Jump to content

Audeze LCD-X fuori uso


naim
 Share

Recommended Posts

 

È un bel pezzo che non scrivo nella sezione cuffie, da quando, alcuni anni fa, avevo acquistato alcuni componenti che alla fine non ho utilizzato praticamente mai.

Proprio ieri pomeriggio ho pensato di accendere il mio ampli Bryston bha-1 giusto per muovere la mia LCD-X ferma da parecchi mesi. Già dal primo brano ho sentito una distorsione sul canale sinistro, ho svitato la calotta esterna ed ho subito notato uno dei dadini dorati svitato e ballerino, ho pensato che il problema potesse essere quello, ma quando ho tentato di stringerlo ho capito che occorreva accedere dalla parte interna (altrimenti girava tutto). Non avevo mai studiato la costruzione della cuffia, e mi sono reso conto che l'unico modo di arrivare alle viti a stella interne, era scollare il pad in pelle; ho cercato di fare con delicatezza ma la parte di pelle attaccata all'adesivo è rimasta sul metallo danneggiando esteticamente il pad (primo danno). Continuo comunque l'operazione e stringo le varie viti. Rimonto senza il pad, ascolto e mi sembra che la vibrazione/distorsione ora sia minore, ma non sparita del tutto, riguardo e noto un'altra cosa: il pannellino in una zona e leggermente arricciato, comprendo che il tiraggio influisce sulla sua tensione, riallento la vite e torna in una posizione ben distesa, rimonto di nuovo senza preoccuparmi di incollare il pad, riconnetto la cuffia all'ampli, ma mi accorgo che il canale in questione ora è muto, smonto ancora tutto per ricontrollare ma senza trovare nulla di anomalo. Risultato: ho una cuffia che avrà suonato 40 ore, con un pannello (non mi ricordo il nome tecnico) sicuramente da sostituire, e un pad spelato da incollare. Ho rimesso la cuffia nella sua bella custodia insieme ai suoi cavi (ho pure un Forza AudioWorks bilanciato) ed ho sistemato tutto in un armadio per togliermela dalla vista.

Devo decidere se far finta di non averla mai comprata e dimenticarmela, se farla riparare (ma se le Audeze solo così delicate che si rompono anche senza farle suonare evito di buttare altro denaro), oppure trovare qualcuno a cui interessa, che se la compra così com'è e si pensa lui a mandarla in assistenza...

Resta la delusione per un oggetto costoso, a quanto pare molto delicato e con una costruzione discutibile. 

 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Contatta l'importatore italiano spiega tutto e fatti fare un preventivo a spanne, poi valuti che te ne fai nell'armadio? 😉

Link to comment
Share on other sites

45 minuti fa, Paolosnz ha scritto:

che te ne fai nell'armadio?

Ah, nulla!

Il mio timore, a parte il traffico di spedizioni varie, è andare magari a spendere svariati pezzi da 100 euro, con poi la paura che si riguastino solo a guardarle, nel giro di poco tempo. 

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators

@naim  I driver vanno sostituiti entrambi ( per la LCD3F la spesa era 500 euro) 

I vecchi modelli effettivamente avevano questo problema ma in caso di sostituzione sicuramente ti monteranno i nuovi,con garanzia ovviamente 

Contatta l'importatore 👍

Link to comment
Share on other sites

@madmax Capisco, quindi 500 per i driver più un altro centinaio per i pad, con circa seicento torna a posto. A sto punto però, visto il mio utilizzo, preferirei forse trovare qualcuno che se la prende così com'è...

Va be che poi mi resta il Bryston (quello almeno è perfetto) con la sola HD650, ci devo ragionare.

Mi fa rabbia che la Sennheiser che avevo preso appena uscita, quindi saranno almeno 25 anni, è lì perfetta che non perde un colpo, mentre l'Audeze che avrà forse 5 anni ed ha suonato pochissimo, ha tutte ste beghe.  

Link to comment
Share on other sites

Mi pare strano, se non impossibile, che una cuffia si possa rompere in quel modo da sola, senza neanche essere stata utilizzata.

Il tipo di problema da te descritto farebbe pensare invece ad un urto.

Sei sicuro che non sia caduta? Magari durante questi anni a qualcuno della famiglia è capitato di farla cadere.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Max78 ha scritto:

Sei sicuro che non sia caduta? Magari durante questi anni a qualcuno della famiglia è capitato di farla cadere.

No, vivo solo. Però prima di smontarla la seconda volta, suonava da entrambi i canali, facile che sia successo qualcosa mentre ho rivisto i tiraggi delle viti, anche se non ho dato colpi e nemmeno toccato la membrana. 

Link to comment
Share on other sites

È l'ennesima testimonianza di bassa affidabilità di una cuffia Audeze. Un marchio che mi ha sempre attratto, ma anche respinto proprio a causa della scarsa affidabilità. 

