Jump to content

Opinione su diffusore Jbl


Andreamarchiori
 Share

Recommended Posts

Andreamarchiori

Salve a tutti, non essendo un grande esperto di hi-fi ,mi affido a voi in merito ad un paio di diffusori che ho trovato usate, ma in condizioni eccellenti!

Si tratta delle JBL 4312 MKII Control Monitor, da quello che so sarebbero indicate per impiego in sala di registrazione.....ma non conosco le caratteristiche.

La mia domanda è...vale la pena di acquistarle (mille euro) come diffusori da ascolto in casa? Sono valide? O meglio qualcos’altro? 

Attualmente utilizzo Thorens TD160-Ampli Denon - Klipsh rf82 - Cavi monster.....

Grazie a tutti !

Andrea

7D5E68A7-6D0C-41A9-BF84-08FBA06CE59F.jpeg

Link to comment
Share on other sites

Collegatiper

Sono le piccoline con wooferotto da 130mm.

Sono valide ma credo faresti un passo indietro importante in termini di estensione in basso rispetto ai diffusori che hai.

Farei lo scambio solo se ho una stanza piccolissima nella quale le Klipsch “debordano”.

 

 

Link to comment
Share on other sites

Andreamarchiori

Grazie collegatiper per la tua opinione!

concordo appieno quello che dici!

Si sono da 12....MK tu hai visto le M come dice Montez!

Avendole sentite suonare con ampli harman K. non mi sono dispiaciute....hanno un suono molto dettagliato.

Ci stavo solo riflettendo con quello che costano da nuove....se valeva la pena come investimento portarle a casa (credo anche con 800euro) tenendomi ovviamente anche le klipsh che ho....

Link to comment
Share on other sites

@Andreamarchiori Ciao Andrea,

premetto che io ho posseduto per un certo periodo le 4312A, a vederle sembrano avere gli stessi driver delle mie (2213H / 104H3 / 035 TI, filtro 3112D) ma meglio magari chiedere  qualcuno che conosce bene le mkII.

Le presi all'epoca perché l'appeal emotivo era forte, ma, contrariamente all'aspettativa ed ad averle amplificate un po' in tutte le salse ma sempre con amplificazioni di qualità, non mi sono mai entrate nelle corde. Un suono sgraziato, ricostruzione tridimensionale un po' confusa ed anche una timbrica per me assolutamente colorata, me le hanno sempre fatte tenere da parte finché non le ho vendute. 

Forse è l'impiego "hi-fi" a non essere corretto - sono cavalli da lavoro e probabilmente, complice anche il "filtro che non esiste" (il xover di fatto protegge solo gli altoparlanti, ed anche poco) avevano il pregio, se ben ricordo, di poter scavare dentro i dischi alla ricerca dei difetti. Tieni conto che comunque posseggo altri Studio Monitor, ed è comunque il "suono" che prediligo alla fine..

Questa la mia esperienza, magari altri sono stati in grado di ottenere di più dalle belle (esteticamente) 4312A.

I driver comunque sono ottimi, JBL sui monitor veri non scherzava e non lo fa tutt'oggi. A tal proposito, se decidi, occhio ai tweeter in titanio, se effettivamente la mkII li monta: quelli delle mie sono fuori produzione da parecchio, e complice un xover poco protettivo (1 polo), uno dei due era meno efficiente, e ho sudato un guardaroba intero per trovare una coppia di membrane originali (esistono dei cloni) e nuova inscatolata, pagandola tra l'altro uno sproposito.

Sul vecchio VHF avevo aperto un thread mille anni fa...

Ciao,

Marcello

 

Link to comment
Share on other sites

Membro_0006

sono dei bei monitor, che mi fanno compagnia da una vita (ho le 4312a). Le affianco ad altre casse, ma loro hanno una dinamica infinita, pop rock il loro ambito preferito. sul prezzo non mi pronuncio...

Link to comment
Share on other sites

4 ore fa, Tortello ha scritto:

ho posseduto per un certo periodo le 4312A, a vederle sembrano avere gli stessi driver delle mie (2213H / 104H3 / 035 TI, filtro 3112D) ma meglio magari chiedere  qualcuno che conosce bene le mkII.

Le presi all'epoca perché l'appeal emotivo era forte, ma, contrariamente all'aspettativa ed ad averle amplificate un po' in tutte le salse ma sempre con amplificazioni di qualità, non mi sono mai entrate nelle corde. Un suono sgraziato, ricostruzione tridimensionale un po' confusa ed anche una timbrica per me assolutamente colorata, me le hanno sempre fatte tenere da parte finché non le ho vendute.

Ciao, avuta identica esperienza, una coppia di 4312a un pò vetusta, forse non al meglio, mi ha lasciato abbastanza indifferente, sia per una presentazione un pò poco incisiva ed estesa, che per un suono non così aperto e arioso, io ascolto molto jazz, ma anche rock e prog, ma gli ho preferito molti altri diffusori . . . 

saluti, Dario 

Link to comment
Share on other sites

Andreamarchiori

@Tortello Grazie Marcello per quanto hai scritto...proverò a chiedere, visto che il venditore non è molto lontano da dove abito, di ascoltarle prima con il mio impianto.

Adesso mi informo come dici tu se i tweeter sono in titanio, per il resto dovrò lottare con la mia scimmia!

mi piacciono molto anche esteticamente.

grazie di nuovo.

Link to comment
Share on other sites

@Andreamarchiori

Ciao, di nulla. 

Si, capisco bene, hanno un fascino innegabile e anche dei pregi (sono dinamicamente delle bestie). Se puoi provarle nel tuo impianto e giocare coi controlli di sensibilità, magari trovi un assetto "gustoso", da godervi tu e la scimmia : )

Facci sapere!

Ciao,

Marcello

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...