Share on other sites

Per buona norma prima di dissaldare sarebbe opportuno ravvivare la saldatura(sicuramente un poco ossidata) con stagno nuovo in modo che il dissaldatore non faccia fatica,poi al limite non  danneggi il reoforo ma il pad della PCB.

Link to comment
Share on other sites

@mariovalvola  un info tu che ce l'hai: mi è appena arrivata la zd 987, nelle istruzioni c è scritto di "assicurarsi che le 4 viti utilizzate per fissare la pompa a diaframma siano rimosse dal sistema di controllo prima dell'uso"...solo che non ci sono immagini e non ho visto segnali particolari sull apparecchio che indicassero viti da togliere..ma devo aprire la stazione e smontare qualcosa?

ti ringrazio 

Link to comment
Share on other sites

mariovalvola

Io, l'ho aperto e ho cercato in rete. Le viti presenti nel mio ZD-987 mi sembra che servano tutte. 4 tengono i silent-block della pompa e 4 tengono il carter che non fa oscillare troppo il motore (che anche svitandole, non riusciresti a togliere)20210611_164324.thumb.jpg.a41ffface904bad950dd655b116e76c4.jpg20210611_164333.thumb.jpg.b3929d83b2e60e657419e9ac29966f52.jpg.

Su altre stazioni pare che ci siano ma nello specifico non saprei che dirti. Io, ti allego le foto dell'interno della mia stazione. Al limite, chiedi al venditore. La mia, da anni, ha funzionato sempre così. 

Link to comment
Share on other sites

mariovalvola

Ho guardato il manuale anche della sola stazione dissaldante ZD-985, ma non c'è scritto nulla. Hai dentro il manuale giusto?

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...