Dicono che ora siano problemi superati. Vedremo. 

Link to comment
Share on other sites

Barone Birra

Non ho capito, ha suonato 40 ore in 5 anni? o 40 ore da quando l'hai presa tu? Mi sembra strano che si allenti un dado in un armadio, in ogni caso io non ci avrei messo mano ma contattato Audeze, almeno per mia esperienza come assistenza sono ottimi. Mi pare tu ci sia andato un po' rozzo e a tentoni.

Ovviamente la farei riparare (non credo che a venderla rotta ci faresti chissà che).

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

luckyjopc

Anche io ho una audeze alla fine mi sono pentito dell’acquisto pesa un accidente ed è calda da morire usata molto poco

Link to comment
Share on other sites

Recentemente ho comprato delle X, modello 2021.

La fascia in pelle secondo me è troppo lunga e non supporta bene il peso della cuffia.

Ho scritto al servizio clienti Audeze e me ne hanno subito spedito una nuova. 
A me pare un’ottimo servizio clienti..

Link to comment
Share on other sites

@Barone Birra 40/50 ore circa in tutto, l'avevo presa nuova. Il dado era lento e si muoveva pure insieme alla sua rondella, quando poi l'ho leggermente tirata ha fatto arricciare la membrana (forse era stata lasciata lenta per questa ragione); e comunque non nego di esserci andato a tentoni, ma ero troppo incavolato e l'ho voluta aprire. Comunque quel driver mi ha dato una sensazione di grande delicatezza, per questo sono un po' restio a spenderci altri soldi: se una volta riparata, al primo contrabbasso la sento ancora ''sblaterare'', la tiro in cortile 😎.

Link to comment
Share on other sites

19 minuti fa, aleniola ha scritto:

Ho scritto al servizio clienti Audeze e me ne hanno subito spedito una nuova. 
A me pare un’ottimo servizio clienti..

Hai fatto tutto senza passare dal distributore? 

In ogni caso la mia ha qualche anno, quindi tutto fuori garanzia. 

Link to comment
Share on other sites

11 ore fa, n.enrico ha scritto:

l'ennesima testimonianza di bassa affidabilità di una cuffia Audeze

Credo sia un retaggio del passato ormai superato. 

10 ore fa, luckyjopc ha scritto:

pesa un accidente ed è calda da morire usata molto poco

Vero, sicuramente non sono da usare in mobilità ma seduti in relax non noto il peso, per me scalda molto la LCD-2c (per questo venduta), la LCD-2 closed e la Lcd 3 non scaldano. 

I Pad in pelle della mia LCD 3 con 1 anno di vita si sono rovinati, contattata l'assistenza mi sono stati sostituiti in garanzia, marchio per me promosso 👍 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

luckyjopc

Mah devo dire la verità ho abbandonato quasi del tutto l’ascolto in cuffia. Da ragazzo lo praticavo molto 

Link to comment
Share on other sites

23 ore fa, madmax ha scritto:

 I driver vanno sostituiti entrambi ( per la LCD3F la spesa era 500 euro) 

I vecchi modelli effettivamente avevano questo problema ma in caso di sostituzione sicuramente ti monteranno i nuovi,con garanzia ovviamente 

Contatta l'importatore 👍

 

17 ore fa, aleniola ha scritto:

ho scritto direttamente al supporto clienti sul sito Audeze

 

Per la cronaca oggi ho scritto al supporto clienti Audeze spiegando il tutto, e il succo della risposta è questo:

 

 

Thanks for that info. Since those headphones are no longer under warranty there will be a $580 charge (plus shipping if outside the US) to replace the drivers and earpads. This includes complete replacement of both drivers with our latest Fazor-equipped units with three years of warranty, and new black earpads with one year of warranty.

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, madmax ha scritto:

Chiama l'importatore italiano e dovresti fare tutto entro i 600 euro con le stesse garanzie 

Ah, piuttosto che impelagarmi in una spedizione in USA, è sicuramente più sbrigativo sentire Natali, anche se la mia era probabilmente l'ultima proveniente da ProAudio Italia. 

Devo però capire se ha senso spendere quella cifra per poi magari riporla nella sua scatola per un altro paio d'anni.

C'è anche da considerare che mi restano due ampli cuffia per la sola HD650, ed effettivamente li vedo un po' sprecati. 

Oppure si può anche ragionare in tutt'altro modo: invece di spendere 600 euro per riparare una cuffia che, almeno nel mio caso, si è rivelata delicata e piuttosto scomoda, ne aggiungo altrettanti per una più comoda HD800s, che utilizzerò sempre di rado, ma che se non altro ho buone probabilità che duri qualche decennio. 

Si, devo chiarirmi le idee... 😁 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...