Jump to content

Microfoni antichi


musicaando
 Share

Recommended Posts

musicaando

Sono entrato in possesso di un trittico di microfoni d epoca da restaurare.(150eurini alla anziana signora,erano del marito musicista deceduto).

Il restauro sarà solo estetico, funziona tutto perfettamente,ma i segni del tempo, soprattutto sull Electro voice,sono evidenti,la coppia di AKG quasi totalmente perfetta.

Il re20 era ed è usato per la sua fantastica resa con la voce ed ovviamente veniva "smanazzato" molto di più dei D12 prettamente strumentali.

Andranno abbinati ad uno dei miei nakamichi 550 per registrare qualche concerto.

Quello che più mi interessa è sapere come voi fareste per ridare un Bell aspetto al re20 .

 

Lucidarlo, riverniciare,altro?.....

C'è anche da ridare la perfetta forma a cupola alla griglia nel top niente di difficoltoso rispetto ai segnacci sul telaio.

Gli AKG una pulita e sono già splendidi.

Soprattutto chiedo ai  grandi esperti di restauro estetico.

Qui si riesce a ridare aspetto perfetto anche alle cappe dei giradischi,miracoloso a mio modo di vedere.

 

 

Link to comment
Share on other sites

@musicaandoIo gli darei una bella pulita e lo lascerei così com'è, al limite ridarei la forma alla retina, ma nulla di più. Funziona bene, è vissuto, cosa c'è di male?

Altrimenti tocca smontarlo completamente, far sabbiare delicatamente e riverniciare a polvere la scocca, è un lavor(acci)o da carrozziere e con il rischio di rompere qualcosa. Forse @Bazzasaprebbe indirizzarti

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Mi dispiace ma sulla verniciatura a polvere non saprei chi consigliarti..

Comunque, visto l'oggetto, con molta pazienza ed armatu di un taglierino affilato si può ipotizzare di proteggere le griglie e verniciarlo con una mano di metallizzato con trasparente opaco..

Link to comment
Share on other sites

musicaando

io non sarei mai in grado.

al massimo in hifi arrivo a qualche saldatura e poco oltre.

manualità prossima allo zero.

 

Link to comment
Share on other sites

Massimiliano S.

@musicaando  se posso chiedere, com'è una registrazione live con un Nakamichi 550 ascoltata oggi? Voglio dire, ci siamo lentamente assuefatti al suono del digitale e a tutto quel che comporta, ma immagino che la naturalezza dell'analogico a cassette abbia ancora il suo bel perché?

P.S. - Che cassette utilizzi?

Grazie

Link to comment
Share on other sites

musicaando

@Massimiliano S.

Quasi sempre una di queste due.

Ho anche parecchie Sony al cromo ma un poco inferiori come definizione.

Il suono è molto naturale e l orecchio gradisce.

Ottimo timbro ma immagine davvero molto ridotta,se riprodotta su uno degli impianti buoni.

Tutto appare in miniatura.

A me piace comunque tantissimo poter riascoltare i live che ho vissuto.

IMG_20210709_184114.jpg

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...