Jump to content

Valvole Mullard


Vinilimania
 Share

Recommended Posts

Vinilimania

Buonasera,

vorrei, cortesemente, un consiglio dagli esperti del Forum in merito a valvole Mullard che dovrei montare su un amplificatore per cuffie.

Si tratta di E88CC.

In particolare tra il modello Mullard E88CC type 7L1 codice R6A4 (getter tondo) ed un'altra, sempre Mullard E88CC/CV 2492, che riporta il Type 7L1 codice R2L2 con getter  a disco. 

Quali differenze tra le due. Quali preferibili ?

Avrei anche la possibilità di scegliere tra una coppia di Philips SQ (ma non conosco i relativi codici).

Grazie a chi vorrà illuminarmi con i propri consigli.

Link to comment
Share on other sites

giuseppe alesii

Ciao.

Ho cambiato le valvole ad un cd Lector cdp05 con delle Mullard.

Il suono (dopo una bel rodaggio) è più dettagliato e ha uno scenario più amplio rispetto alle valvole "originali".

Ho provato anche una coppia di Philips ed devo dire che qui il sound generato è molto bello e particolarmente piacevole.... il riposo di valvola a mio avviso è una questione di gusti... musicali... e non solo

 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Vinilimania ha scritto:

Buonasera,

vorrei, cortesemente, un consiglio dagli esperti del Forum in merito a valvole Mullard che dovrei montare su un amplificatore per cuffie.

Si tratta di E88CC.

In particolare tra il modello Mullard E88CC type 7L1 codice R6A4 (getter tondo) ed un'altra, sempre Mullard E88CC/CV 2492, che riporta il Type 7L1 codice R2L2 con getter  a disco. 

Quali differenze tra le due. Quali preferibili ?

Avrei anche la possibilità di scegliere tra una coppia di Philips SQ (ma non conosco i relativi codici).

Grazie a chi vorrà illuminarmi con i propri consigli.

il codice 7L indica il tipo di valvola, ovvero la E88CC, per cui tutte le E88CC saranno 7L.

Quello che è importante è la seconda riga, che indica la fabbrica, nel tuo caso sono entrambe valvole fatte nello stabilimento Mullard Radio valve Co., Mitcham (individuato dalla R).

Direi che per quella che è la mia visione delle cose (che già considero sul filo della paranoia), le due Mullardo sono equivalenti, importante lo stato e le misure al provavalvole.

Dire Philips SQ dice poco, a aprte che SQ sta per Special quality, quindi sicuramente una valvola di qualità (ma anche la Mullard lo è per definizione). Philips produceva in Olanda, in Francia in Inghilterra (negli stabilimenti Mullar, e quindi quelle Philips sono a tutti gli effetti Mullard), in Italia, in Germania etc etc.

La caratteristiche costruttive cambiano, così come il suono.

Ma è questione di lana caprina.

Una qualsiasi valvola d'epoca, se non è guasta o esaurita, suonerà sempre e comunque meglio di una moderna, tra queste dove cadi cadi non bene, meglio.

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, Vinilimania ha scritto:

Philips SQ (ma non conosco i relativi codici)

Sotto il marchio Philips SQ E88CC ci può essere un mare magnum, anche se sono  state tutte prodotte dallo stabilimento Philips olandese di Heerlen (25 anni di produzione e molte versioni/codici a volte agli antipodi come resa) poi puoi anche trovare produzioni di altri stabilimenti del Gruppo a partire proprio dalle 7L1 R halo getter prodotte da Mullard Mitcham UK, le migliori sono le versioni prodotte prima del 1960, ma costano da molto a moltissimo, quelle prodotte a partire dal 1960 costano meno delle Mullard E88CC 7L1 R soprattutto se halo getter

Buoni ascolti

Ferdinando

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

Vinilimania

@indifd Una domanda scusami.

Una coppia non riporta la marchiatura Mullard ma solo il simbolo di una freccia  ed i codici.

Una il codice 7L1   R2L3.

L'altra il codice 7L1 R2L2.

 

Sono Mullard a tuo avviso ?

 

e se sì, potrebbero essere accoppiate ?

Link to comment
Share on other sites

36 minuti fa, Vinilimania ha scritto:

non riporta la marchiatura Mullard ma solo il simbolo di una freccia  ed i codici.

Una il codice 7L1   R2L3.

L'altra il codice 7L1 R2L2.

 

Sono Mullard a tuo avviso ?

La risposta è si

36 minuti fa, Vinilimania ha scritto:

e se sì, potrebbero essere accoppiate ?

Se non fraintendo la domanda, e se hanno la medesima struttura, ovvero entrambe con dimpled disc getter o halo getter, la risposta è sempre si.

Attenzione sempre ai valori elettrici misurati con tube tester, ovvero una coppia matched deve essere con identico codice di produzione/struttura interna e valori elettrici prossimi, poi in funzione dell'utilizzo/circuito è preferibile verificare uno o più parametri e fissare delle soglie in percentuale (range)

Link to comment
Share on other sites

Vinilimania

@indifd Scusami se approfitto della Tua gentilezza.

