Jump to content

Gualtieri: speriamo bene....


dago
 Share

Recommended Posts

Leggo che il neoeletto sindaco di Roma proclama che vuole immediatamente aumentare il costo dei parcheggi (alias strisce blu) per disincentivare l'uso delle auto private.

Bene.

A parte che tra: monnezza, sporcizia e cassonetti distrutti (quasi tutti), strade dissestate, servizi inesistenti, verde pubblico mai curato e pulito da anni ed anni, animali anche pericolosi ed aggressivi tranquillamente a spasso, ce ne sarebbero di priorità ben più... prioritarie, vorrei che il sindaco riflettesse su alcune considerazioncelle.

Oggi il mezzo pubblico è a Roma totalmente inadeguato per carenza di vetture e vetustà delle stesse, senza contare che la gente, saggiamente causa Covid, è quasi costretta a prendere la propria auto per evitare contatti eccessivi (esperienza personale vissuta proprio ieri). Quindi...? Desiderio di fare cassa con poca fatica e tutto rimane come prima?

Mi dicevano un annetto fa' a Stoccolma che anche li avevano aumentato il costo dei tickets in centro per disincentivare ecc. ma contemporaneamente hanno triplicato i mezzi pubbilici circolanti ed aumentato linee e fermate.

 

Link to comment
Share on other sites

38 minuti fa, dago ha scritto:

Leggo che il neoeletto sindaco di Roma proclama che vuole immediatamente aumentare il costo dei parcheggi

Tassa & non fare un k-zz di buono. Comportamento standard.

Il bello è che le alternative a Gualtieri erano ben peggiori.

Poi c'è qualcuno che ha il coraggio di dire che se nella varietà delle proposte politiche odierne non trovo uno che mi rappresenta, sono io quello che deve porsi delle domande. Certo che mi pongo una domanda: "ma perchè non si possono buttare tutti nella cippatrice ?"

 

 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Aumentare il costo del trasporto privato è una strategia consolidata in molte capitali, il problema è che prima deve funzionare bene quello pubblico. 

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

comunque il discorso della monnezza tra lui e il socio del fritto di paranza adesso se vogliono lo sistemano.

se non vogliono allora è proprio intenzionale che non funzioni.

Link to comment
Share on other sites

mozarteum

Anche con le tariffe aumentate andare in auto e’ piu’ conveniente che mandare tutto in tintoria dopo un viaggio in autobus o metro

Link to comment
Share on other sites

Io dopo che ho preso la metro, sempre doccia doppia con sapone di Marsiglia plus e mi cambio pure le mutande e i pedalini

Le scarpe le butto proprio 😀

  • Haha 2
Link to comment
Share on other sites

briandinazareth
57 minuti fa, dago ha scritto:

Ma che può fregare a chi abita in borgata dell'aumento del costo dei parcheggi, se non mi dici che vuoi fare per me che ho veramente bisogno di tutto! 

 

 

meno auto in giro e più servizi pubblici sono un vantaggio per tutti, anche in periferia. 

l'idea. in se funziona in molti contesti, il problema è far girare per davvero più mezzi e più velocemente a roma...

Link to comment
Share on other sites

E grazie tante, quando sono stato in vacanza a Parigi e Vienna ho fatto il viaggio in macchina ma una volta arrivati a destinazione l'ho parcheggiata e non ne ho più avuto bisogno fino alla partenza.

Solo che queste sono città che tra sopra e sotto terra hanno una rete di trasporto pubblico capillare e perfettamente funzionante che copre anche gli angoli più remoti in tempo reale, mica Roma che ha 3 linee in croce di metro mal messa e zozza e in certe zone per trovare la stazione più vicina devi fare due Km a piedi... 

Per non parlare da un anno e mezzo a 'sta parte del problema-covid che rende ancora più sconsigliabile l'uso dei mezzi pubblici. Da quando è iniziata la pandemia ho preso un autobus una sola volta in estate; tra calca e bifolchi senza museruola ho preferito fare il viaggio di ritorno con un treno locale.

In fin dei conti erano solo una dozzina di Km, piuttosto che risalire su quel carro bestiame ero disposto a farmeli tutti a piedi.

