Jump to content

Giradischi problema di massa?


aldofive
 Share

Recommended Posts

aldofive

Non si tratta del solito problema di ronzio in questo caso, mi spiego: ho da poco aggiornato il mio set up analogico:

- G.N. Mediterraneo

- G.N. Pst 10 (alimentatore del giradischi)

- G.N. PH10 (prephono)

- G.N. Psu 10 (alimentatore del prephono)

Il collegamento è naturalmente questo: dal Pst al Mediterraneo con cavo dedicato di alimentazione; dal Giradischi al PH10 con cavo di segnale gold note (inclusa la massa); dal PH10 all'integrato con cavo Yba diamond (nessuna massa prevista e collegata); dal Psu a Ph10 con cavo di alimentazione dedicato (sulla Psu nessuna massa collegata e prevista così come sull'integrato).

 

Spiego il problema: due mesi fa, dopo aver ascoltato un vinile vado ad alzarlo dal piatto per toglierlo e sento uno scoppiettio di statica più forte del normale, mi accorgo che il piatto non girava più neanche staccando e attaccando di nuovo l'alimentatore. Alla fine la pst10 aveva subito il danneggiamento di 2 mosfet. La spiegazione del tecnico è stata sbalzo di tensione.

Ora tutto bene fino a ieri, ascolto un paio di dischi e ogni volta (4 volte) che mi alzo per cambiare lato energia statica molto forte e scoppiettini quando alzo il vinile dal piatto, e, per fortuna queste volte, il piatto non gira più, ma si ripristina quando stacco/attacco l'alimentatore (come se andasse in protezione) ma senza danni permanenti.

 

Che cosa accade???? Ho pensato che magari potrei provare ad acquistare un cavo di sola massa e collegarlo tra la massa del prephono alla Pst10 in modo da scaricare a terra questa statica eccessiva ed evitare un altro danno? Ma non so se sia corretta una cosa del genere.

 

Link to comment
Share on other sites

@aldofive con un filo spellato e del semplice nastro adesivo lato giradischi, al phono nel suo morsetto. Alcuni giradischi hanno un morsetto apposta.

Link to comment
Share on other sites

antonio_caponetto

Da come la descrivi a me non pare tanto elettricità statica: sembra presenza di corrente dispersa che tu scarichi a terra quando tocchi il piatto. 
Stai attento. Hai in casa il salvavita? Certo, non saprei dire perché per due mesi non lo ha fatto.
 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

redpepper

@aldofive Con un piatto di plastica (POM) e l'aria secca facile si carichi di elettricità statica piatto e disco e il tappetino in feltro non aiuta.

Se hai un tester puoi controllare se c'è conducibiltà tra il perno e connettore di massa del giradischi nel caso non serve aggiungere il cavetto proposto da Montez. Se non c'è conducibilità allora procedi con il filo, non credo sia sufficiente ad evitare scariche elettrostatiche il piatto rimane non conduttivo a differenza dei piatti in metallo.

Con il perno a massa può aiutare un tappetino conduttivo tipo questo https://www.oldstore.it/accessori/328-deema-tappetino-antistatico-per-giradischi.html che manda  a massa l'elettricità statica  tramite il perno del giradischi.

 

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

Suonatore

@redpepper d'accordissimo, l'unica cosa bisogna però compensare lo spessore del tappetino con la regolazione del vta del braccio ( se presente....)

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

aldofive

Intanto ho verificato con il tester che la massa non era collegata con il perno e ho collegato con un filo come consigliato. Ho ascoltato un lato di un lp e nessun problema.  Ma come è possibile che il cavo di alimentazione che collega il mediterraneo alla pst non scarichi sul perno? È normale tutto ciò? Cioè mi sembra strano che l'utente si debba preoccupare di collegare con un filo la massa al perno...

Link to comment
Share on other sites

Suonatore
2 ore fa, aldofive ha scritto:

Ma come è possibile che il cavo di alimentazione che collega il mediterraneo alla pst non scarichi sul perno?

L'alimentazione del motore non ha nulla a che vedere con la  massa del perno, sono però del parere che lo dovrebbero avere tutti, per poi decidere se è meglio collegarlo o meno ( sui miei li ho sempre collegati)

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

@aldofivealcuni giradischi hanno il nottolino sotto al perno, altri no sono scelte del costruttore inoltre potrebbe essere che il tuo giradischi installato in un altro contesto non crei il problema. Con l'analogico non sempre 1+1 fa 2

  • Thanks 1
Link to comment
Share on other sites

aldofive

@Montez @redpepper volevo ringraziare per il prezioso consiglio di collegare il perno a massa. Ho suonato per ora 5-6 lp senza più nessun problema di statica. Grazie ancora.

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share



×
×
  • Create New...