Jump to content

Cuffie x jazz - Sennheiser hd800 o Beyerdynamic t1


stefanograf
 Share

Recommended Posts

stefanograf

Se doveste scegliere una di queste due cuffie x ascoltare jazz e ogni tanto classica quale scegliereste? 

Grazie

 

Ste

Link to comment
Share on other sites

  • Moderators

Sicuramente la 800 ma la T1 (almeno le prime due serie) non è affatto male👍

Link to comment
Share on other sites

stefanograf

E come alternativa economica come vedreste la Beyerdynamic dt880 da 600 Ohm? 

 

Ste

Link to comment
Share on other sites

mariovalvola

Perché è una cuffia equilibrata che non stupisce con effetti speciali. Costa meno di quello che vale e, anche se è ad alta impedenza, la colleghi dove vuoi. Certo, non è fatta per deflorarti i timpani.

La HD800, è pirotecnica, estrema, per vecchi libidinosi in cerca di emozioni.😀

Link to comment
Share on other sites

La T1 2nd Generazione, a me è sembrata troppo enfatizzata sulle alte frequenze e poco qualitativa dal punto di vista costruttivo in rapporto al prezzo.

La HD 800S dicono sia stata migliorata sui bassi ,ma non saprei esprimere un giudizio ponderato.

 

Link to comment
Share on other sites

Non ho intenzione di fare un Thread nel thread ma, secondo Voi, quali potrebbero essere le prime tre cuffie per ascoltare Jazz. 

Link to comment
Share on other sites

Illbegood

La T1 2nd è una cuffia velocissima, con un bel basso, non estesissimo ma preciso, pulito e veloce come pochi; un medio a mio avviso meraviglioso e soprattutto con un punch che manca alle HD800 (non ho ascoltato abbastanza bene le S) che dalla loro hanno un medio un meno arretrato e un "calore" (non saprei come chiamarlo ma mi da questa impressione) che la T1 non ha. La DT880/600 invece è una cuffia particolarissima, sicuramente anche io penso sia da avere a casa ma mentre con la T1 2nd posso ascoltare con grande soddisfazione tutta la mia musica, con la DT880/600 ascolto solo alcuni generi e trovo che in questi frangenti sia inimitabile. Musica da camera, organo, grandi pieni orchestrali, pianoforte...beh a me ricordano tanto le LS 3/5 che per quanto fossero piene di limiti, con grandi pieni orchestrali mi lasciavano a bocca aperta. Peccato che sia una cuffia assolutamente sbilanciata sulle alte frequenze e con pochissimo impatto, pessima sulle voci che risultano quasi fastidiose ma pessima anche con tutti quei generi che richiedono anche un minimo di punch. Tra le tre, per l'ascolto di jazz consiglierei senza indugio la T1 2nd ma attenzione che se non viene amplificata come si deve è meglio lasciar perdere. 

  • Melius 1
Link to comment
Share on other sites

Illbegood

@stefanograf possiedo sia le T1 2nd che le DT880/600, le T1 prima generazione non le ho mai acquistate perché, sebbene mi piacessero, mi hanno sempre dato l'impressione che mancasse qualcosa e tutte le volte che le ascoltavo sentivo il bisogno di alzare il volume. Con le T1 2nd hanno colmato completamente questo "vuoto", dando maggior corpo soprattutto sul medio-basso e sul basso. 

Link to comment
Share on other sites

ivanouk

Le due cuffie citate hanno molto in comune, compresi gli alti frizzanti, per le me la T1 (2nd) e' meglio dal punto di vista 'acuti', ma e' soggettivo.

La 800 ha un super headstage, entrambe bel dettaglio. La T1 un basso piu' godibile, questo alle mie orecchie e con lo stesso amplificatore, entrambe non facili da pilotare bene, ci vuole corrente.

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share




×
×
  • Create New...