 

Link to comment
Share on other sites

claudiofera

Adesso che bar e ristoranti hanno i rispettivi gazebo,spesso  di fronte l'uno all'altro,posizionati al posto dei parcheggi...ora che clienti e lavoratori parcheggiano a lato di questi gazebo...e atteso che le piste ciclabili ( quasi inutilizzate ) hanno acccorciato di tre metri la larghezza delle strade principali...Sì,sicuramente i bus ne trarranno beneficio, e saranno una valida alternativa alle auto😁

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

mozarteum
54 minuti fa, lufranz ha scritto:

 

E grazie tante, quando sono stato in vacanza a Parigi

 

A Parigi oltre alla tintoria serve una sciacquata allo Spallanzani

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, mozarteum ha scritto:

A Parigi oltre alla tintoria serve una sciacquata allo Spallanzani

Io sono più pragmatico: mi devo spostare da A a B a Parigi, la metro me lo permette in modo più veloce, efficiente ed economico rispetto alla mia auto, uso la metro.

Mi devo spostare da A a B a Roma, la metro più vicina è a 2Km da dove devo andare, gli autobus sono pieni e bloccati nel traffico infernale, con la mia auto ci metto due ore nel traffico infernale di cui sopra e non trovo parcheggio, lascio perdere e non vado a Roma.

 

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, briandinazareth ha scritto:

il problema è far girare per davvero più mezzi e più velocemente a roma...

ah, ma di questo non si parla. Oltretutto saremmo tutti più contenti (romani e turisti). 

Link to comment
Share on other sites

bungalow bill

Aumenterà i biglietti dei mezzi pubblici , aumenterà il costo dei parcheggi e per il resto resterà tutto come prima .

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

magicaroma

Non mi sembra un'ideona, anzi. Se vuoi disincentivare l'uso dell'auto devi fare in modo che rimanga parcheggiata

Link to comment
Share on other sites

6 ore fa, lufranz ha scritto:

"ma perchè non si possono buttare tutti nella cippatrice ?"

e trebbiarli? come ti pare in alternativa? 😜

Link to comment
Share on other sites

allegri... quello di Milano, stessa razza, ha detto al primo consiglio che assumerà 500 vigili urbani in più

mimi e cocò, tassa e spendi...

Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, Jack ha scritto:

e trebbiarli? come ti pare in alternativa? 😜

Non so.

La trebbiatrice fa pezzi grossi e di difficile utilizzo, con quello che esce dalla cippatrice si possono fare  ad esempio le scatolette per il gatto senza tante lavorazioni successive.

D'altra parte la trebbiatrice è molto più rapida ed efficiente, nel tempo che l'altra ne gestisce uno te ne affetta un paio di dozzine.

Bisogna valutare nella singola situazione.

 

 

  • Haha 1
Link to comment
Share on other sites

bombolink

Comunque i prezzi dei parcheggi e del trasporto pubblico di Roma credo siano i più bassi d'europa.

Inoltre il centro storico è servito molto bene dalla rete metropolitana.

Io non vado in centro con l'auto da almeno 10 anni, semmai vado in moto.

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

per un periodo, dovevo operarmi di cataratta, avevo smesso di guidare e mi muovevo con i mezzi pubblici, bus, metro treno. Dopo un primo impatto per capire cosa convenisse prendere, devo dire che tutto sommato mi sono trovato bene, tranne la sera (ma non è da tutti uscire alle 3 di notte da un locale di tango, comunque in quei casi rimediavo un passaggio o un taxi). Il punto è che a roma ci si muove comunque in macchina, anche per percorsi relativamente brevi che si potrebbero fare a piedi e infatti recuperata la vita uso molto più i rado il mezzo pubblico. comunque il parcheggio resta difficile anche dove non ci sono le striscie blu, per disincentivare il traffico più che agire sul ltao tariffario occorrerebbe intervenire contro sosta selvaggia, i romani sono abituati a parcheggiare ovunque, striscie, fermate bus, passi carrabili, posti per disabili,  e fino a che la sicurezza i farla franca è di 2 ordini di grandezza maggiore del rischio di una multa le cose non cambieranno. altro punto chiave, le corsie preferenziali. devono essere continue, altrimenti sono inutili e quello che si guadagna da una parte lo si perde nei colli di bottiglia.E fare oche centinaia di metri a iedi fa pure bene alla salute

Link to comment
Share on other sites

  • Administrators
cactus_atomo

Per la cronaca Gualtieri smentisce le voci di aumento tariffe strisce blu. 

Link to comment
Share on other sites

 Share




×
×
  • Create New...