Jump to content

dac upgrade


officialsm
 Share

Recommended Posts

Ciao a tutti,

possiedo un Cambridge CXA81 di cui sono molto soddisfatto. Usando solo streaming (Raspberry 4 +usb + Moode) pensavo di prendere una dac esterno con lo scopo di avere una migliore resa rispetto a quello integrato (e chissà magari tra qualche anno prendere un amplificatore nuovo).

Secondo voi a senso?

 

Se ha senso mi consigliate un dac (e perchè):

con budget 6-700 euro (solo se migliora)

con budget intorno a 1000

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Avendo un dac Sabre potrebbe avere senso ( a me non piacciono i dac Sabre, non li ritengo naturali sulla gamma alta e troppo analitici). Potresti optare per un m2tech young, denafrips Ares II o un ottimo Dac magic plus Validissimo anche se più economico e per ultimo ma solo per il prezzo l'Ifi zen Dac Signature. Ritengo siano i migliori nelle loro fasce di prezzo e sicuramente più naturali del sabre.

Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, officialsm ha scritto:

non so de ha molto senso a giudicare dalla velocità con cui cambiano i chip

I dac dopo il grande salto tra il 2000 e il 2010 oggi aggiungono solo sfumature o prestazioni inutili visto che il 99% della musica digitale ė 16/44 o 24/96 al max. Se prendi nell'usato qualcosa di recente (4 / 5 anni max) di buona qualitá sei a posto per i prox 10. Secondo me proprio per questa velocitá di nuove uscite non ha senso svenarsi sul nuovo. Se vuoi un pó ditranquillitá aggiuntiva prendi in negozio che dá cmq garanzia di almeno 6 mesi. Oggi unici must sono un'ottimo ingresso usb(quindi xmos) ,alimentazione  e stadio di uscita curati (i chip cambiano di continuo ma spesso solo per marketing)

  • Melius 2
Link to comment
Share on other sites

Andrea Parenti

Non vorrei entrare nella dantesca "selva oscura" delle differenze soniche tra i DAC. 😇


Pongo l'attenzione però su un aspetto apparentemente secondario, ma in realtà fondamentale: l'interfaccia USB.

I chip XMOS sono supportati nativamente da Windows 10 a partire -  mi pare - dalla release 1703 di qualche anno fa (siamo alla 20H2). Mac è ovviamente un caso diverso.
Non ho mai avuto un problema. Ne rumori fastidiosi al cambio di frequenza, né problemi di "gap" tra un brano e l'altro, nulla. Plug & play, plain and simple.

Il produttore del DAC potrebbe in teoria smettere di rilasciare driver che il sistema operativo e tutte le sue future versioni sarebbero comunque compatibili.

Altre interfacce (Amanero?; sicuramente le interfacce proprietarie) non danno questa certezza: vedi la triste vicenda dei DAC North Star Design.
Specialmente se il DAC non è recentissimo occorre quindi fare attenzione.

Link to comment
Share on other sites

3 ore fa, Andrea Parenti ha scritto:

vedi la triste vicenda dei DAC North Star Design.

NorthStar credo abbia chiuso causa motivi personali dei soci/proprietari/progettisti. Gli ultimi modelli con usb Amanero almeno con Linux hanno tutti un funzionamento impeccabile.

Link to comment
Share on other sites

Io stavo pensando a uno di questi (in ordine di preferenza):

 

Ifi Neo Idsd

Gustard A22

Topping D70S

Matrix Mini-i 3 Pro

 

Il razionale è che voglio uscita bilanciata, meglio se doppio chip. Se mqa non mi dispiace. E questi sono nel budget. Che ne pensate?

Quale prendereste?

 

Domanda fondamentale: pensate che vado a migliorare come ascolto rispetto al dac integrato del cxa81?

 

 

Link to comment
Share on other sites

37 minuti fa, officialsm ha scritto:

Ifi Neo Idsd

Forse meglio evitare..

"The iFi NEO iDSD has an issue: there is a constant background hiss, almost a whistle-like sound actually"

Sembra riguardi l'uscita cuffie, si attenua con cuffie ad alta impedenza, ma mi sembra un ottimo motivo per scartarlo in partenza, prodotto nato male...

Link to comment
Share on other sites

@officialsm RME Adi 2, chip AK4493 meno di 950€, dac allo stato dell’arte con una miriade di funzioni tra cui equalizzatore parametrico digitale a 5 bande. Ce l’ho da qualche settimana e mai acquisto fu piu’ azzeccato

Link to comment
Share on other sites

10 minuti fa, officialsm ha scritto:

credo che le cuffie non le userò mai

se il 'noisefloor' lo senti in cuffia non è indice di correttezza del progetto... se poi le cuffie non le usi allora scarta tutti i prodotti che hanno anche l'uscita cuffie.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, officialsm ha scritto:

vado a migliorare come ascolto rispetto al dac integrato del cxa81?

Ripeto il mio punto di vista,  quel millino lo spenderei nell'usato per fare un reale salto di qualitá, quelli selezionati da te nel nuovo probabile che suonino solo diversamente...

Link to comment
Share on other sites

@officialsm non credere che chip più nuovi significano prestazioni migliori... significa solo decodificare altri tipi di file...

 

Se non hai dsd e roba simile ... per me i migliori sono i dac con i vecchi burr brown ... swcondo me più musicali dei vari sabre...

 

Visto che usi un rasp se vuoi un salto molto lalto protresti prendere una scheda allo digione (o la signature) e cercare il vecchio naim dac usato che si trova sotto 1000€ ... di listino era oltre 4000...

 

Ti ritrovi con una macchina semplicemente al top...

 

Con 1000€ sull'usato si trovano macchine di qualche anno che prima erano i top assoluti di gamma

 

Il citato rme lo avevo avuto in prestito paragonato al mio t+a dac8 (preso usato a 1100euro) ... non c'era proprio storia ... l'rme era chiaramente inferiore

 

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...