Jump to content

Quale preamplificatore


Vittorio58
 Share

Recommended Posts

Vittorio58

Quale preamplificatore da abbinare ad un sacd player Accuphase DP 750, finali Norma Revo PA 160 e diffusori Sonus Faber Extrema?

Budget 5.000/6.000 sul nuovo o usato.

Finora io ho visto l'Estro Armonico Nordlys nuovo e cosa ne pensate dell'Audio Research Ref 3 usato?

Altri in questa categoria di prezzo?

Saluti.

Link to comment
Share on other sites

@Vittorio58 Ti posso dire che il Nordlys lo provai tanti anni fa (una decina) a casa mia grazie alla disponibilita'  di Lorenzo,  e mi fece una grande impressione.

L'amico Alberto ed io aprimmo anche un thread sulla prova,  ma anche quello e'  sparito nell'oblio. 

L'impianto era quasi completamente diverso da quello attuale,  ma scommetto che con i Norma andrebbe a nozze.

Lorenzo, tra l'altro,  sono certo che te lo farebbe provare senza impegno.

Con gli A.R. ,  i Norma vanno benissimo.

Per lo meno, i miei due 8.7 HV si esprimono alla grande pilotati da un LS 25 mk 2.   

Link to comment
Share on other sites

Se hai dei dubbi puoi sempre iniziare con il loro pre Norma. Nell’usato lo trovi al massimo sui 2500€. Ha un impostazione trasparente, lineare e poco affaticante. Puoi usarlo come riferimento per cercare altri pre in base ai tuoi gusti futuri e a come reagiscono le Extrema

Link to comment
Share on other sites

Vittorio58

Non voglio prendere provare e vendere. Preferirei ponderare l'acquisto e tenerlo per anni come ho sempre fatto a parte qualche eccezione.

Ho visto anche l'Audio Research Ref 5 SE che sembrerebbe interessante anche se un poco più costoso.

Link to comment
Share on other sites

Il 2/7/2021 at 13:39, Vittorio58 ha scritto:

e cosa ne pensate dell'Audio Research Ref 3 usato

Del Ref 3 usato non posso che pensarne bene, ce l’ho...😂

E, alla faccia dei “minestroni”, ti posso assicurare che mi regala momenti di autentica goduria, abbinato (alternativamente) ai miei due finali Pass XA 30.5 e GamuT D200i. In entrambi gli accoppiamenti.

Il problema, secondo me, è che il Ref 3 “suona” (per davvero) soltanto in modalità bilanciata, mentre con i Norma mi è parso di capire che non potresti ricorrere a tale opzione di collegamento.

Peccato, perché questi Norma hanno una fama che mi intriga parecchio, ma il Ref 3 sarà sempre un punto fermo nel mio impianto.

E riguardo alla presunta superiorità degli abbinamenti monomarca, ti posso dire che a casa mia ho provato anche la coppia ARC Ref3- Ref 75, ma ho preferito DECISAMENTE l’abbinamento con il mio finale Pass (sia chiaro, a casa mia).

Link to comment
Share on other sites

53 minuti fa, imoi san ha scritto:

soltanto in modalità bilanciata, mentre con i Norma mi è parso di capire che non potresti ricorrere a tale opzione di collegamento

Il collegamento e'  possibile,  i Norma hanno anche le connessioni XLR  pur non essendo bilanciati. 

Link to comment
Share on other sites

@imoi san

53 minuti fa, imoi san ha scritto:

 abbinato (alternativamente) ai miei due finali Pass XA 30.5 e GamuT D200i. In entrambi gli accoppiamenti.

Chiedo scusa per l’ OT , ma troppo curioso di sapere da imoisan la differenza tra le due amplificazioni con i relativi diffusori 

grazie.

Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, Vittorio58 ha scritto:

Avra' la xlr ma non essendo bilanciata serve a poco.

Scusa Vittorio,  forse non ho capito cosa volevi dire,  ma i Norma non sono bilanciati.

Quindi,  se tu li piloti con un pre realmente bilanciato,  non avrai un sistema realmente bilanciato ma potrai certamente connettere un  pre bilanciato ai finali,  data la loro doppia connessione di ingresso.    

Link to comment
Share on other sites

Se cerchi la neutralità prosegui con Norma, se vuoi una nota di calore/colore in più vai di valvole.

se connetti in Xlr hai un circuito di conversione in più, in rca sei diretto.

Io userei il suo pre in modalità passiva ma ognuno ha i suoi gusti….

@imoi san ma i Pass sono realmente bilanciati ?

Link to comment
Share on other sites

Io con i Norma le ho provate entrambe. A me sembrava (a parità di modello di cavi) che la bilanciata andasse meglio. Partivo così anche dal CD. Poi boh, bisogna provare. 
 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...