Mi hanno consegnato la coppia matchata.

Una valvola è contrassegnata con il codice 7L1  R4D3R5

L'altra è contrassegnata con il codice 7L1 R5J1.

Una è contrassegnata con il logo Philips, l'altra non si vede. Sembrano quasi perfettamente conservate. Getter a disco

Puoi darmi consigli al riguardo per favore, sulla origine delle stesse ?

 

Grazie sempre

Link to comment
Share on other sites

Se:

- le tue valvole hanno il codice 7L1 R___

- la struttura interna con il getter a forma di disco come quello delle foto seguenti

sono E88CC prodotte da Mullard Mitcham UK negli anni 70 fino ai primi anni 80, il marchio impresso sul vetro non conta nulla

7L1 R dimpled sisc RCA label.jpg

7L1 R6C4 dimpled disc .jpg

AEG 7L1 R dimpled disc.jpg

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

@indifd @bic196060 scusatemi sono un po ignorante in fatto di valvole, o almeno ne so qualcosina ma sicuramente assolutamente anni luce dal vostro livello di conoscenza 

io posseggo queste valvole mullard che differenza ci sono oltre al fatto che le prime due foto sono di E88CC e le ultime due sono ECC88?

 

un garzie per la vostra risposta

 

837B4C11-EEEE-49EE-934E-37A5BBC40A32.jpeg

92943C6D-DA9F-486D-99EE-8955C59B013D.jpeg

63B3C0C6-7A80-431B-8F38-9E65F7EEB895.jpeg

58140C1E-B0E4-4F50-A53E-67E786F17A39.jpeg

Link to comment
Share on other sites

L'unica cosa che posso dirti io è che la valvola della seconda foto, dove hai fotografato i codici serigrafati, nostante il marchio Mullard, è prodotta nella fabbrica Philips di Heerlen, individuata dal codice triangolare come primo simbolo della seconda riga. Quindi è a tutti gli effetti una valvola Philips olandese di Heerlen, come suono. Anche sul vetro è in effetti scritto made in Holland.

  • Melius 1
  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, bic196060 ha scritto:

la valvola della seconda foto, dove hai fotografato i codici serigrafati, nostante il marchio Mullard, è prodotta nella fabbrica Philips di Heerlen, individuata dal codice triangolare come primo simbolo della seconda riga. Quindi è a tutti gli effetti una valvola Philips olandese di Heerlen,

Corretto:

- la seconda foto inquadra una 7LH ⊿__ prodotta da stabilimento Philips Heerlen

- la prima foto inquadra un'altra 7LH ⊿__ identica alla seconda per versione/stabilimento

- la terza e quarta foto se inquadrano delle ECC88, non è possibile identificarle in modo certo (ci sono almeno due o più possibili opzioni) servirebbero altre foto con altre angolazioni e se possibile inquadrando il codice di produzione (se presente NB), in tutti in casi nulla di interessante IMHO

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

@indifd @bic196060

Scusatemi se intervengo ed approfitto della vostra competenza.

Io sono agli inizi, sto "studiando".

Per favore, vi allego due foto.

Mi dite che tipo di valvole sono per favore  ?

Grazie in anticipo

 

20210401_211550.thumb.jpg.04dc70dd3d0c6200a77ffa6dd44e567a.jpg

20210401_212430.jpg

Link to comment
Share on other sites

@Petersim

Sono due valvole identiche (codice e struttura interna valvola): due E88CC codice 7L1 R___ halo getter prodotte da Mullard Mitcham UK anni 60, il marchio commerciale impresso sul vetro non conta ** ***** 

 

Link to comment
Share on other sites

31 minuti fa, indifd ha scritto:

Sono due valvole identiche (codice e struttura interna valvola): due E88CC codice 7L1 R___ halo getter prodotte da Mullard Mitcham UK anni 60, il marchio commerciale impresso sul vetro non conta

 

cosa posso aspettarmi in merito alla valenza sonica delle stesse ?

 

p.s. perdona sempre la mia ignoranza, sono agli inizi del mondo valvolare ma mi sta affascinando

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Petersim ha scritto:

cosa posso aspettarmi in merito alla valenza sonica delle stesse ?

Sono esattamente le valvole che ho cercato di descrivere nel primo post che ho fatto in questa discussione, ovvero le tue valvole sono 7L1 R__ halo getter: 

"La Halo getter (getter rotondo) è la classica Mullard E88CC:

- punti di forza: medi - voci - archi

- caratteristiche: resa molto caratterizzata "old school", resa da valvolare classico, ascolti mai stancanti

- punti deboli: controllo dei bassi (non dovrebbe essere un problema con le cuffie, ma uso il condizionale perché non ho esperienza specifica), la velocità e gli assoli di batteria non sono i suoi punti di forza (ma per la batteria c'è lo stato solido)"

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...