Jump to content

Mi vorrei vaccinare, ma...


dago
 Share

Recommended Posts

... vorrei capire alcune cosette pratiche, pratiche. 

Or dunque: letto sul sito Regione Lazio che dalle 0,00 del 20 c.m. anche noi ragazzi del '99 potevamo prenotarci per il vaccino, la mattina del 20 accedo e provo a prenotarmi. Unica possibilità a partire da più o meno metà maggio (per la prima dose) presso un sito che neppure credevo fosse ancora in piedi (ed infatti sono andato per curiosità a vedere e l'ho trovato alquanto fatiscente e semi deserto). Un amico un po più grande di me ha trovato posto non prima di giugno... e vabbè.  Decido di rinviare un po (in fondo se i vaccini arriveranno, i tempi si accorceranno). Stamattina passeggiando vicino casa passo davanti alla nuvola dell'EUR e vedo file piuttosto consistenti di gente in attesa (mia suocera e due suoi fratelli, chiamati tre giorni fa presso altro centro di Roma -hanno 90, 91 e 94 anni- hanno atteso sei ore oltre l'orario fissato). Bene. Torno a casa e rientro in procedura per vedere che date ci siano disponibili... magari la situazione è un po migliorata: MIRACOLO da domani, dico DOMANI, secondo il sito della Regione posso prenotare dove e quando voglio (a distanza di due giorni dal primo tentativo la situazione è dunque radicalmente cambiata!). 

Mi chiedo: visto che ci narrano ad ogni piè sospinto che i vaccini non ci sono, che ottantenni ed oltre non si riescono a vaccinare per il detto motivo, che manca chi somministri i vaccini stessi (si, prima o poi chiameranno milioni di medici e paramedici, ma intanto non li chiamano mai)... quale è la reale situazione? 

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

@dago La reale situazione è tuttora imprevedibile, una regina proramma sulla base dei vaccini che dovrebbero arrivare, sulla base degli ordini e dei contratti in essere, ma se poi il fornitore non maniene gli impegni c'è poco da fare. Le procedure on line non sono diverse daille prenotazioni delle analisi tramite CUP, oggi è tutto piieno, damani ci sono dieci disdette e riesco fa fare le analisi subito. Il sistema regionale poi può esswere più omeno pidenziale, tenere conto dei vaccini in cassaforte o di quelli i previsto arrivo. 

Link to comment
Share on other sites

Io ho avuto mio padre vaccinato in prima dose l'11 Febbraio e in seconda dose l'11 Marzo allo Spallanzani di Roma, è over 80, presi l'appuntamento attraverso il sito la sera dell'8 Febbraio il giorno stesso che furono aperte le liste. Mio zio, gemello di mio padre perciò anche lui over 80, ha invece fatto la prenotazione attraverso il medico di famiglia, prima dose il 7 Marzo e seconda dose a Pasqua il 4 Aprile sempre allo Spallanzani.
Anche allo Spallanzani è andato tutto liscio, ho portato mio padre sempre un 20-30 minuti prima dell'orario dell'appuntamento, fatto entrare subito per il triage, poi una piccola attesa per entrare nella sala vaccinazioni, qui ti fanno attendere 15 minuti dopo l'inoculazione del vaccino e poi è uscito, in tutto posso averlo aspettato 35-40 minuti massimo. Devo dire che ho trovato massima fluidità ed efficienza, bisogna dire che allo Spallanzani non hanno i numeri che fa la Nuvola all'Eur però li non ho riscontrato problematiche. 

Link to comment
Share on other sites

Il 22/3/2021 at 14:07, dago ha scritto:

noi ragazzi del '99

ma quanti anni hai? 22 o 122?

nel primo caso assurdo pensare di vaccinarti ora a meno di essere un infermiere che lavora come infermiere, non come ex medici che ......  

nel secondo hai precedenza assoluta ed è colpa tua (ma anche della regione lombardia o ligure) se non ti hanno ancora vaccinato

ma intanto stanno vaccinando 20/30/40enni oltre ogni logica trascurando ultra ottantenni ( parte non trascurabile non vaccinati) e over 75/70 trascurati completamente ovvero quelli che rischiano di rimetterci le penne

Link to comment
Share on other sites

@artepaint ragazzi del 99 (che come noto furono gli ultimi e più giovani chiamati alla grande guerra: non avevano ancora diciott'anni) in quanto sono vicino ai settanta ed essendo nato nel '51 dal 20 marzo posso prenotare.

17 ore fa, Angelo83 ha scritto:

Devo dire che ho trovato massima fluidità ed efficienza, bisogna dire che allo Spallanzani non hanno i numeri che fa la Nuvola all'Eur però li non ho riscontrato problematiche. 

in effetti credo che molto dipenda, ancora e per ora, dal sito prescelto, anche come brand del vaccino.   

Link to comment
Share on other sites

 Share



×
×
  • Create New...